Prorogata l'attuale Pac fino al 2023. Ecco cosa cambia per gli agricoltori

La Pac 2021-2027, presentata dalla Commissione nel 2018, è stata messa in standby. Si procederà con l'attuale Politica agricola comune fino al 31 dicembre 2022
bilancio-ue-pit-stop-consilium-europa

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Il rinvio dell'entrata in vigore della nuova Pac (2021-2027) era nell'aria, ma in pochi a Bruxelles avrebbero scommesso che la proroga sarebbe durata ben due anni. E invece dopo intense trattative tra i rappresentanti del Parlamento europeo e del Consiglio Ue si è deciso di prorogare la validità dell'attuale Politica agricola comune fino al 2023.   Leggi anche Politica agricola comune, slitta l'entrata in vigore? Che cosa significa per gli agricoltori questo rinvio e soprattutto l'adozione del regolamento transitorio che accompagnerà il settore primario verso la nuova Pac? Primo, che le aziende agricole potranno contare su regole certe per ancora due anni e mezzo. Il che non è poco visto il clima di incertezza generale che sta vivendo l'Europa alle prese con una recessione economica e una pandemia che potrebbe tornare a farsi sentire in autunno. Secondo, che le regioni potranno preparare i nuovi Psr con maggiore ...

EVENTO ONLINE - Agroalimentare, limiti e opportunità della filiera dopo la pandemia

Il prossimo 7 luglio, ore 11.00, primo appuntamento con Cibo per la mente talks: un confronto sul futuro del settore nel post emergenza sanitaria
20200707-cibo-per-la-mente-talks1

Qual è lo stato di salute della filiera agroalimentare? Come ha retto all'emergenza Covid-19? Come possiamo approfittare di quello che abbiamo imparato in questi mesi per rendere ancora più solida la nostra sicurezza di approvvigionamento? Se ne parlerà martedì 7 ...

L'impegno di Syngenta per una agricoltura tre volte sostenibile

Con una diretta streaming è stato presentato il nuovo Good growth plan, il piano di Syngenta per promuovere una agricoltura sostenibile dal punto di vista sociale, ambientale ed economico. In grado di proteggere la biodiversità e contrastare i cambiamenti climatici, garantendo cibo sano e sicuro a tutti
mietitrebbiatrice-by-creaturart-fotolia-750x422

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Gli agricoltori hanno davanti una sfida epocale: riuscire a produrre cibo sano e sicuro per sfamare una popolazione mondiale in aumento, garantendo allo stesso tempo la sostenibilità ambientale, economica e sociale delle produzioni. Il tutto in un contesto di cambiamenti climatici che ...

E' il mercato, bellezza!

La nuova strategia "Farm to fork" dell'Unione europea delinea una agricoltura tutta votata alla sostenibilità ambientale
agricoltura-biologica-coltivazioni-biologiche-campo-by-asferico-fotolia-750

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

Nella "Farm to fork strategy" pubblicata recentissimamente, la Commissione europea dà una netta sterzata verso un'agricoltura più sostenibile, con più biologico, meno chimica di sintesi, suoli con più sostanza organica; un'agricoltura cosidetta ...

Toscana, scatta il divieto di abbruciamento

Da oggi, primo luglio 2020 al 31 agosto sarà vietata l'accensione di qualsiasi tipo di fuochi all'aperto, compresi quelli per la distruzione dei residui vegetali, per ridurre il rischio di incendi boschivi
incendio-fuoco-fiamme-by-gilitukha-fotolia-750

Con il primo luglio 2020 scatta il divieto assoluto di accensione di fuochi su tutto il territorio regionale della Toscana per ridurre il rischio di incendi boschivi. Fino al 31 agosto non sarà possibile fare fuochi all'aperto neanche per l'abbruciamento di residui vegetali, ...

Psr Puglia, 50 milioni del Feasr a rischio disimpegno automatico

Il direttore generale del Dipartimento agricoltura di Regione Puglia sentito dalla Commissione attività produttive, pronta a breve la nuova graduatoria sulla misura 4.1a, mentre si prevedono tempi più lunghi per la 6.1
banconote-soldi-euro-by-wolfilser-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Il 29 giugno scorso la quarta Commissione attività produttive del Consiglio regionale della Puglia, presieduta dal consigliere Donato Pentassuglia, ha sentito il direttore generale del Dipartimento agricoltura di Regione Puglia Gianluca Nardone sulle vicende che riguardano il Programma di ...

Psr Sicilia, i pagamenti sul biologico sono fermi

Sull'anomalia '1591' che blocca i pagamenti è rimpallo di responsabilità tra Coldiretti Sicilia e l'assessore Bandiera. Il Psr nei primi sei mesi dell'anno ha pagato 59 milioni di euro sulle altre misure a superficie
soldi-monete-euro-by-k-u-haler-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

La Regione siciliana blocca 40 milioni di euro. È la denuncia del presidente di Coldiretti Sicilia Francesco Ferreri sul mancato arrivo dei fondi del Programma di sviluppo rurale 2014-2020 per i produttori del biologico, che attendono da anni ormai, a causa della mancata cooperazione ...

Agevolazioni: bando Invitalia da 265 milioni

Finanziamenti a tasso zero per investimenti in digitale ed economia circolare a condizioni vantaggiose. Un'opportunità di crescita per le imprese agroalimentari di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia
banconote-monete-soldi-by-stockpics-by-adobe-stock-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Con la firma del ministro Stefano Patuanelli, è stato pubblicato lo scorso 23 giugno il decreto del ministero dello Sviluppo economico che definisce termini e modalità di presentazione delle domande di agevolazione previste dal nuovo bando "Macchinari innovativi". Con una ...

Biologico, una marcia in più ai mezzi tecnici

L'agricoltura biologica può contare su alleati come FiBL, uno dei principali istituti di ricerca, e l'Italian Input List, un elenco pubblico di mezzi che possono essere utilizzati dagli agricoltori italiani
biologico-campo-bio-by-gilles-lougassi-adobestock-750x453

Ilenia Caleca di Ilenia Caleca

"Un sistema globale di gestione dell'azienda agricola e di produzione agroalimentare basato sull'interazione tra le migliori pratiche ambientali, un alto livello di biodiversità, la salvaguardia delle risorse naturali, l'applicazione di criteri rigorosi in materia di ...

Come ti affino il vino nel mare

La cantina diventa subacquea e l'ambiente sottomarino diventa il luogo ideale per l'affinamento di Albana, Cabernet, Merlot e Sangiovese. La storia della Tenuta Del Paguro
sub-vino-tenuta-del-paguro-inabissato-rubrica-agroinnovatori-giu-2020-fonte-tenuta-del-paguro

Giulia Romualdi di Giulia Romualdi

C'è chi al mare affida i suoi sentimenti o i suoi pensieri più intimi scrivendoli in un foglietto all'interno di una bottiglia di vetro e lasciandoli alle correnti, e c'è chi invece al mare lascia l'affinamento delle proprie bottiglie di vino. Tra questi ultimi ...

Rubrica: AgroInnovatori: le loro storie

Sostegno all'agricoltura, Parlamento europeo in campo per aziende agricole e pmi

Modificato il Regolamento Ue 1305/2013 nell'ambito Feasr per far si che gli Stati membri possano utilizzare fondi Ue non ancora utilizzati per sostenere la liquidità di aziende agricole e pmi di trasformazione
soldi-banconote-monete-euro-by-fotolia-750

Lorenzo Pelliconi di Lorenzo Pelliconi

Su iniziativa del Parlamento europeo, è stato adottato un nuovo provvedimento circa una nuova forma di sostegno temporaneo ed eccezionale in favore degli agricoltori e delle piccole e medie imprese attive nella trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli, colpite dalla crisi ...

"Altro giro, altra corsa" per il Luna farm di Fico

Riapre il 3 luglio il luna park a tema contadino con un'offerta pensata per dare alle famiglie la possibilità di tornare a divertirsi senza pensieri. Prevista anche un'iniziativa per ringraziare il personale del Sistema sanitario regionale
conferenza-stampa-riapertura-luna-farm-luglio-2020-fonte-fico

"Non vediamo l'ora di accogliere nuovamente bambini e famiglie" – così Andrea Caldonazzi, ceo di Luna Farm, commenta la riapertura del luna park a tema contadino di Fico. "Durante questi mesi di sospensione abbiamo lavorato cercando modi alternativi per essere in ...

Think4food: 10mila euro per startup, ricercatori e studenti

Al via la terza edizione del concorso di idee di Legacoop Bologna. Tre i premi per i vincitori con le migliori idee innovative per ripartenza e sviluppo sostenibile. Candidature entro il 30 settembre
ghedini-rita-think4food-20201

Legacoop Bologna lancia l'edizione post Covid di Think4food: in palio ci sono 10mila euro per startup innovative, progetti sviluppati da giovani professionisti, da ricercatori o da studenti universitari che hanno idee innovative per la ripartenza e per lo sviluppo sostenibile della ...

Accesso al credito, più di 13mila imprese finanziate con oltre 250 milioni di euro

Le aziende hanno potuto beneficiare della garanzia Ismea in due soli mesi. La ministra Bellanova: "Rispondere con rapidità significa salvare aziende e occupazione"
soldi-banconote-arrotolate-euro-by-jeanluc-fotolia-750

Sono 13.163 le imprese agricole e della pesca che, in soli due mesi, hanno potuto beneficiare della garanzia Ismea per accedere ai 25mila euro di credito bancario, per un importo complessivo di 251 milioni di euro impegnati.   "Dare risposte immediate a un settore strategico per il ...

Investimenti agricoli, quali nuove risorse per gli aiuti?

La ministra Bellanova è da giorni in attività per richiedere risorse aggiuntive su Piano acqua e le filiere agroalimentari. Ecco perché il Fondo sviluppo e coesione è una delle risorse su cui puntare
drone-agricoltura-by-mauricio-lima-minhocos-flickr-cc20

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Il 2020 è giunto a metà ed i Programmi di sviluppo rurale affidati alle regioni italiane per il 2014- 2020 avranno tempo fino al 31 dicembre 2025 per rendicontare a Bruxelles quanto resta da spendere: oltre il 53% di quei quasi 21 miliardi di euro in dotazione, tra quota nazionale e ...

Calabria, in arrivo saldo da 29 milioni sulla domanda unica

L'importo è relativo alla campagna 2019. Lo ha annunciato l'assessore regionale Gallo, sulla base di quanto disposto da Arcea, l'ente pagatore regionale per la Calabria
soldi-monete-euro-banconote-by-lukas-gojda-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

La Regione Calabria tiene premuto l'acceleratore sulla spesa per il settore agricolo ed il 24 giugno scorso, con una nota dell'assessorato regionale all'Agricoltura è stato annunciato l'avvio dei pagamenti della domanda unica della Pac da parte dell'Agenzia della Regione ...

Un "crack" tira l'altro

Botti piene e vino invenduto. I fiori nelle piazze, ma senza soldi. Molti i settori in difficoltà e si inizia a parlare di aiuti. Si avvicina l'etichetta "a semaforo", spauracchio per il made in Italy. Intanto l'olio è italiano anche quando non lo è
edicola-di-agronotizie-giugno-2020-fonte-agronotizie

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

Fondi europei, sapremo usarli? L'agricoltura non si è mai fermata, ma non per questo è stata risparmiata dalle conseguenze dell'emergenza sanitaria e molte sono le filiere che ora contano i danni e tentano una ripartenza. Cresce così l'attenzione per le ...

Rubrica: Rassegna stampa

Crisi Covid-19, l'occupazione riparte dall'agrifood

Se il coronavirus ha messo in crisi l'economia del paese, il settore agroalimentare ha le potenzialità per trainare la ripresa e attirare forza lavoro giovane. Ma per farlo servono le giuste competenze. Di questo si è parlato durante il webinar organizzato dagli Stati generali mondo del lavoro
stati-generali-mondo-lavoro-agrifood-750

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

La pandemia di Covid-19 ha impattato pesantemente sul mondo del lavoro sotto diversi punti di vista. Prima di tutto modificando il modo in cui si lavora, ad esempio con modalità smart working. In secondo luogo distruggendo occupazione. Con un Pil previsto in calo del 10% è ...

Speciale: Stati generali mondo lavoro - Agrifood

Nord Italia, Emilia Romagna a tutto gas

Contributi a imprese agrituristiche, fattorie didattiche, crediti alle imprese agricole per ridurre il costo dei prestiti, nuovi progetti di filiera. Così l'Emilia Romagna affronta la crisi dell'agricoltura
banconote-soldi-euro-by-wolfilser-fotolia-750

In Emilia Romagna la risposta alla crisi dell'agricoltura si articola nuovamente su fondi per gli agriturismi, le fattorie didattiche e il credito per l'abbattimento degli interessi sui prestiti delle imprese agricole. A questo si aggiungono progetti di filiera interessanti come il primo ...

Xylella, c'è il decreto ministeriale per il sostegno da 120 milioni

Ieri, 25 giugno 2020, la firma della ministra Teresa Bellanova. Ora la palla passa alla Regione Puglia che dovrà delimitare l'area colpita, individuare i beneficiari, quantificare i danni e presentare richiesta di declaratoria al Mipaaf
olivo-ulivo-olivi-ulivi-oliveto-olive-by-oleg-znamenskiy-fotolia-750x750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

C'è un altro passo avanti nella realizzazione del Piano per la rigenerazione olivicola della Puglia colpita dalla Xylella fastidiosa. E' stato firmato ieri, 25 giugno 2020, dalla ministra alle Politiche agricole Teresa Bellanova, il decreto ministeriale contenente la ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner


Media Partner

AgroNotizie realizza reportage tematici
e collabora per la realizzazione di eventi dedicati all'agricoltura con: