La redazione di AgroNotizie

Tommaso Cinquemani

Tommaso Cinquemani

Giornalista, classe 1986, milanese con la passione per i viaggi. Dopo una laurea in scienze politiche e un master in giornalismo ho mosso i miei primi passi scrivendo di politica, ma presto ho aperto i miei orizzonti a nuovi campi. Mi piace scrivere, ovviamente, scoprire posti nuovi e soprattutto conoscere cose e persone. Ho scritto o scrivo ancora per giornali come il Corriere della Sera, EurActiv, PeaceReport, Affaritaliani e... AgroNotizie. Da piccolo volevo fare il contadino, con grande dispiacere dei miei genitori. Poi la mia strada ha preso un'altra piega, ma mi è rimasta la passione per la natura e per le cose che crescono. Ho la fortuna di vivere a Milano, ma in mezzo ai campi, e a due passi da Expo2015.

Sfoglia gli articoli di Tommaso Cinquemani

Contatta l'autore

Carbon farming, anche le banche si lanciano nel business del carbonio

Dalla Cina agli Stati Uniti si moltiplicano gli istituti di credito che provano a fare da ponte tra gli agricoltori e gli acquirenti di crediti di carbonio
soldi-investimenti-agricoltura-pianta-by-kanachaifoto-fotolia-750

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Sostenibilità. È questo il valore che sta orientando sempre di più le scelte di consumatori e di governi e che ha un impatto crescente anche nel settore agricolo. Il surriscaldamento globale è considerato la minaccia principale alla sostenibilità del modello produttivo moderno e dunque da più parti si cercano soluzioni per contrastarlo. Il carbon farming è una di queste. Leggi anche Carbon credits, cosa sono e perché gli agricoltori dovrebbero conoscerli Si tratta di sfruttare la naturale capacità dei suoli di trattenere anidride carbonica sotto forma di biomassa vegetale. Più CO2 è nel terreno, minore è dispersa in atmosfera e quindi anche il surriscaldamento globale rallenta. Per permettere ai terreni agricoli di sequestrare carbonio l'agricoltore deve però adottare delle pratiche ben precise, come ad esempio la semina su sodo o l'interramento dei reflui zootecnici. In ...

Quando le angurie crescono in verticale

Far crescere le angurie in verticale, come fossero piante di pomodoro, è possibile. I pregi sono tanti come anche le sfide da superare
angurieverticalefacebook

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Di norma le angurie sono coltivate in pieno campo e i frutti si sviluppano a contatto con il suolo. Per sostenere la crescita delle piante ed ottenere produzioni di qualità è necessario gestire la coltura attentamente, sanificando il terreno prima del trapianto e fornendo difesa e ...

Rubrica: AgroInnovAzione

Vite, le reti antipioggia proteggono dalla peronospora?

Presso il Centro di Sperimentazione Laimburg sono state installate delle coperture antipioggia per proteggere le viti di Merlot e Pinot Grigio dagli attacchi di peronospora. I risultati
reteantipioggiavitelaimburg750x500

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

La peronospora (Plasmopara viticola) è un fungo in grado di attaccare tutti gli organi erbacei della vite causando perdite di produzione anche del 100% in caso di mancata difesa. Affinché avvenga l'infezione è fondamentale il ruolo della pioggia. Solo dopo precipitazioni ...

Vino, ecco le dieci cantine più grandi d'Italia

Quali sono le cantine che in Italia fatturano di più? E quelle che hanno il numero più alto di ettari vitati? Chi produce il maggior numero di bottiglie? La classifica
botti-cantina-vino-shchipkova-elena-fotolia-750

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Il settore vitivinicolo ha subìto una battuta d'arresto nel 2020 a causa della pandemia che ha rallentato le esportazioni e chiuso per lungo tempo il canale Horeca. E se molte cantine hanno chiuso lo scorso anno con il segno meno, molte altre hanno continuato a macinare utili. Mentre i ...

Dal biocontrollo ai nanosatelliti, ecco le 17 startup del World Agri-Tech 2021

Sono 17 le startup che presenteranno le proprie idee rivoluzionarie durante il World Agri-Tech Innovation Summit, l'evento che porta a Londra, anche se virtualmente, aziende, investitori e ricercatori da tutto il mondo. Appuntamento il 28 e 29 settembre prossimi
brett-begemann-bayer-wat-750x500

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Sono 17 le startup che sono state selezionate per illustrare le proprie idee rivoluzionarie durante il World Agri-Tech Innovation Summit, l'evento che ogni anno riunisce a Londra (28-29 settembre) e a San Francisco (22-23 marzo 2022) gli innovatori di tutto il mondo. I team creativi avranno ...

Speciale: World Agri-Tech

Evohl, il concime che non si ferma alla nutrizione

A base di oli vegetali, Evohl è un concime autorizzato in agricoltura biologica che nutrendo le piante le aiuta a difendersi dagli stress ambientali e dai patogeni. Inoltre migliora le qualità dei frutti. Ecco l'esperienza di due orticoltori siciliani
pomodori-pomodoro-by-italianfoodprod-adobe-stock-750x500

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

L'orticoltura siciliana è il fiore all'occhiello dell'agricoltura italiana. Grazie alle temperature miti tutto l'anno, nelle serre dell'isola si producono ortaggi che finiscono sulle tavole dei consumatori europei. Eppure avere aziende produttive non è semplice. ...

Difesa vite da tavola, biocontrollo alternativa praticabile

Nelle strategie di difesa della vite dai patogeni fungini gli agrofarmaci di origine biologica hanno dimostrato di poter difendere efficacemente le piante da soli o in sinergia con agrofarmaci di sintesi. Ecco i risultati dell'edizione 2021 di Campo demo
campodemodifesavitedatavola750x500

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Negli ultimi anni l'attenzione di tecnici e viticoltori nei confronti degli agrofarmaci di origine biologica è andata crescendo. I motivi sono vari: da un lato i limiti imposti dal legislatore sulle sostanze attive ammesse e quelli relativi ai quantitativi massimi utilizzabili (vedi il ...

Speciale: Campo Demo

Vite, contro l'oidio scende in campo un fungo parassita

BIOGARD® ha sviluppato un ceppo particolare di Ampelomyces quisqualis, un fungo in grado di parassitizzare efficacemente l'oidio. Il suo impiego, possibile durante tutta la stagione, esprime la sua massima efficacia nell'abbattimento dell'inoculo svernante
uva-vite-grappolo-pianta-bybru-no-pixabay-35507331920-750x500

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Nel Centro Sud Italia e nelle aree collinari del Nord l'oidio rappresenta la principale avversità con cui i viticoltori devono fare i conti. A differenza della peronospora questo fungo parassita è in grado di svilupparsi anche in assenza di acqua e con temperature ambientali ...

23 ago Agrimeccanica

Valtra, cinque cose da sapere sui nuovi N5 e T5

A settanta anni dalla fondazione, il Gruppo finlandese si rinnova lanciando la quinta generazione dei trattori Valtra N e T. Potenza, tanta tecnologia e comfort in cabina. Ecco cinque cose da sapere sulle nuove macchine
valtra-n-t-750x500

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Settanta anni fa in Finlandia nacque il marchio Valtra e fin da subito gli ingegneri ebbero l'arduo compito di creare macchine ad altissima efficienza, in grado di lavorare in condizioni ambientali difficili. Settanta anni dopo, per celebrare l'anniversario del Gruppo, Valtra ha deciso di ...

19 ago Bioenergie

L'agrivoltaico conviene? E a chi? Ecco le risposte a tutti i dubbi

Gli obiettivi di Unione europa e Governo in tema di energie rinnovabili renderanno necessaria la costruzione di numerosi impianti agrivoltaici, che coniugano cioè operazioni agricole e produzione di energia. Ma quali sono i pro e i contro di queste tecnologie? Lo abbiamo chiesto ad un esperto
agrivoltaico-rem-tech-750x500

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Con l'agrivoltaico è possibile produrre energia elettrica da fotovoltaico e, al tempo stesso, coltivare terreni. I pannelli, che possono essere anche di tipo mobile a inseguimento solare, vengono posizionati nei campi secondo altezze e geometrie tali da consentire le lavorazioni ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner