Notizie d'attualità in agricoltura


Pomodoro da industria, progetti e attività dell'Oi Nord Italia

Prove varietali, sperimentazioni e innovazioni del 2019 presentati al convegno di presentazione tenutosi a Piacenza lo scorso 3 dicembre. Rabboni: "Generati servizi a supporto della filiera per 615mila euro grazie all'interprofessione"
oi-pomodoro-industria-nord-italia-rabboni-presidente-presentazione-progetti-attivita-20191203

E' di 615mila euro il valore complessivo degli interventi generati nell'ultimo anno a favore di tutta la filiera del pomodoro grazie all'operato dell'Organizzazione interprofessionale Oi pomodoro da industria del Nord Italia. È questo il dato reso noto dal presidente dell'Oi Tiberio Rabboni al convegno di presentazione dei progetti e delle attività di sperimentazione, coordinati dall'Oi, tenutosi al Palazzo dell'Agricoltura di Piacenza lo scorso 3 dicembre. "L'Oi sta lavorando per dotare la filiera di nuovi strumenti operativi utili a contrastare le fitopatie più insidiose e minimizzare i danni al comparto - commenta Rabboni -. A questo scopo siamo riusciti, nel corso del 2019, ad attivare, in collaborazione con altri partner, risorse pubbliche e private per un ammontare complessivo di 615mila euro a favore del miglioramento della produzione del pomodoro: 76mila per le prove ...

Bandi Isi, prossima la pubblicazione

Terminato da pochi giorni l'iter di definizione del bando Inail dedicato alla sicurezza nei luoghi di lavoro che mette a disposizione fondi per l'acquisto di macchine agricole
laurendi-vincenzo-inail

Michela Lugli di Michela Lugli

Promosso da Inail, l'Istituto nazionale per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro, il Bando Isi 2019 per l'anno 2020 è prossimo alla pubblicazione. I fondi previsti dal bando - non si hanno ancora cifre ufficiali - sono utilizzabili da agricoltori e ...

Misure Ue per la stabilizzazione del reddito degli agricoltori

Secondo una relazione della Corte dei conti europea, gli strumenti volti ad aiutare gli agricoltori ad assicurarsi contro calo dei prezzi e perdite di produzione a tutela del loro reddito hanno raggiunto solo in parte gli obiettivi perseguiti
agricoltore-campo-grano-agricoltura-by-jackfrog-adobe-stock-750

La politica agricola comune (Pac) dell'Ue prevede una serie di misure finalizzate a garantire un reddito stabile ed adeguato agli agricoltori. I pagamenti diretti ai 6,4 milioni di agricoltori dell'Ue nei 28 Stati membri ammontano a 41 miliardi di euro all'anno. Oltre ai pagamenti ...

Nord Italia, novità per prodotti di montagna e ambiente

In Piemonte 8 milioni di euro per la prevenzione e il ripristino degli ecosistemi ambientali, mentre in Emilia Romagna si spinge a livello di marketing sui prodotti di montagna
svizzera-agricoltura-montagna-by-janmiko-fotolia-750

Lorenzo Pelliconi di Lorenzo Pelliconi

Ambiente e prodotti di montagna al centro dell'attenzione al Nord Italia. I bandi per ambiente e selvicoltura riguardano 8 milioni di euro per gli ecosistemi in Piemonte, dove sono stati pubblicati i dati relativi alla vendemmia 2019. In Emilia Romagna fase di lancio per i prodotti di ...

6 dic Zootecnia

Salumi Dop e Igp, firmato il decreto sui tipi genetici

La ministra delle Politiche agricole Teresa Bellanova: "Rafforzati i controlli per una filiera più forte e trasparente"
carne-carni-salumi-by-monticellllo-fotolia-750

"Vogliamo dare risposte concrete alla filiera suinicola italiana che è un patrimonio del made in Italy. Con questo decreto dotiamo i Consorzi di tutela interessati ed il sistema dei controlli ufficiali degli strumenti più idonei per garantire uniformità delle verifiche, ...

Malvasia di Candia aromatica, il vino di Leonardo da Vinci

La storia del vigneto del genio fiorentino comincia con un regalo e arriva poi sulle tavole dei giorni nostri, tra ricerca, Dna e una vinificazione tradizionale
vigna-di-leonardo-da-vinci-casa-degli-atellani-fonte-vigna-di-leonardo-da-vinci

Ilenia Caleca di Ilenia Caleca

Chi era quell'uomo geniale che fu pittore, scultore, scienziato, architetto e ingegnere allo stesso tempo? La risposta sembra essere solo una: Leonardo da Vinci. E se a sentire questo celebre nome veniamo pervasi da immagini dell'enigmatica Gioconda o dell'intricato Uomo ...

Agricoltura, fondi per le imprese italiane che guardano all'Ucraina

Aperte le candidature al progetto della Camera di commercio italiana per l'Ucraina, che parte in autunno e coprirà il 2020
agricoltura-campo-agricolo-trattore-by-hramovnick-fotolia-750

La Camera di commercio italiana per l'Ucraina stanzierà, in forma diretta, contributi a fondo perduto a titolo di sostegno, per la stagione 2019-2020, alle aziende operanti nel comparto dell'agro - macchine, attrezzature, nuove tecnologie e servizi - che intendano ...

Psr Campania, a 30 milioni dal target di spesa 2019

Il Programma centrerà l'obiettivo di azzerare la soglia di disimpegno automatico del Feasr, grazie allo scatto della spesa pubblica da oltre 60 milioni di euro del mese di novembre. Il dato è emerso a Napoli durante il Comitato di vigilanza del 4 dicembre
caputodiascocomitatosorveglianzapsr04dic2019regionecampania

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

"Grazie al lavoro di questi ultimi mesi" - ha affermato Nicola Caputo, consigliere delegato per l'Agricoltura del presidente Vincenzo De Luca e assessore all'Agricoltura della Regione Campania - il Programma di sviluppo rurale Campania 2014-2020 è destinato, nel giro ...

6 dic Zootecnia

OltreBio, filiera etica del Parmigiano Reggiano biologico

L'11 dicembre 2019 si terrà la giornata tecnica sul progetto. E' prevista alle 9.30
oltrebio

L'11 dicembre 2019 è in agenda una giornata tecnica dedicata al piano d'innovazione OltreBio, filiera etica del Parmigiano Reggiano biologico. Sviluppare un nuovo prodotto nel settore dei formaggi stagionati Dop (Parmigiano Reggiano biologico), che garantisca elevati ...

Premio Bella Vigna 2019, i vincitori

Un'edizione con tante novità e input per un settore che è chiamato a trasformarsi per continuare a crescere
quarta-edizione-bella-vigna-2019-fonte-bella-vigna

Il Premio Bella Vigna, la sfida tra i vigneti di uva da tavola di Puglia e Basilicata a colpi di innovazione e sostenibilità, lo scorso 3 dicembre, ha proclamato i vincitori della sua quarta edizione. Le novità Tante novità per questa edizione. Oltre ad alcuni ...

Brevetti, marchi, disegni: al via i bandi Mise per la valorizzazione

La dotazione finanziaria è di oltre 30 milioni. A cura di CICA Bologna, Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese
brevetti-marchi-licenze-by-olivier-le-moal-adobe-stock-750x464

231 Academy CICA Bologna di 231 Academy CICA Bologna

Il ministero dello Sviluppo economico ha pubblicato tre bandi per la valorizzazione di brevetti, marchi e disegni, con una dotazione finanziaria di oltre 30 milioni di euro. Gli incentivi sono riconosciuti per l'acquisto di servizi specialistici finalizzati alla valorizzazione economica di ...

Fao: in aumento i prezzi alimentari mondiali a novembre

Indice Fao: trainati dai rialzi dei prezzi internazionali della carne e degli oli vegetali
bistecca-bistecche-carne-vitello-bovino-bovini-by-sergio-martinez-adobe-stock-750x498

I prezzi alimentari mondiali sono notevolmente aumentati a novembre, raggiungendo il punto più alto in oltre due anni, trainati dai rialzi dei prezzi internazionali della carne e degli oli vegetali, secondo l'indice Fao, che misura le variazioni mensili dei prezzi internazionali ...

6 dic Zootecnia

Agnello di Sardegna, +16% i prezzi su base annua

Lo riferisce il Consorzio di tutela, che ha conforntato i valori di novembre 2019 con quelli dello stesso mese del 2018. Aumentate anche le macellazioni (+10%) e la marchiatura delle carni (+5%) rispetto ad un anno fa
pascoli-pascolo-ovini-pecore-by-ekaterina-pokrovsky-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Sono positivi i primi dati dell'annata appena cominciata per l'Agnello di Sardegna Igp. Il prezzo dell'Agnello di Sardegna Igp registrato a novembre rispetto allo stesso mese dello scorso anno segna +16%: il prezzo massimo del mese scorso era di 4,50 euro/kg rispetto ai 3,88 del 2018. ...

6 dic Zootecnia

Suini, chi piange e chi ride

L'impennata cinese nella richiesta di carni suine ha innescato un'ondata di rialzi sui mercati internazionali che premia gli allevatori, ma mette in difficoltà il resto della filiera, dai macellatori ai trasformatori
suinetti-liz-west

Non si arresta a novembre la corsa dei prezzi dei suini da macello. A trainarne la crescita - come già approfondito da AgroNotizie - è la forte domanda di prodotti suinicoli che la Cina sta attuando sui mercati internazionali per compensare la crisi interna causata da una grave ...

Grano duro, Emilia Romagna: rinnovato l'accordo tra Barilla e cerealicoltori

Oltre 360mila tonnellate nel triennio: questo l'impegno previsto dal contratto di filiera che ha come obiettivi qualità e sostenibilità ambientale ed economica
grano-duro-frumento-spighe-spiga-by-roberto-m-adobe-stock-750x541

L'accordo triennale tra Barilla e cerealicoltori è stato siglato lo scorso 4 dicembre a Bologna nella sede della Regione Emilia Romagna. L'intesa è valida a partire dalla campagna di produzione cerealicola 2019-2020 e riguarda ...

Cun: riunioni del 5 dicembre

Bmti: formulati i prezzi della settimana. Mercato stabile per i suini e in rialzo per i suinetti, tendenzialmente stabile per le scrofe
maiali-suini-allevamento-fonte-bmti

La Borsa merci telematica italiana Scpa rende noto che ieri, 5 dicembre 2019, si sono riunite a Mantova le Commissioni uniche nazionali dei suini da macello, dei suinetti e delle scrofe da macello. La Cun suini da macello ha formulato il prezzo di 1,804 euro/Kg per la ...

Grano duro, si scende a 285 euro

Ieri sui massimi alla Borsa merci di Foggia per il cereale pastificabile nazionale, che ha perso 3 euro alla tonnellata, e che scende di 5 euro sulle quotazioni massime del 2019. Ismea rileva mercati all'origine contrastati
i-numeri-del-grano

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

I prezzi all'ingrosso del grano duro fino nazionale al Sud Italia – dopo il ribasso di 2 euro dal 18 settembre, verificatosi nella seduta del 20 novembre 2019 – e il momento di stabilità del 27 novembre 2019, quando avevano confermato i 288 euro alla tonnellata sui massimi ...

Regali di Natale a tema agricoltura, 10 idee (+1)

Funghi, modellini, biglietti ed esperienze. Ecco alcune idee da far trovare sotto l'albero
regali-natale-fonte-yvette-fang-via-pixabay

Ilenia Caleca di Ilenia Caleca

Con novembre ormai alle spalle e le lucine che iniziano ad illuminare le strade e le case, una domanda si accende nella testa di molti: "Quali regali comprare per Natale?".  E in quel momento, l'unico desiderio è che le idee spuntino come funghi. 1) Crescono come ...

Olio extravergine, si cerca una strada per uscire dalla crisi dei prezzi

Le aste per gli aiuti agli ammassi privati autorizzati dalla Commissione Ue non hanno avuto ancora effetti certi sui mercati. In Italia si va verso una Commissione unica nazionale per la fissazione del prezzo
tavolonazionaleolivicolooleario04dic2019copagri

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

L’olio extravergine di oliva continua a calare di prezzo sulla piazza di Bari e le giacenze in Italia seguitano ad aumentare. Intanto l’Unione europea ha autorizzato aste per l’ammasso privato incentivato con offerte provenienti da Grecia, Spagna, Francia, Croazia, Italia, Cipro, ...

Siena, tre giorni da capitale dell'extravergine

Celebrato il 25esimo anniversario dell'Associazione nazionale città dell'olio, dove è stato fatto il punto sul turismo legato all'olio lavorando all'Agenda 2030 e lanciando l'idea di una Carta dell'accoglienza
siena-citta-olio-partecipanti-associazione-citta-olio-jpg

Si è chiusa nei giorni scorsi a Siena la tre giorni per il 25esimo anniversario della nascita dell'Associazione nazionale città dell'olio. Una realtà che comprende 18 regioni e oltre 330 soggetti territoriali tra comuni, province, camere di commercio, ...

5 dic Meteo

Italia divisa in due

Maltempo al Sud, gelo e nebbie al Nord. Ma la quiete sulle regioni settentrionali è solo temporanea
previsioni-meteo-immacolata-dicembre-2019

Andrea Tura di Andrea Tura

Sull'Italia è aria di cambiamento. Le prime correnti fredde in quota, indotte dall'irruzione fredda in evoluzione sull'Europa orientale, hanno difatti condizionato con sensibili ripercussioni termiche diverse regioni centro-settentrionali, in particolare quelle ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner