La redazione di AgroNotizie

Mario A. Rosato

Mario A. Rosato

Bioenergie

Ingegnere elettrico, elettronico e ambientale, esperto in energie rinnovabili, sei lingue, ricercatore, docente e giornalista scientifico tesserato a Madrid. Un brevetto già ottenuto e tante idee ancora da brevettare in materia di fermentazione oscura, biogas, biomasse e biocarburanti. Titolare di un'impresa di R&S con sede in Spagna e laboratorio in Italia, vincitore di diversi concorsi d'idee internazionali. Collaboratore freelance di diverse riviste e portali in Italia e Spagna, tre libri pubblicati, dei quali uno in particolare, "Manuale per il gestore dell'impianto di biogas", raggruppa 5 anni di esperienza professionale nel campo delle bioenergie. Oltre mezzo secolo piuttosto movimentato alle spalle e due passioni con uno scopo comune: i processi fermentativi ed il bambù come mezzi per creare un mondo sostenibile alla portata di tutti.

Sfoglia gli articoli di Mario A. Rosato

Contatta l'autore

15 mar Bioenergie

Il punto della situazione delle biomasse solide in Europa

L'Italia è il quarto consumatore europeo, ma il Governo frena le iniziative più virtuose. A cura di Mario A. Rosato
mappa-consumi-europei-di-biomassa-nel-2017-terzo-art-mar-2019-rosato-fonte-eurobserver

Mario A. Rosato di Mario A. Rosato

Secondo l'Eurobarometro delle biomasse solide 2018, recentemente pubblicato da EurObserv'ER, il comparto europeo delle biomasse solide ha sfiorato nel 2017 i 100 Mtep (Milioni di tonnellate equivalenti di petrolio) di energia primaria, derivante da legna, cippato, pellet, black liquor dell'industria cartiera e scarti agricoli lignocellulosici. L'Italia è il quarto consumatore in termini di energia primaria, ma non precisamente il più virtuoso. Dei 9 Mtep di energia primaria da biomassa solida consumata nel 2017, ben 1,3 Mtep provengono da biomasse importate. Inoltre, dei 4,193 TWh di elettricità generata con biomasse solide, meno della metà (1,197 TWh) sono stati prodotti in impianti di cogenerazione; il resto è stato prodotto in impianti senza recupero, sprecando quindi circa il 60% dell'energia primaria della biomassa come calore dissipato all'atmosfera. I "Top five" della ...

8 mar Bioenergie

Teli di pacciamatura prodotti da scarti agricoli

L'allevamento di insetti e le bioraffinerie del futuro. A cura di Mario A. Rosato
campione-di-bioplastica-prodotta-con-proteine-di-larve-di-mosca-soldato-secondo-art-mar-2019-rosato-fonte-professoressa-monia-montorsi-unimore

Mario A. Rosato di Mario A. Rosato

Le direttive dell'Unione europea in materia di economia circolare stanno spostando le tendenze dello sviluppo industriale dal semplice concetto di "agroenergia" verso il più complesso e flessibile concetto di "bioraffineria". Lo scopo ultimo è sempre ...

1 mar Bioenergie

L'insetticoltura per l'economia circolare

Proteine di qualità dal calore residuo degli impianti di biogas. A cura di Mario A. Rosato
larva-di-mosca-soldato-estratta-dal-video-della-bef-biosystems-primo-art-mar-2019-rosato

Mario A. Rosato di Mario A. Rosato

Lo scorso 11 febbraio si è tenuto nella storica Cascina Erbatici di Mezzana Bigli (Pv) il convegno Bugsfarm per l'economia circolare, una occasione di approfondimento e riflessione sui diversi aspetti di questa filiera innovativa, ma ancora poco conosciuta nel nostro paese. Il ...

15 feb Bioenergie

I pellet di biomassa al glicerolo

Gas da pirolisi con maggiore contenuto di idrogeno. A cura di Mario A. Rosato
pellet-di-biomassa-e-glicerolo-fonte-pyrolysis-of-pellets-made-with-biomass-and-glycerol-kinetic-analysis-and-evolved-gas-analysis-p-bartocci-et-al-biomass-and-bioenergy-n-97-2017-terzo-art-feb-2019-rosato

Mario A. Rosato di Mario A. Rosato

Il glicerolo è il sottoprodotto ottenuto dalla produzione di metilestere a partire da olii vegetali, nota come transesterificazione dei trigliceridi. Si tratta di un processo meno efficiente rispetto a quello dell'idrogenazione e cracking perché si perde circa il 10% ...

8 feb Bioenergie

Bricchette di biomassa

Allo studio una integrazione alle norme ISO per favorire le specificità italiane. A cura di Mario A. Rosato
diverse-forme-di-bricchette-legnose-e-non-collage-di-rosato-sec-art-feb-2019-rosato

Mario A. Rosato di Mario A. Rosato

Si definiscono "bricchette" (dal francese briquette, mattonella) le barre di biomassa solida addensata, ottenute mediante estrusione o pressatura, di diametro esterno superiore ai 20 mm. Le forme più frequenti sono svariate, perlopiù cilindri, a sezione piena o forata, ...

1 feb Bioenergie

Il "biogasfattomeglio" si trova nel Carso

50 kW di pura economia circolare e autosufficienza energetica. A cura di Mario A. Rosato
digestore-interrato-in-fase-di-completamento-primo-art-feb-2019-rosato

Mario A. Rosato di Mario A. Rosato

L'Italia si contende con l'Inghilterra il secondo posto in Europa, dopo la Germania, per quantità e potenza di impianti di biogas in funzionamento. La caratteristica che accomuna gli impianti del vecchio continente è però la taglia: ci hanno sempre venduto il concetto ...

Fiori di canapa e limiti di THC

Il teatrino della politica e l'utopismo della classe dirigente. A cura di Mario A. Rosato
cima-di-canapa-con-livelli-di-antociani-che-si-accumulano-nelle-foglie-apicali-terzo-art-gen-2019-rosato-fonte-gianpaolo-grassi

Mario A. Rosato di Mario A. Rosato

Con l'inizio del 2019 riprendono le polemiche della politica, e fra le diatribe su Tav, trivelle, vaccini obbligatori e salvataggi bancari, non poteva mancare quella sulla "canapa per uso ricreativo". Aldilà delle discussioni puramente ideologiche, che non interessano il ...

14 gen Bioenergie

Un impianto di biogas non è una vacca!

Le lacune del pFOM, l'ultima trovata per la gestione degli impianti di biogas. A cura di Mario A. Rosato
apparecchi-per-la-determinazione-della-fibra-acida-e-neutra-installati-nel-laboratorio-dell-universita-di-parma-secondo-art-gen-2019-rosato-fonte-prof-afro-quarantelli

Mario A. Rosato di Mario A. Rosato

Un articolo diffuso da un'azienda fornitrice di impianti di biogas e servizi di assistenza biologica, nella propria newsletter natalizia, ha sollevato qualche perplessità fra diversi operatori, che da anni si gestiscono da soli i digestori. A richiesta di questi ...

Ci vorrebbe l'olio di ricino…

…per far partire la bioeconomia italiana. A cura di Mario A. Rosato
foglie-e-frutti-di-ricino-primo-art-gen-2019-rosato-fonte-agrifarming

Mario A. Rosato di Mario A. Rosato

Il ricino (Ricinus communis) è una pianta originaria dall'Africa orientale e dall'India. Oggi è diffusa in tutto il mondo. Il suo nome deriva dal latino Ricinus, che significa "zecca", perché i suoi semi dotati di caruncola rassomigliano al parassita (Foto ...

20 dic Bioenergie

La canapa non è la panacea per i mali dell'umanità…

…ma giocherà un ruolo importante nel network Panacea. A cura di Mario A. Rosato
coltivazione-di-canapa-terzo-art-dic-rosato-fonte-vincenzo-alfano

Mario A. Rosato di Mario A. Rosato

Il network Panacea, finanziato dal programma Horizon 2020 della Unione europea con 1.999.500 euro, ha come obiettivo la disseminazione di casi di studio di oltre duecento colture non alimentari (Nfc, Non food crops in inglese)  prossimi all'implementazione, e la cooperazione tra ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner