Colture

mais

Mais
Zea mays L.

Il mais o granoturco o frumentone (Zea Mais), è un genere di pianta erbacea appartenete alla famiglia delle graminacee o poacee. E’ uno dei più importanti cereali. Con il termine pannocchia si indica comunemente, ma impropriamente, anche l'infiorescenza femminile di mais che in realtà è una spiga, in quanto le singole cariossidi (spighette) sono sessili. L'infiorescenza maschile del mais invece, il cosiddetto ‘pennacchio’, è propriamente una pannocchia, in quanto le spighette sono peduncolate. La granella del mais può essere usata per l’alimentazione umana anche se conservata impropriamente può ammuffire portando al manifestarsi di un particolare fungo (Aspergillus) che produce una micotossina (aflatossina) di straordinaria tossicità. Oltre alla granella, la coltura del mais produce grandi quantità di sostanza secca sotto forma di steli, foglie, cartocci e tutoli che restano sul terreno dopo aver raccolto la granella. La destinazione di questi residui può essere l'interramento o la raccolta con raccoglimballatrici per utilizzarli come foraggio (secco o insilato), lettiera o biocombustibile (biocarburante). Il sistema più rapido e più universalmente diffuso di raccolta del mais è quello con macchina combinata, che esegue contemporaneamente la raccolta e la sgranatura. Le mietitrebbiatrici da mais sono normali mietitrebbiatrici (o trincia semoventi) che per operare sul mais vengono munite di apposita testata spannocchiatrice. Può essere usato anche per usi terapeutici e per la produzione di materie plastiche biodegradabili (o bioplastiche).

Info aziende

Mais e Syngenta: i pre-emergenza che risolvono

Per un diserbo risolutivo, intorno a Lumax® si schierano Camix®, Lumestra® Pack e Domitrel® 400 CS
syngenta-linea-diserbi-mais-2020

Da 16 anni è riferimento tecnico che garantisce lunga e completa pulizia del terreno dalle infestanti del mais, sia dalle monocotiledoni, sia dalle foglie larghe. Si chiama Lumax® e deve la sua efficacia e selettività a una miscela equilibrata di mesotrione, S-metolaclor e ...

Info aziende

Il mais scalda i motori

Si avvicinano le condizioni per effettuare le prime semine del mais e quindi i diserbi di pre-emergenza. L'andamento meteo sta creando incertezze cui Tonale di Sipcam Italia intende dare chiare risposte
tonale-campo-mais-fonte-sipcam

Il settore maidicolo pare essersi ormai abituato alle altalene stagionali, con annate fra loro molto diverse seppur avversate da difficoltà tutt'altro che trascurabili. Durante la stagione 2019 le superfici coltivate si sarebbero mostrate in linea con quanto registrato negli anni ...

Mercati, news dall'estero

Notizie dal mondo nella settimana dal 17 al 23 febbraio 2020
ortofrutta-cereali-mercati-duccio-caccioni-agronotizie-mondo

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

Portogallo Il Portogallo da paese outsider sta diventando un grande esportatore di frutta e ortaggi. Secondo le statistiche diramate da Portugal fresh le esportazioni ortofrutticole del Portogallo sono cresciute del 105% dal 2010 al 2019. Nel 2019 il Portogallo ha esportato 1,6 miliardi di euro ...

Info aziende

Linea di protezione per il mais

La miglior strategia di difesa che Adama mette in campo per ottimizzare le produzioni
mais-pannocchia-campo-by-patrick-fotolia-750x500

di Sabina Gordi

Le infestanti e gli insetti del mais fra le principali avversità Sono le infestanti la principale causa della perdita di raccolto nel mais (monocotiledoni e dicotiledoni). Ad inizio stagione la coltura cresce lentamente. Le produzioni di mais possono essere compromesse drammaticamente ...

Video

20 feb 2020 2113 visualizzazioni

Essere maiscoltore oggi: la terra e il tempo

Conoscere la propria terra è la chiave del successo di qualsiasi maiscoltore, sin dalla semina. Tuttavia, anche il tempo gioca un ruolo importante nella buona riuscita di un diserbo: avere dalla propria parte un prodotto come Adengo Xtra che permette di avere un diserbo flessibile, è un grande vantaggio.

Fotogallery

11 lug 2018

Mais Ogm Fidenato 2018

Campo sperimentale di mais Ogm a Colloredo di Monte Albano, in provincia di Udine


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner