Fusicocco del pesco, una problematica in cerca di soluzione

La lotta chimica è di difficile attuazione ed esiste una diversa sensibilità varietale, ma passi avanti si sono fatti con la sperimentazione volta ad individuare molecole chimiche efficaci nel contenimento e una loro integrazione nei programmi di difesa. A cura di Agricola 2000
campo-cartellinato-articolo-fusicocco-agricola-2000-nov-2021-fonte-agricola-2000

Il fusicocco, sebbene sia conosciuto da tempo nei pescheti dell'areale romagnolo, rappresenta tuttora una problematica di difficile contenimento. Una presenza che dura da decenni e che negli ultimi anni ha visto un suo aggravio, una recrudescenza che desta non pochi problemi.Questo per diversi ordini di fattori: una volta presente nel frutteto risulta impossibile da eradicare; la lotta chimica risulta di difficile attuazione poiché il gruppo di fungicidi riconosciuto come il più efficace (quello dei benzimidazoli) è stato rimosso dal mercato. Il loro profilo tossicologico particolarmente pesante ne ha determinato una graduale eliminazione. L'ultima molecola ad essere rimasta sul mercato era il tiofanato metile, ma nel 2021 è stata revocata l'autorizzazione al suo commercio; esiste una diversa sensibilità varietale. In generale, le percoche sono mediamente più sensibili delle nettarine e delle pesche. Ciò non toglie che, ...

Rubrica: Sperimentazione e divulgazione

Rucola, malattie rilevate precocemente grazie alla luce
Un team del Crea sta testando l'uso di sensori iperspettrali per identificare in maniera estremamente precoce gli attacchi di patogeni fungini, come la peronospora, sulla rucola. Uno strumento per ottimizzare la difesa e renderla più sostenibile
rucola-pianta-ivgamma-bystarush-adobestock-750x500

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

La rucola è una coltura di grande interesse per l'Italia. Nel Paese ci sono molte aziende agricole specializzate nella produzione di questa insalata in quarta gamma, destinata per il consumo interno e l'export.Quella della rucola è una coltura non semplice, anche perché ...

Bollettino di guerra del 25 novembre 2021: l'Efsa riabilita i neonicotinoidi?
Pubblicata la valutazione dell'Efsa sulla liceità delle autorizzazioni di emergenza concesse ai neonicotinoidi nel 2020 e 2021 da 11 Stati membri
barbabietola-da-zucchero-by-emjay-smith-fotolia-750

Nel 2018 è stato proibito l’uso in campo dei neonicotinoidi imidacloprid, clothianidin e thiamethoxam per proteggere le api e nel gennaio 2020 il thiacloprid non è stato rinnovato per le sue criticità nei confronti delle acque sotterranee. Per colmare queste lacune dal ...

Mosca dell'olivo, arriva un nuovo insetticida: Exirel® Bait
A base di Cyazypyr®, Exirel® Bait è il nuovo insetticida di FMC da usare insieme all'esca alimentare Visarel® per neutralizzare velocemente gli adulti di mosca dell'olivo e preservare il raccolto
olivecoratinacinquemani750x500

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

La mosca dell'olivo è la principale avversità che colpisce l'olivicoltura. Bactrocera oleae è infatti in grado di apportare seri danni alle produzioni se non viene debitamente controllata. Danni che sono di tipo quantitativo, in quanto si ciba della drupa e ne causa spesso la ...

Fragola: soluzioni per la bioprotezione
Il 17 novembre 2021 si è tenuto un evento online organizzato da Manica. Sono stati presentati i principali prodotti per la difesa sostenibile della fragola da botrite, oidio e tripidi
fragole-piante-fragola-by-lzf-adobe-stock-750x499

"Oggi si parlerà di bioprotezione della fragola con la quale si intende non solo la protezione biologica ma anche integrata con l'obiettivo principale di lasciare meno residui sul frutto". Così ha spiegato Rolando Del Fabbro responsabile tecnico agronomico in Trentino Alto Adige ...

Glifosate: i report di Epa per le specie considerate a rischio
Agricoltura, ambiente & salute: l'Agenzia Americana per l'Ambiente ha realizzato uno studio volto a determinare gli eventuali rischi a carico di molteplici specie considerate a rischio estinzione dovuti all'uso in Usa di glifosate
agricoltura-salute-ambiente

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

L'Epa, Environmental Protection Agency americana, deputata anche alla valutazione dei rischi derivanti dall'uso di antiparassitari in agricoltura, ha sviluppato una stima dell'esposizione delle specie considerate a rischio a tre diversi erbicidi: atrazina, simazina e glifosate. Sul tema è ...

FMC Italia: la tecnologia premia
In occasione del Crop Science Forum Award 2021, La App Arc™ farm intelligence ha permesso alla Casa americana di essere premiata per la miglior innovazione digitale a supporto della gestione antiparassitaria
fmc-science-award-2021

Conferiti i Crop Science Forum Award 2021 (IHS Markit). In tale occasione FMC ha ottenuto un importante riconoscimento come "Best Innovativa in Digital Farming Technology". A dare accesso a tale premio, la App Arc™ farm intelligence, strumento conforme ai requisiti di Agricoltura 4.0 e ...

Crittogame del frumento: focus sulle strategie di controllo
Septoriosi del frumento, ruggine (bruna e gialla) e fusariosi della spiga sono le malattie fogliari e della spiga che incidono negativamente sulla produzione e sulla qualità del frumento tenero e duro. Una panoramica sulle strategie di controllo nel contesto italiano. A cura di Agricola 2000
campo-sperimentale-di-cisliano-agricola-2000-nov-2021-fonte-agricola-2000

L'Italia è uno dei principali Paesi produttori di cereali e il secondo produttore mondiale di grano duro dopo il Canada. Il grano tenero, insieme all'orzo, costituisce una parte importante delle aree coltivate in Italia, prevalentemente nella pianura settentrionale e in alcune province ...

Rubrica: Sperimentazione e divulgazione

Agrofarmaci e diffusione aerea: cosa dice (e cosa non dice) una ricerca tedesca
Agricoltura, ambiente & salute: una ricerca realizzata in Germania sta iniziando a circolare in rete, alimentando le campagne abolizioniste di glifosate come pure l'apprensione verso gli agrofarmaci in genere. Analizziamo i fatti
agricoltura-salute-ambiente

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Prima di accedere ai contenuti della ricerca menzionata, è doveroso fornire alcune indicazioni su come gli agrofarmaci si muovono nel comparto aereo e sulle modalità più consigliabili per monitorarne il comportamento.  Per chi voglia lavorare bene Le vie di diffusione ...

Lazio, contributi per le aziende colpite dalla moria dei kiwi
A disposizione fino a 25mila euro ad azienda per interventi di prevenzione e contrasto al fenomeno o per la riconversione produttiva. Scadenza il 18 dicembre, all'interno il link al bando
kiwi-actinidia-frutti-by-j-j-harrison-wikipedia-jpg

Il Lazio vuol sostenere le aziende frutticole colpite dalla così detta moria dei kiwi e lo fa pubblicando un bando per contributi ad hoc. Leggi anche Actinidia, la moria continua a fare danni Contributi che serviranno a finanziare interventi per prevenire o contrastare la moria o, al ...

Anche i vignaioli indipendenti puntano sull'innovazione
La Fivi ha deciso di lanciare un progetto di ricerca, Fivi4Future, per diminuire l'impiego di agrofarmaci in vigneto e arrivare così preparati alle sfide lanciate dall'Ue con la Strategia From Farm to Fork
enoturismo-vite-vigneto-uva-by-narin-sapaisarn-fotolia-750x500

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

I consumatori europei sono preoccupati, talvolta in maniera non giustificata, dal tema dei residui di prodotti fitosanitari nei cibi. Per venire incontro alle richieste dei suoi cittadini, l'Unione Europea ha varato la Strategia From Farm to Fork, nella quale sono contenuti ambiziosi obiettivi per ...

Actinidia, la moria continua a fare danni
I giovedì dell'Aipp: desta preoccupazione la cimice asiatica, il cancro batterico e l'evoluzione di altre avversità segnalate e costantemente monitorate quali botrite, carie del legno, eriofide, cocciniglie, metcalfa ed eulia
kiwi-actinidia-by-darenlot-adobe-stock-750x500

La coltivazione dell'actinidia continua a essere fortemente condizionata dalla moria che anche negli ultimi anni ha provocato gravi problemi nella maggior parte delle regioni italiane, con la sola eccezione per l'Emilia Romagna. I danni sono stati molto intensi con un forte ridimensionamento della ...

18 filiere italiane a rischio senza agrofarmaci
Stando al secondo report VSafe, aggiornamento di quello pubblicato nel 2017, l'eliminazione degli agrofarmaci farebbe crollare 18 filiere dell'agroalimentare italiano
agroalimentare-cesto-cibo-spesa-by-monticellllo-fotolia-750

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Vsafe è uno spin off dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza e nel 2017 aveva già affrontato il ruolo degli agrofarmaci nel sostegno all'agroalimentare italiano. Recentemente, ne è stato ampliato il raggio, sviluppando il progetto dal titolo "Il ruolo ...

Adama per la soia
Davai, Valley e Activus Me sono le punte di diamante di una linea completa di soluzioni per il diserbo della soia, anche contro le resistenze
adama-linea-soia

Diverse possono essere le avversità della soia, a partire dalle popolazioni di erbe infestanti presenti. Queste possono essere molto diverse in funzione dell'areale, ma anche della tradizione colturale dell'azienda e delle rotazioni adottate. A conferma, possono essere prevalentemente ...

Atlantis Activ: massima efficacia nel diserbo precoce del grano
Intervenire tempestivamente sulle infestanti scongiura la competizione iniziale con la coltura e condiziona le popolazioni spontanee anche nei mesi successivi
bayer-atlantis-activ-fonte-bayer

Contro le malerbe del frumento è meglio non aspettare troppo, preferendo intervenire precocemente con tutta la serie di vantaggi che ciò comporta. In tal senso si propone Atlantis Activ, new entry nella famiglia Atlantis di Bayer. La nuova proposta della Casa di Leverkusen contiene ...

Glifosate: aggiornamenti dall'Unione Europea
A consultazione pubblica ancora in corso, sono già cominciati gli incontri tra esperti per valutare i vari aspetti della valutazione del dossier di rinnovo del celebre erbicida
bandiera-europea-europa-by-andrey-kuzmin-fotolia-750

Tutti sanno che questa volta non si può sbagliare, specialmente sulle tempistiche: forse per questo motivo a consultazione pubblica ancora in corso sono già iniziati gli incontri tecnici che dovranno dirimere le questioni ancora aperte sul glifosate. Lo scorso 28 ottobre si è ...

EVENTO ONLINE - Bilanci fitosanitari 2020-2021: l'actinidia
Giovedì 11 novembre alle 14:30 si terrà il webinar organizzato dall'Associazione Italiana per la Protezione delle Piante (Aipp), in collaborazione con le Giornate Fitopatologiche
actinidia-kiwi-megastocker-fotolia-750x500

Giovedì 11 novembre 2021 nell'ambito dei Giovedì dell'Aipp si terrà il webinar "Il bilancio fitosanitario 2020 e 2021 dell'actinidia" organizzato dall'Associazione Italiana per la Protezione delle Piante (Aipp), in collaborazione con le Giornate ...

Micotossine del mais, il punto sull'annata 2021
L'andamento stagionale favorevole ha causato l'assenza di Don e zearalenone nella granella di mais, mentre le aflatossine e le fumonisine sono presenti, ma non a livelli allarmanti. Facciamo il punto
mais-by-dusan-kostic-fotolia-750

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Uno degli elementi che più preoccupa i maidicoltori è la presenza di micotossine nella granella di mais. Si tratta di sostanze tossiche per l'uomo e gli animali, frutto del metabolismo di alcuni funghi che si sviluppano a scapito delle cariossidi di granturco. Se il livello di ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner


Media Partner

AgroNotizie realizza reportage tematici
e collabora per la realizzazione di eventi dedicati all'agricoltura con: