La redazione di AgroNotizie

Corpo 8, AAA manodopera cercasi

L'emergenza sanitaria ha allontanato gli stagionali. Chiesto il ripristino dei voucher. Arriva il gelo sulle fioriture. Riaprono i vivai. Scende il consumo di latte. I primi interventi per l'agricoltura. Questi alcuni degli argomenti affrontati da quotidiani e periodici sui temi dell'agroalimentare dal 27 marzo al 2 aprile
edicola

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

In breve Non c'è manodopera a sufficienza per la raccolta di fragole e asparagi. Per rimediare arriva il via libera al lavoro dei parenti. Ma solo se gratis. Dopo la primavera anticipata ecco un inverno in ritardo, con gelo e qualche nevicata. Che si accanisce sui frutteti in fiore. È crisi pesante per il settore florovivaistico, con le serre piene di fiori e piante che non si possono vendere per la chiusura dei negozi. Adesso arriva il via libera. Ma non ovunque. La chiusura di bar e ristoranti ha compromesso il consumo di latte fresco, che ora lamenta eccedenze e caduta dei prezzi. Male anche i formaggi. Per arginare le speculazioni sui prodotti agroalimentari c'è una stretta sulle "pratiche sleali", che potranno essere facilmente segnalate. Partono i primi aiuti per aiutare i settori in difficoltà. Decisa la sospensione dei contributi previdenziali. Aiuti anche per grano e ...

Rubrica: Rassegna stampa

Un accordo per il mais

I protagonisti della filiera maidicola al lavoro per ridare slancio alla coltivazione di questo cereale. Nuove formule contrattuali e aiuti de minimis gli strumenti ai quali fare ricorso
mais-mnerual

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

La coltivazione di mais in Italia è da tempo in sofferenza. Colpa dei prezzi di mercato, che hanno favorito il prodotto di importazione rispetto a quello di origine nazionale. Una tendenza che continua ancora oggi, con prezzi che in media si collocano intorno ai 175 euro per tonnellata ...

1 apr Zootecnia

Dal Covid-19 gli allevatori si difendono così

Attenzione alle forniture dall'esterno. Evitare l'ingresso degli estranei. Prevedere locali di "quarantena" e poi applicare tutte le misure di biosicurezza. Perché gli allevamenti non possono fermarsi
mungiturabruna-ag

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

Gli alimenti non sono un veicolo del Covid-19. Lo ha confermato l'Efsa, l'ente europeo per la sicurezza alimentare. Mettere in tavola un piatto a base di vegetali o di carne non rappresenta dunque un pericolo. Semmai sono gli agricoltori e gli allevatori che devono fare di tutto per ...

Corpo 8, conseguenze virali

Pochi i settori risparmiati dagli effetti negativi del coronavirus. Scarseggia la manodopera nei campi. E ora arriva anche il gelo. Inarrestabile pure la Xylella. Questi alcuni degli argomenti affrontati da quotidiani e periodici sui temi dell'agroalimentare dal 20 al 26 marzo
edicola

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

In breve I fiori finiscono nei maceri mentre il settore florovivaistico accusa danni dai quali sarà difficile riprendersi. La chiusura di bar e ristoranti ha ridotto il consumo di latte, mentre si continua ad importarne. Così gli allevatori invitano a preferire il ...

Rubrica: Rassegna stampa

25 mar Zootecnia

Carne: dicotomie di mercato

I bovini perdono posizioni, ma non in Italia. Recuperano i suini europei, mentre l’Italia arretra. Bene l’avicolo, con l’eccezione dei conigli, sotto il peso di una fiammata dell’import
numeri-della-carne-fonte-agronotizie

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

E' un mercato a molteplici facce quello della carne europea, con i bovini che continuano a perdere posizioni mentre i suini riprendono la corsa che si era interrotta nelle settimane precedenti. Inversione di tendenza anche per il settore avicolo, con broiler in recupero. Brusca caduta ...

23 mar Zootecnia

La carne lancia l'Sos

La chiusura della ristorazione collettiva ha inciso sui consumi, mentre i commerci sono rallentati dall'emergenza sanitaria. La situazione più grave per la carne ovina
carne-ovina-darren-ridgway

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

Le conseguenze dell'epidemia da Covid-19 sul mondo agroalimentare si allargano a nuove filiere. Prima è toccato al latte, ora alle prese con un eccesso di produzione che fatica a trovare uno sbocco dopo la caduta dei consumi e dei flussi verso l'export. Quasi contemporanea la crisi ...

Corpo 8, virus e mercati

Le ripercussioni del Covid-19. Latte, ortofrutta, florovivaismo e vino fra i più coinvolti. Come si corre ai ripari. Intanto cambiano i consumi. Questi alcuni degli argomenti affrontati da quotidiani e periodici sui temi dell'agroalimentare dal 12 al 19 marzo
edicola

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

In breve Il latte in forte sofferenza per il calo dei consumi e le difficoltà all'export. Le industrie premono per ridurre il prezzo. L'invito agli allevatori a frenare la produzione. Per l'ortofrutta cancellazione degli ordini, mentre i floricoltori temono che ...

Rubrica: Rassegna stampa

18 mar Zootecnia

I numeri del latte: la tempesta perfetta

Calo dei consumi e freno alle esportazioni sono gli effetti che si trascina dietro l'emergenza da Covid-19 e i risultati negativi si vedono sui mercati di tutto il mondo
numeri-del-latte-fonte-agronotizie

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

L'avvicinarsi della bella stagione favorisce l'aumento della produzione di latte, che si traduce in una flessione del prezzo, tendenza che si mantiene sino all'inizio dei primi caldi. Questa volta la curva discendente del mercato arriva nel pieno della crisi da Covid-19 e ...

16 mar Zootecnia

Non si specula sul latte

Giù i consumi e il prezzo precipita. E c'è chi vorrebbe approfittare del momento a spese degli allevatori. Gli interventi a sostegno del settore e le strategie da adottare in stalla
latte_calice_bottiglia-orizz

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

Il prezzo del latte spot precipita. In pochi giorni è sceso del 5%, per fermarsi nella prima decade di marzo ad appena 35,75 euro al quintale. Persino meno di quello proveniente dalla Germania, che quota 35,875 euro. Un evento raro. Rispetto a un anno fa il prezzo è più ...

Corpo 8, shock da virus

Il Covid-19 e le conseguenze per l'agroalimentare. Le proposte per superare la crisi. Risvolti positivi per i Psr. Si riaffaccia la Xylella. Questi alcuni degli argomenti affrontati da quotidiani e periodici sui temi dell'agroalimentare dal 6 all'11 marzo
edicola

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

In breve Il made in Italy visto con sospetto sui mercati esteri e nella corsa agli acquisti viene lasciato sugli scaffali. Scarseggia la manodopera sui campi. I lavoratori stranieri preferiscono evitare l'Italia. Dopo il Vinitaly anche Cibus "getta la ...

Rubrica: Rassegna stampa


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner