Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Notizie d'attualità in agricoltura


13 dic Zootecnia

Il Parmigiano Reggiano ha un nuovo indice genetico

Questa novità ha l'obiettivo di valorizzare gli animali e il territorio dove vengono prodotti i foraggi destinati alla loro alimentazione, parametri fondamentali per ottenere una Dop d'eccellenza
parmigiano-reggiano-indice-genetico-fonte-consorzio-parmigiano-reggiano

Il presidente del Consorzio del Parmigiano Reggiano Nicola Bertinelli ha annunciato oggi, 12 dicembre, il nuovo indice genetico del Parmigiano Reggiano. Nato dal dialogo tra il Consorzio e l'Associazione nazionale allevatori frisona italiana, questo indice vuole essere un aiuto prezioso per valutare tutti i costi e i ricavi connessi alla carriera produttiva delle bovine, con i loro fabbisogni alimentari, ai costi di trasformazione e alla rese in formaggio.  L'obiettivo è quello di valorizzare le vacche e il territorio dove vengono prodotti i foraggi destinati alla loro alimentazione, fondamentali per ottenere una Dop d'eccellenza come il Parmigiano Reggiano. Tutto questo tenendo in considerazione la sostenibilità ambientale, la salvaguardia del territorio e il miglioramento delle condizioni economiche delle aziendeimpegnate nella produzione del formaggio stesso. "Si tratta di una novità importante: per la ...

Corpo 8, la guerra delle etichette

Eccellenze del made in Italy nel mirino dell'Onu. Verso lo stop all'import agevolato di riso. Olio, è crisi in Puglia e record al Nord. Frontiere aperte in Giappone. Biodinamica, a chi non piace. Questi alcuni degli argomenti affrontati da quotidiani e periodici sui temi dell'agroalimentare dal 7 al 13 dicembre
edicola

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

Alcuni paesi, in particolare del Sud America ma non solo, premono per l'applicazione delle etichette a semaforo. Attenzione alla salute o formula per boicottare il made in Italy? E' in arrivo la fattura elettronica, ma sono ancora molti i quesiti ancora in sospeso. Campagna olearia a ...

Rubrica: Rassegna stampa

13 dic Zootecnia

Latte, soldi e politica

Il libro di Luciano Nigro e Luciano Sita sarà presentato lunedì prossimo, 17 dicembre, al Cubiculum Artistarum, Palazzo dell'Archiginnasio di Bologna, ore 17.00
latte-by-microstocker-fotolia-7501

L'Accademia nazionale di agricoltura, organizza il prossimo lunedì 17 dicembre, alle 17.00, al Cubiculum Artistarum, Palazzo dell'Archiginnasio di Bologna, nell'ambito dell ciclo di incontri "I libri all'accademia", l'incontro di ...

Circolo agrario, in Friuli prende piede SdS OnDemand®

AgroNotizie ha intervistato Enrico Lenarduzzi del Circolo agrario Friulano, una delle aziende con più licenze attivate per il servizio di Image Line sulla distribuzione di schede di sicurezze ed etichette
tecnici-circolo-agrario-rive-2018-fonte-circolo-agrario-friulano

Lorenzo Pelliconi di Lorenzo Pelliconi

Il Circolo agrario Friulano è una grande storia di agricoltura lunga oltre mezzo secolo. Nato nel 1957 come cooperativa di agricoltori, oggi conta quasi 1400 soci attivi, una rete di 15 filiali e un centinaio di dipendenti. La mission del Circolo agrario Friulano è quella di ...

Xylella, trovato un focolaio in Toscana

Il ritrovamento è avvenuto a Monte Argentario (Gr) su piante selvatiche e coltivate ma non su olivi. Si tratta di un ceppo diverso da quello pugliese, mai trovato in Italia. Situazione sotto controllo, partite le procedure di eradicazione
porto-santo-stefano-toscana-by-ceppicone-wikipedia-jpg

Matteo Giusti di Matteo Giusti

La notizia del ritrovamento di un focolaio di Xylella fastidiosa in Toscana, è arrivata oggi, 12 dicembre 2018, dal Mipaaft, una notizia preoccupante ma non da dover destare particolare allarme né tanto meno allarmismi. A scoprire il focolaio, nel comune di Monte Argentario, ...

Il Mipaaft fa chiarezza sulle declaratorie di stato di calamità

Oltre 13 milioni di euro andranno in 9 regioni, ma per le sole strutture agricole e infrastrutture alle attività connesse. Il decreto dello scorso 10 dicembre non interviene sui disastri di fine ottobre
maltempo-temporale-fulmini-lampi-tuoni-pioggia-leonid-tit-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Lunedì 10 dicembre 2018 il ministro delle Politiche agricole Gian Marco Centinaio, firma il decreto per ripartire, tra le regioni interessate - Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Marche, Umbria, Lazio, Basilicata e Calabria - le disponibilità 2018 del Fondo di ...

Assicurazioni agevolate: si punta al rimborso di 130 milioni entro l'anno

Erogati fino ad ora pagamenti per un totale di 400 milioni di euro a chi ha sottoscritto polizze negli anni 2015, 2016, e 2017. Il ministro delle Politiche agricole Centinaio: "Risultato importante, necessario ora un ultimo sforzo"
banconote-soldi-by-m-schuppich-fotolia-750

Si punta al pagamento di oltre 130 milioni di euro entro la fine dell'anno, che andrebbero ad aggiungersi ai circa 400 milioni di euro di rimborsi che sono stati erogati, fino ad ora, agli agricoltori che hanno sottoscritto polizze assicurative agevolate negli anni 2015, ...

Agrumi, martedì la 22° mostra dell'Alsia

Si terrà all'azienda Pantanello di Metaponto (Mt) il prossimo 18 dicembre
arance-agrumi-by-jillchen-fotolia-750

La 22° edizione della Mostra dedicata agli agrumi, in programma il prossimo 18 dicembre organizzata dall'azienda Pantanello dell'Alsia nella sua struttura a Metaponto (Mt). Numerose varietà di arance, clementine, mandarini, limoni e altro ancora ...

Danni da gelo, agricoltori in piazza e Centinaio twitta "ci stiamo lavorando"

In Puglia i manifestanti, aderenti a Cia Puglia, Confagricoltura, Legacoop, Confcooperative e Agci hanno chiesto il ristoro dei danni dovuti alle gelate della scorsa primavera e sul tavolo c'è anche la questione fondi straordinari per la Xylella e i ritardi del Psr
agrinsieme-copagri-manifestazione-bari

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Il 2018 è stato un anno nero per l'agricoltura pugliese - martellata dai danni dovuti al maltempo e all'avanzare della Xylella fastidiosa. E le organizzazioni agricole Cia, Confagricoltura, Legacoop, Confcooperative, Agci, il 10 dicembre a Bari, hanno manifestato per il ritardo ...

12 dic Zootecnia

Il distretto agricolo-zootecnico-forestale e i cambiamenti climatici

A Roma, il 19 dicembre prossimo, si parlerà di un nuovo approccio territoriale, che coinvolge tutti gli attori di una determinata area, per la riduzione e la compensazione delle emissioni di gas serra
azienda-agricola-paesaggio-agricoltura-settore-agricolo-by-konstiantyn-adobe-stock-750

"Il distretto agricolo-zootecnico-forestale: un nuovo approccio territoriale per la mitigazione dei cambiamenti climatici". E' questo il titolo del workshop che si terrà il prossimo 19 dicembre al Centro congressi di Eataly a Roma, nell'ambito della scheda della ...

12 dic Zootecnia

Brexit, lo scenario del lattiero caseario

Analizzando i dati su import ed export elaborati da Clal, si evidenzia l'importanza di trovare degli accordi di libero scambio
prodotti-lattiero-caseari-formaggi-latte-by-ffphoto-fotolia-750

Matteo Bernardelli di Matteo Bernardelli

Ancora alle prese con il mare burrascoso e lontana da un approdo condiviso, la Brexit continua a far parlare di sé, trovando tra posizioni anche diametralmente opposte un comune denominatore: è importante più che mai trovare accordi di libero scambio. Una conclusione alla ...

Acqua, il ruolo strategico dei consorzi di bonifica

30 risposte per l'agricoltura italiana - Intervista a Francesco Vincenzi, presidente dell'Associazione nazionale consorzi di gestione e tutela del territorio e acque irrigue (Anbi)
30-risposte

Alessandro Vespa di Alessandro Vespa

Quale è la realtà dei consorzi di bonifica? "I consorzi di bonifica sono sparsi su tutto il territorio nazionale e sono regolamentati da una legislazione regionale. Il loro compito è la difesa del suolo dall'acqua e la tutela del territorio in generale, oltre alla ...

12 dic Zootecnia

Peste suina africana: una sfida da gestire

Evento organizzato da Confagricoltura. Il 14 dicembre prossimo a Palazzo della Valle di Roma
peste-suina-africana-20181214

E' in calendario il 14 dicembre 2018 il convegno "Peste suina africana: una minaccia per il settore suinicolo. Una sfida da gestire" organizzato da Confagricoltura a Palazzo della Valle, a Roma, ore 10.00. Un momento di approfondimento su una malattia virale non ...

Caboni F.lli: "Fitogest+ è uno strumento della nostra quotidianità"

La storica azienda sarda opera da 45 anni nel settore dei servizi all'agricoltura in Sardegna e utilizza già da tempo il servizio di Image Line. L'intervista di AgroNotizie a Michele Caboni
operazioni-campo-fonte-fratelli-caboni

Lorenzo Pelliconi di Lorenzo Pelliconi

AgroNotizie continua il proprio viaggio alla scoperta dei servizi tecnici di Image Line volando in Sardegna, dove opera, nel Cagliaritano, la storica Caboni F.lli, punto di riferimento per l'agricoltura nel sud dell'isola. L'impresa è specializzata nella vendita di prodotti per ...

12 dic Zootecnia

Medicinali veterinari, un passo avanti

Adottato un pacchetto che include nuovi regolamenti su medicinali veterinari, mangimi medicati e medicinali per uso umano e animale. Obiettivo: garantire qualità e sicurezza dei prodotti nell'Unione e migliori cure
veterinario-by-eugene-chernetsov-fotolia-750

Alessio Pisanò di Alessio Pisanò

Il Consiglio dell'Ue ha adottato il pacchetto "medicinali veterinari" (Vmp) che include tre nuovi regolamenti sui medicinali veterinari e i mangimi medicati e sui medicinali per uso umano e animale contro la resistenza antimicrobica Amr. Divieto di usare in maniera preventiva ...

12 dic Zootecnia

L'Afs piace anche ai bovini da carne

L'"Automatic feeding system" sviluppato e commercializzato dalla Lely è già in uso in alcune stalle da ingrasso della Pianura padana, con risultati decisamente interessanti. Ecco l'esperienza di Fabio Cantù, allevatore di Zevio (Vr)
stalla-bovini-allevamento-cantu-nov-2018-allevatori-top

Allevatori Top di Allevatori Top

"Sono andato a sposarmi di domenica pomeriggio, perché la mattina dovevo dare da mangiare agli animali, e col carro unifeed ci impiegavamo tre ore, in tre persone che eravamo". Se oggi chiedete a Fabio Cantù, ingrassatore di bovini da carne a Zevio (Vr), se è ...

Vini naturali: provocazione o realtà?

Venerdì 14 dicembre 2018 alle 15.45, nel Complesso monumentale di San Pietro a Marsala (Tp)
vino-bianco-bicchiere-foglia-vite-by-photo-sg-fotolia-750

L'incontro "Vini naturali: provocazione o realtà?", organizzato dalla Sezione Sud-Ovest dell'Accademia dei Georgofili e dall'Accademia italiana della vite e del vino, è in calendario venerdì 14 dicembre prossimo, alle 15.45, nel Complesso ...

Nuove frontiere della diversificazione

Classificazioni, descrizioni e sostegni per un fenomeno in continua evoluzione. Torino, giovedì 13 dicembre 2018
diversificazione-agricola-fonte-rete-rurale

Si terrà giovedì 13 dicembre 2018 a Torino il convegno "Nuove frontiere della diversificazione", organizzato da Rete rurale nazionale. L'Italia è il paese europeo con il maggior grado di diversificazione agricola, con forme negli anni sempre più varie ...

Rapporto Ismea Qualivita 2018, giovedì la presentazione

L'evento si terrà a Roma, il 13 dicembre 2018, ore 9.30, all'Hotel Quirinale
agroalimentare-cibo-by-kurhan-fotolia-750

Il prossimo giovedì 13 dicembre sarà presentato a Roma, il 16° Rapporto Ismea-Qualivita sulle produzioni agroalimentari e vitivinicole italiane Dop Igp Stg, l'indagine annuale, realizzata con la collaborazione di Aicig e Federdoc, che analizza i ...

Xylella, piante infette anche nella Piana degli olivi monumentali

L'infezione è ormai arrivata anche a Fasano, forse a causa del trasporto accidentale su automezzi della cicalina sputacchina, insetto vettore della batteriosi
olivi-oliveto-750-by-matteo-giusti-agronotizie

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Purtroppo la Xylella fastidiosa in Puglia continua ancora la sua avanzata verso nord, entrando nel territorio comunale di Fasano, in provincia di Brindisi: è quindi ora attestata nella Piana degli olivi monumentali. E’ quanto evidenzia il gruppo di agronomi volontari che fa capo al ...

11 dic Agrimeccanica

Revisione, il decreto sotto l'albero?

Che lo "scontro" tra Centinaio e Malavolti sia stato funzionale a sbloccare la situazione? Forse, ma non solo. Sta di fatto che a quanto pare Mit e Mipaaft stanno chiudendo il fiocco al pacco
copia-di-trattori-macchine-agricole-natale-merry-christmas-by-jenny-sturm-adobe-stock-750

Michela Lugli di Michela Lugli

Tre anni, cinque mesi e ventuno giorni da quando la revisione delle macchine agricole - pur essendo legge - è orfana del decreto attuativo utile a renderla applicabile. A tanto era arrivato il conto fatto dal presidente di FederUnacoma Alessandro Malavolti che il 6 novembre scorso, in ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner