La redazione di AgroNotizie

Mario A. Rosato

Mario A. Rosato

Bioenergie

Ingegnere elettrico, elettronico e ambientale, esperto in energie rinnovabili, sei lingue, ricercatore, docente e giornalista scientifico tesserato a Madrid. Un brevetto già ottenuto e tante idee ancora da brevettare in materia di fermentazione oscura, biogas, biomasse e biocarburanti. Titolare di un'impresa di R&S con sede in Spagna e laboratorio in Italia, vincitore di diversi concorsi d'idee internazionali. Collaboratore freelance di diverse riviste e portali in Italia e Spagna, tre libri pubblicati, dei quali uno in particolare, "Manuale per il gestore dell'impianto di biogas", raggruppa 5 anni di esperienza professionale nel campo delle bioenergie. Oltre mezzo secolo piuttosto movimentato alle spalle e due passioni con uno scopo comune: i processi fermentativi ed il bambù come mezzi per creare un mondo sostenibile alla portata di tutti.

Sfoglia gli articoli di Mario A. Rosato

Contatta l'autore

Efficient Microrganisms: la bioraffineria in casa?

Fra ricerca, pseudoscienza, filosofia orientale e marketing. A cura di Mario A. Rosato
amebe-testuggini-primo-art-rosato-dic-2021-fonte-european-atlas-of-soil-biodiversity-jrc

Mario A. Rosato di Mario A. Rosato

La teoria degli Efficient Microrganisms (Em) è stata concepita dal professore Teruo Higa dell'Università di Ryukyu, Giappone. È noto che i microrganismi del suolo hanno un ruolo fondamentale nella biologia delle piante, e di conseguenza influenzano direttamente la produttività agricola. La "scoperta" di Higa riguarda un particolare mix di microrganismi che, secondo il ricercatore giapponese, esalterebbe la fertilità del suolo. Come ogni scoperta scientifica, ha generato una montagna di pubblicazioni, amplificate da altri studi che citano gli studi originali e puntualmente riportano "risultati strabilianti" nel potenziamento della crescita e nel rendimento delle colture 100% biologiche.Poi il professore brevetta la sua invenzione e fonda un'azienda chiamata Emro (Efficient Microrganisms Research Organization) che dagli anni Novanta è cresciuta fino a diventare una multinazionale. Fin qua si direbbe una bellissima storia di successo ...

18 nov Bioenergie

Il carpino bianco, una ornamentale polivalente

Servizi ecologici, allevamenti bio e legna da ardere. A cura di Mario A. Rosato
carpino-bianco-nel-parco-delle-fortificazioni-tv-terzo-art-nov-2021-rosato-fonte-uni-trieste

Mario A. Rosato di Mario A. Rosato

Il carpino bianco (Carpinus betulus L.) è un albero deciduo della famiglia delle Betulaceae, presente in tutte le regioni dell'Italia peninsulare, in particolare lungo l'arco alpino, a eccezione della Valle d'Aosta. Il nome generico, già utilizzato dagli antichi Romani, potrebbe derivare dalla ...

9 nov Bioenergie

Alberi geneticamente modificati per la produzione di biomassa - Terza parte

Ogm per il carbon farming o per la produzione di energia? A cura di Mario A. Rosato
legno-di-arancio-geneticamente-modificato-secondo-art-nov-2021-fonte-new-technology

Mario A. Rosato di Mario A. Rosato

Ci sarà un ruolo per gli alberi geneticamente modificati (Agm) nell'implementazione del Green Deal? E in caso affermativo, quale sarà lo scopo delle coltivazioni di Agm: bioenergia o carbonicoltura?Questa seconda ipotesi sembra essere l'opzione favorita dal legislatore europeo, ...

3 nov Bioenergie

Alberi geneticamente modificati per la produzione di biomassa - Seconda parte

Gli argomenti a favore e contro gli Ogm: fra oggettività e ideologia. A cura di Mario A. Rosato
pioppi-geneticamente-modificati-primo-art-nov-2021-rosato-fonte-steve-strauss-oregon-state-university

Mario A. Rosato di Mario A. Rosato

Nella Prima parte di questa indagine abbiamo analizzato la definizione di Ogm ai sensi della normativa europea e le regole attualmente in vigore per la loro coltivazione e commercializzazione. Leggi ancheAlberi geneticamente modificati per la produzione di biomassa - Prima parte In questo ...

25 ott Bioenergie

Alberi geneticamente modificati per la produzione di biomassa - Prima parte

Stato dell'arte e normative Ue. A cura di Mario A. Rosato
mappa-leggi-anti-ogm-in-europa-terzo-art-ott-2021-rosato-fonte-parlamento-europeo

Mario A. Rosato di Mario A. Rosato

Nell'ultimo ventennio i Paesi dell'Ue hanno fatto ricorso alle biomasse legnose come alternativa più ovvia per la sostituzione del carbone. Secondo il barometro delle biomasse 2020 il consumo europeo (esclusa l'Inghilterra) è cresciuto ad un ritmo quasi costante, da 53,4 ...

15 ott Bioenergie

Gli ontani, una risorsa contro il dissesto idrogeologico

Fissano l'azoto. Proteggono dall'erosione. Utili per il carbon farming. A cura di Mario A. Rosato
ontani-riva-fiume-lemene-portogruaro-ve-secondo-art-ott-2021-rosato-fonte-mario-rosato

Mario A. Rosato di Mario A. Rosato

Gli ontani sono alberi decidui della famiglia delle Betulaceae, tipici dei terreni umidi paludosi o lungo i corsi d'acqua.Esistono trenta specie di questo genere, di cui quelle di maggiore interesse agroforestale in Italia sono tre: L'ontano comune o ontano nero (Alnus glutinosa (L.) Gaertn) ...

4 ott Bioenergie

Carbon farming: azioni concrete o ancora blablabla?

La Ue prepara un Regolamento d'incentivo all'agroforestazione e pratiche conservative. A cura di Mario A. Rosato
flussi-di-carbonio-nei-suoli-europei-primo-art-rosato-ott-2021-fonte-foto-unione-europea

Mario A. Rosato di Mario A. Rosato

Nel gergo euroburocratese, l'acronimo Lulucf viene utilizzato per inglobare in un'unica etichetta tutti i flussi di emissioni antropogeniche di gas ad effetto serra e sequestro di carbonio negli ambienti rurali e naturali e nei prodotti durevoli derivati dal legno. Lulucf sta per ...

24 set Bioenergie

Serre fotovoltaiche semi trasparenti

La ricerca italiana per rendere sostenibile l'agrovoltaico. A cura di Mario A. Rosato
coltura-idroponica-sotto-prototipi-di-pannelli-fotovoltaici-uni-roma-tor-vergata-terzo-art-set-2021-rosato-fonte-prof-a-reale

Mario A. Rosato di Mario A. Rosato

La coltivazione in serra è uno degli elementi chiave nella strategia contro il cambiamento climatico perché consente maggiori produzioni alimentari con minore consumo di suolo, acqua e agrofarmaci, migliore qualità del prodotto, e la possibilità di rendere ...

9 set Bioenergie

L'olmo da biomassa

La ceduazione a turno breve riduce la propagazione della grafiosi. A cura di Mario A. Rosato
olmo-monumentale-di-budrio-bo-secondo-art-set-2021-rosato-fonte-regione-emilia-romagna

Mario A. Rosato di Mario A. Rosato

Gli olmi formano parte del paesaggio italiano da tempi immemoriali. Nel VII secolo a.C., gli etruschi svilupparono la tecnica della "vite maritata", che consiste nell'utilizzo di un albero vivo, spesso un olmo - ma anche aceri, salici e pioppi - come tutore per le viti. In ...

2 set Bioenergie

Legna da ardere al miglior prezzo

Il calcolatore online, utile per produttori e consumatori. A cura di Mario A. Rosato
legna-tagliata-legname-legno-contadino-taglia-legna-by-serz72-adobe-stock-750x465

Mario A. Rosato di Mario A. Rosato

È meglio comprare la legna a quintale, a bancale, o alla rinfusa? Come si fa a vendere una partita di legna al miglior prezzo, in concorrenza con la Grande distribuzione organizzata (Gdo)? I legni duri sono sempre la migliore opzione? Ogni anno, alla fine dell'estate, compratori e ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner