Colture

mais

Mais
Zea mays L.

Il mais o granoturco o frumentone (Zea Mais), è un genere di pianta erbacea appartenete alla famiglia delle graminacee o poacee. E’ uno dei più importanti cereali. Con il termine pannocchia si indica comunemente, ma impropriamente, anche l'infiorescenza femminile di mais che in realtà è una spiga, in quanto le singole cariossidi (spighette) sono sessili. L'infiorescenza maschile del mais invece, il cosiddetto ‘pennacchio’, è propriamente una pannocchia, in quanto le spighette sono peduncolate. La granella del mais può essere usata per l’alimentazione umana anche se conservata impropriamente può ammuffire portando al manifestarsi di un particolare fungo (Aspergillus) che produce una micotossina (aflatossina) di straordinaria tossicità. Oltre alla granella, la coltura del mais produce grandi quantità di sostanza secca sotto forma di steli, foglie, cartocci e tutoli che restano sul terreno dopo aver raccolto la granella. La destinazione di questi residui può essere l'interramento o la raccolta con raccoglimballatrici per utilizzarli come foraggio (secco o insilato), lettiera o biocombustibile (biocarburante). Il sistema più rapido e più universalmente diffuso di raccolta del mais è quello con macchina combinata, che esegue contemporaneamente la raccolta e la sgranatura. Le mietitrebbiatrici da mais sono normali mietitrebbiatrici (o trincia semoventi) che per operare sul mais vengono munite di apposita testata spannocchiatrice. Può essere usato anche per usi terapeutici e per la produzione di materie plastiche biodegradabili (o bioplastiche).

Veneto, sementi antiche: nuove opportunità per i giovani agricoltori

Coldiretti organizza un corso di formazione per promuovere la coltivazione di cereali minori
tavolo-grani-antichi-fonte-coldiretti-veneto

Coldiretti Veneto organizza un corso di formazione per incentivare la produzione di sementi antiche tra gli imprenditori agricoli associati. La coltivazione dei cereali minori come Mais Marano, Biancoperla, Sponcio, frumento tenero di Cologna Veneta, il Piave, il Canove i ...

Cereali, continua a migliorare la bilancia commerciale

Oltre 220 milioni di euro di minore deficit grazie al forte trend positivo dell'export. La pasta continua nel suo trend di crescita, mentre sull'import cala fortemente il mais
campo-di-frumento-grano-cereali-by-elenathewise-fotolia-750

Lorenzo Pelliconi di Lorenzo Pelliconi

Continua a migliorare il saldo della bilancia commerciale cerealicola italiana. Anacer ha pubblicato infatti i dati dei primi nove mesi 2020, evidenziando il calo del deficit che se a settembre 2019 si attestava ai 1.564,1 milioni di euro, quest'anno la differenza è di 1.339,3 milioni ...

Cereali, biocarburanti e mangimi alla prova del 2030

Come sarà il settore dei semi oleosi, quello dello zucchero e tutto quello che concerne il reddito agricolo e gli aspetti ambientali? L'outlook previsionale al 2030 della Commissione Agricoltura Ue
grano-cereali-sacco-by-nitr-adobe-stock-750x500

Matteo Bernardelli di Matteo Bernardelli

Sarà un'agricoltura diversa, anche se certamente non stravolta, pure nel segmento dei cereali e semi oleosi, sintetizzati nell'outlook previsionale al 2030 della Commissione Agricoltura dell'Unione europea alla voce "Arable crops", pur essendo l'aratro in molte ...

Coltivazione a strisce: valori e limiti

Una pubblicazione del 2016 apre la discussione su una tecnica alternativa che prevede la messa in coltura di differenti specie agrarie in strisce di ridotta larghezza. Vediamone i pregi e valutiamone l'applicabilità
semina-terreno-campo-by-djolum-adobe-stock-750x500

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Fra le soluzioni atte a conferire maggiore biodiversità ai campi coltivati sta destando crescente interesse la tecnica colturale cosiddetta “a strisce”. Tale metodo di produzione prevede in campo l’alternanza spaziale anziché temporale di più colture, da ...

Video

Fotogallery

11 lug 2018

Mais Ogm Fidenato 2018

Campo sperimentale di mais Ogm a Colloredo di Monte Albano, in provincia di Udine


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner