La redazione di AgroNotizie

Donatello Sandroni

Donatello Sandroni

Agrochimica (e dintorni)

Donatello Sandroni è nato a Genova l'11 gennaio 1964.
Laureato in Scienze Agrarie all'Università di Milano, ha conseguito un Dottorato di ricerca in Ecotossicologia.
Dopo un trascorso di ricerca universitaria in materia di destino e comportamento ambientale degli agrofarmaci, è passato attraverso differenti funzioni aziendali di alcune società private operanti nel mondo dell'agricoltura: R&D, marketing, commerciale e advetising.
Oggi giornalista, opera come libero professionista nel settore della comunicazione, sia scrivendo per due primarie testate di settore, sia integrando come consulente le attività promozionali di alcune società agrochimiche e della meccanizzazione.
Nel 2014 ha pubblicato il suo primo libro, “Ki ti paga?”, una disamina delle varie forme di disinformazione che creano dell'agricoltura un'immagine deformata e penalizzante. Dal 31 gennaio 2018 è disponibile “Orco Glifosato - storia di lobby, denaro, cancri e avvocati”, dedicato all'erbicida più utilizzato al mondo.

Sfoglia gli articoli di Donatello Sandroni

Contatta l'autore

Glifosate e fegato: deviazioni sì, ma poco standard

La tossicologia spiegata semplice: su alcune riviste scientifiche prosegue l'assalto a glifosate, spesso tramite ricerche i cui risultati poggiano su analisi statistiche dal debole all'inesistente
tossicologia-spiegata-semplice

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Che l'editoria scientifica abbia seri problemi di credibilità sono ormai diversi anni che se ne discute a molteplici livelli. La famosa peer review, ovvero la revisione pre-pubblicazione operata da altri ricercatori ritenuti qualificati in tal senso, non pare più quel filtro severo che in passato separava i probi dai reprobi, premiando solo i lavori robusti. Cioè dando la luce verde solo a quelli sviluppati secondo metodiche scientificamente condivise a livello globale, magari analizzando anche i risultati tramite rigorosi strumenti statistici. Soprattutto, studi che abbiano davvero un senso compiuto e non siano mere speculazioni a tema. Intendiamoci, non è che ora delle ricerche scientifiche non si debba più avere fiducia. Semplicemente è divenuto sempre più importante selezionare accuratamente le fonti bibliografiche quando si intraprendono discussioni su temi scientifici. A un occhio esperto salta infatti subito ...

Tutti addosso al glutine

Interviste impossibili: grani moderni sotto attacco e glutine imputato di produrre danni alla salute. Cosa riassumono le diverse pubblicazioni scientifiche e cosa deve sapere il comune cittadino
interviste-impossibili-glutine

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Farebbe male a prescindere, a tutto e a tutti. Malissimo, che più male non si può. Questo almeno di lunedì, se si parla di glutine. Poi magari il martedì il nemico numero uno diventa il lattosio. Il mercoledì l'olio di palma. Il giovedì glifosate. Il ...

Palma d'oro all'ipocrisia

Interviste impossibili: olio di palma, demonio devastatore del pianeta, o bersaglio strumentale di azioni lobbistiche tutt'altro che trasparenti?
interviste-impossibili-olio-palma

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

L'olio di palma è al momento l'olio vegetale più utilizzato al mondo, soprattutto per scopi bioenergetici, rappresentando poco meno del 40% dell'intera produzione globale di materie grasse vegetali. Il tutto, utilizzando meno del 7% delle superfici coltivate a oleaginose. ...

Senza questo, senza quello. O solo senza scrupoli?

Interviste impossibili: come il "Marketing del Senza" sta influenzando le scelte dei consumatori, manipolati tramite paure infondate da un lato e promesse illusorie dall'altro
interviste-impossibili-marketing-senza

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

La pubblicità è l'anima del commercio, si dice. E ci sta. Dove e quando va però posto il confine tra comunicazione dei pregi dei propri prodotti e manipolazione delle opinioni dei consumatori? E soprattutto, come si è potuto sviluppare un marketing basato per lo ...

36 molecole contro l'oidio

Appuntamento con la fitoiatria: ecco le sostanze attive utilizzabili contro l'oidio della vite da vino come riportate in banca dati Fitogest®
appuntamento-fitoiatria-2019

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Fra le patologie che affliggono le colture, l'oidio della vite da vino è una di quelle che mostra ampia scelta di prodotti fitosanitari atti al suo controllo. Sono infatti 36 le sostanze attive censite come autorizzate in banca dati Fitogest® per un ammontare complessivo di 235 ...

Calunniate, calunniate: qualcosa resterà

La tossicologia spiegata semplice: secondo una recente ricerca, glifosate creerebbe problemi transgenerazionali sulla progenie di cavie trattate in gravidanza. Doveroso spiegare perché ciò non corrisponde al vero
tossicologia-spiegata-semplice

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

L'esortazione "Calunniate, calunniate: qualcosa resterà", scelta come titolo di questo articolo, non è certo la prima volta che viene utilizzata, essendo stata attribuita a Jean-Jacques Rousseau, a Voltaire e persino al filosofo inglese Francis Bacon. Di certo, se ...

Numeri contro numeri (parte II)

La tossicologia spiegata semplice: dopo aver esaminato lo studio di Andreotti et al., si analizzerà la controversa metanalisi di Zhang et al., anch'essa alla ricerca di una correlazione tra glifosate e linfomi non-Hodgkin
tossicologia-spiegata-semplice

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Nella puntata precedente de "La tossicologia spiegata semplice" sono stati approfonditi i risultati della ricerca condotta da Andreotti et al. Dal titolo "Glyphosate use and cancer incidence in the agricultural health study" e pubblicata sul Journal of national cancer institute ...

Soldati di Venturia

Appuntamento con la fitoiatria: la Ticchiolatura, Venturia inaequalis per i patologi più raffinati, richiede numerosi trattamenti. AgroNotizie ha estratto le sostanze attive autorizzate su melo contro il patogeno
appuntamento-fitoiatria-2019

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Patogeno chiave delle pomacee, la Ticchiolatura obbliga a reiterati trattamenti fitosanitari rinunciando ai quali si può dire serenamente addio alla produzione. Soprattutto in primavera, il patogeno trova le condizioni più favorevoli al suo sviluppo, sfruttando piogge e ...

Numeri contro numeri (parte I)

La tossicologia spiegata semplice: ricerche contro metanalisi su glifosate. Non tutti i numeri però hanno pari valore. La spiegazione in due puntate. Oggi, lo studio di Andreotti et al.
tossicologia-spiegata-semplice

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Da qualche settimana pare che per glifosate la partita possa prendere una pessima piega: una metanalisi prodotta da alcuni ricercatori dimostrerebbe infatti che vi sarebbe una correlazione fra uso di glifosate e tumori, nella fattispecie linfoma non-Hodgkin, quello che ha causato l'inserimento ...

"Pesticidi" e salute: il caso Prosecco

La tossicologia spiegata semplice: nella provincia del Prosecco vi è un completo ribaltamento dei rischi reali con quelli percepiti. La popolazione accusa infatti i "pesticidi", ma i numeri della ULSS2 dicono tutt'altro
tossicologia-spiegata-semplice

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Non c'è pace per le colline del Prosecco. Le accuse ai viticoltori di causare cancri e altre tremende malattie si sono moltiplicate nel tempo e pare che nulla sia valso a stemperare tali paure. Come non ricordare il marzo 2013, quando Gianluigi Salvador, WWF Altamarca, invocava ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner