Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Colture

mais

Mais
Zea mays L.

Il mais o granoturco o frumentone (Zea Mais), è un genere di pianta erbacea appartenete alla famiglia delle graminacee o poacee. E’ uno dei più importanti cereali. Con il termine pannocchia si indica comunemente, ma impropriamente, anche l'infiorescenza femminile di mais che in realtà è una spiga, in quanto le singole cariossidi (spighette) sono sessili. L'infiorescenza maschile del mais invece, il cosiddetto ‘pennacchio’, è propriamente una pannocchia, in quanto le spighette sono peduncolate. La granella del mais può essere usata per l’alimentazione umana anche se conservata impropriamente può ammuffire portando al manifestarsi di un particolare fungo (Aspergillus) che produce una micotossina (aflatossina) di straordinaria tossicità. Oltre alla granella, la coltura del mais produce grandi quantità di sostanza secca sotto forma di steli, foglie, cartocci e tutoli che restano sul terreno dopo aver raccolto la granella. La destinazione di questi residui può essere l'interramento o la raccolta con raccoglimballatrici per utilizzarli come foraggio (secco o insilato), lettiera o biocombustibile (biocarburante). Il sistema più rapido e più universalmente diffuso di raccolta del mais è quello con macchina combinata, che esegue contemporaneamente la raccolta e la sgranatura. Le mietitrebbiatrici da mais sono normali mietitrebbiatrici (o trincia semoventi) che per operare sul mais vengono munite di apposita testata spannocchiatrice. Può essere usato anche per usi terapeutici e per la produzione di materie plastiche biodegradabili (o bioplastiche).

Info aziende

Quasi 13 per Syngenta

Vendite a 12,65 miliardi di dollari, in calo dell'1% rispetto al 2016. Nonostante un 2017 difficile la Casa di Basilea tiene le posizioni quanto a fatturati
syngenta-logo-basilea-uffici-basel-rgb

Nel 2017 Syngenta ha fatto un po' meno che nel 2016, quando raccolse 12,79 miliardi di dollari, ma non ci è andata lontana, contabilizzandone 12,65 nel 2017. Le vendite delle sementi sono però aumentate del 6%, in controtendenza alle vendite del settore Crop Protection, ...

Cereali, il deficit commerciale si riduce di 36 milioni di euro

Rimane comunque molto elevato il passivo della bilancia commerciale del settore cerealicolo, con oltre 1,7 miliardi di euro di disavanzo nei primi 11 mesi del 2017
grano-frumento-cereali-by-xpistwv-morguefile-1000x750

Lorenzo Pelliconi di Lorenzo Pelliconi

Migliora leggermente il saldo della bilancia commerciale del settore cerealicolo italiano, anche se la situazione persiste comunque in un pesante deficit. Secondo i dati dell'Anacer, nei primi 11 mesi del 2017 il saldo è risultato in negativo per 1.724,1 milioni di euro, leggermente ...

Mais Ogm, c'è la conferma: più produttivo e salutare

Una meta-analisi effettuata da ricercatori italiani ha confermato che il mais Ogm non solo è più produttivo di quello convenzionale, ma è anche meno contaminato da micotossine
campo-mais-agricoltura-paesaggio-campi-by-smileus-fotolia-750

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Il mais geneticamente modificato non solo non fa male alla salute, ma anzi fa bene. E assicura anche produzioni più elevate e un minor uso di agrofarmaci. E' quanto emerge da uno studio pubblicato su Scientific Reports condotto dai ricercatori della Scuola Superiore Sant'Anna e ...

Mais, un made in Italy da salvare

Trend negativo delle superfici e delle produzioni. E senza mais sono a rischio tante eccellenze italiane. AgroNotizie fa il punto dopo la Giornata del mais 2018 tenutasi a Bergamo
maispannocchiabypublicdomainpicturespixabay-750x500

Lorenzo Cricca di Lorenzo Cricca

Il trend negativo del mais italiano deve essere fermato, per evitare così il crollo dell'intero settore maidicolo e di molte produzioni tipiche italiane. E' questo in sintesi il messaggio che arriva dalla Giornata del mais 2018 che si è tenuta il ...

Video

20 dic 2017 134 visualizzazioni

Kverneland Group Academy: più reddito con la precisione

Kverneland Academy, le nuove tecnologie come strumento di reddito in agricoltura https://agronotizie.imagelinenetwork.com/agrimeccanica/2017/12/15/kverneland-academy-le-nuove-tecnologie-come-strumento-di-reddito-in-agricoltura/56786 Agricoltura di precisione e semina a rateo variabile: i dettagli del progetto di Kverneland Group Italia e dell'Università degli studi di Perugia, in collaborazione con Dekalb, Adama, La Cerealtecnica e Scam ••• In questo filmato: Eleonora Benassi, amministratore delegato Kverneland Group Italia, Matteo Masin, technology development lead Dekalb, Roberto Bartolini, agronomo Kverneland Group Italia e Sandro Battini, direttore commerciale Kverneland Group Italia Servizio realizzato da: Massimiliano Rinaldo Tutti i video di AgroNotizie sono su www.agronotizie.it/video-agricoltura/ Puoi seguirci anche su • www.facebook.com/AgroNotizietwitter.com/AgroNotizie Su AgroNotizie trovi approfondimenti dedicati alle tecnologie per l'agroalimentare, dalla precision farming fino alle innovazioni introdotte dal mondo della ricerca. Online, le interviste, i fatti, gli appuntamenti, novità dalle aziende. -------------------------------------------------------- AgroNotizie è un sito del network di Image Line: www.imagelinenetwork.com -- Soundtrack - Intro-outro: Upbeat Corporate by Canoe_Music via EnvatoMarket-AudioJungle

Fotogallery

28 set 2015

Syngenta in campo 2015 - Mais Expert Campus

Info: agronotizie.imagelinenetwork.com/ricerca/tag/syngenta-in-... - Per saperne di più, visita il sito www3.syngenta.com/country/it/it/syngenta-in-campo-2015/Pa...

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 22 febbraio a 136.610 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner