Bioconvinci kids 2012, primo premio a Bologna

E' la classe quarta della scuola primaria “Padre Marella” di Bologna la vincitrice del concorso promosso dal ministero delle Politiche agricole e dall'assessorato Agricoltura dell'Emilia Romagna

Questo articolo è stato pubblicato oltre 7 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

premiazione-concorso-bioconvinci-kids-2012.jpg

Un momento della premiazione

Assegnato il primo premio alla classe IV. a della scuola primaria “Padre Marella” di Bologna, nell’ambito del progetto “Biopertutti:il biologico in Emilia-Romagna”, rivolto agli scolari delle scuole primarie.
 

Filo conduttore del concorso la percezione dei prodotti biologici in relazione alla produzione del cibo e all’importanza di consumare alimenti salutari in sintonia con la sostenibilità ambientale.
 

Le classi partecipanti hanno creato un prodotto di comunicazione sul tema "Produzioni biologiche e sostenibilità ambientale", scegliendo tra vari supporti: a stampa (pieghevole, manifesto, locandina) , foto, disegni, spot pubblicitari (video o radio), elaborati video.
 

La commissione del concorso, promosso dal ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali e dall’assessorato Agricoltura della Regione Emilia-Romagna, ha motivato l’assegnazione del premio al filmato/spot dedicato all’agricoltura biologica  da parte della classe: “Per aver sviluppato e soddisfatto in modo ottimale tutti i criteri del bando di concorso, e in particolare per l’originalità, la cura, la scelta del linguaggio e la realizzazione tecnica (regia, costumi, montaggio e scenografia) del filmato proposto”.
 

Il concorso è stato realizzato nell’ambito dell’azione 3.1 del Piano d’azione nazionale per l’agricoltura biologica e dell’attività di orientamento dei consumi e educazione alimentare della Regione Emilia-Romagna, tramite Prober, Associazione dei produttori biologici e biodinamici dell’Emilia-Romagna, quale soggetto attuatore.
 

Agli alunni della “Padre Marella” il premio di una videocamera digitale, il secondo premio è andato alla classe V.a della Scuola “Pascucci” di S. Arcangelo di Romagna e il terzo, ex equo, alle scuole: “Casaralta/Succursale” di Bologna e “Aldo Moro” di Savignano sul Rubicone.
 


Per vedere il video premiato clicca QUI


Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 238.844 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner