La redazione di AgroNotizie

Donatello Sandroni

Donatello Sandroni

Agrochimica (e dintorni)

Donatello Sandroni è nato a Genova l'11 gennaio 1964.
Laureato in Scienze Agrarie all'Università di Milano, ha conseguito un Dottorato di ricerca in Ecotossicologia.
Dopo un trascorso di ricerca universitaria in materia di destino e comportamento ambientale degli agrofarmaci, è passato attraverso differenti funzioni aziendali di alcune società private operanti nel mondo dell'agricoltura: R&D, marketing, commerciale e advetising.
Oggi giornalista, opera come libero professionista nel settore della comunicazione, sia scrivendo per due primarie testate di settore, sia integrando come consulente le attività promozionali di alcune società agrochimiche e della meccanizzazione.
Nel 2014 ha pubblicato il suo primo libro, “Ki ti paga?”, una disamina delle varie forme di disinformazione che creano dell'agricoltura un'immagine deformata e penalizzante. Dal 31 gennaio 2018 è disponibile “Orco Glifosato - storia di lobby, denaro, cancri e avvocati”, dedicato all'erbicida più utilizzato al mondo.

Sfoglia gli articoli di Donatello Sandroni

Contatta l'autore

Cocktail sì, ma di allarmismo

La tossicologia spiegata semplice: sull'esposizione multipla agli agrofarmaci, definita causticamente "cocktail di veleni", si stanno moltiplicando allarmi e petizioni, popolari e politiche. Vediamo cosa c'è di vero
tossicologia-spiegata-semplice

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Come al solito poco o nulla, proseguendo diretti dal sommario. Nonostante ciò, si sono riproposti recentemente dei report sui residui negli alimenti che hanno riattizzato inutili paure nei cittadini. Sarà quindi bene spiegare perché siano inutili, queste paure, rifacendosi a fonti e numeri ufficiali, ovvero quelli di Efsa, l'agenzia europea per la sicurezza alimentare.   I numeri Partiamo dal dato negativo. Nell'ambito del framework EUCP, acronimo di EU coordinated control program, rispetto al 2013 la percentuale di campioni di cibi fuori norma sarebbe salita all'1,7% rispetto allo 0,9% del 2013. Fra i 207 campioni che si sono mostrati irregolari su 12.168 analizzati, ve ne sarebbero 59 relativi al solo clorpirifos, i cui limiti negli alimenti erano stati però ulteriormente abbassati. Ciò ha causato un prevedibile aumento dei casi di sforamento. In sostanza, molti di quei residui sarebbero stati in linea con i vecchi limiti, ...

Faccende da pidocchi

Appuntamento con la fitoiatria: le venti sostanze attive con azione aficida autorizzate su melo dopo le defezioni di imidacloprid, thiamethoxam e clothianidin
appuntamento-fitoiatria-2019

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Fra i primi parassiti che compaiono nell'anno, andando a turbare i sonni di chi coltiva meli, vi sono gli afidi, altrimenti noti come "pidocchi". In special modo l'afide grigio, o Dysaphis plantaginea, affiancato talvolta a quello verde, o Aphis pomi. Il primo, ...

La sostenibilità nasce dalle tecnologie

L'adozione di pratiche conservative del suolo consente vantaggi sensibili non solo per il terreno, ma anche per l'atmosfera. L'esempio marchigiano
grano-duro-marche-sodo-donatello-sandroni

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

C'era una volta la mezzadria. Quella iniqua spartizione dei raccolti fra chi lavorava e chi dava la terra, possibilmente investendo dal poco al nulla. E così, anche i mezzadri facevano salti mortali per raccogliere il massimo investendo il minimo. Un avvitamento che risultava quindi ...

I chili della discordia

Da più parti si denuncia un uso massiccio degli agrofarmaci in Italia, ove si applicherebbero più chilogrammi di sostanze attive per ettaro rispetto alla media europea. Sarà bene fare chiarezza
irrorazione-vigneto-foto-donatello-sandroni

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Da qualche tempo mozioni parlamentari, giornali, pagine social rilanciano la medesima informazione, di per sé numericamente corretta, presentata però in modo che alla popolazione giunga il messaggio fuorviante che di "pesticidi", in Italia, se ne userebbero troppi. ...

Frumento: un vero 48

Appuntamento con la fitoiatria: erbicidi per il frumento. In banca dati Fitogest® risultano 48 sostanze attive autorizzate, per un numero di formulati pari a 156
appuntamento-fitoiatria-2019

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

A metà gennaio si inizia già a pensare alle malerbe del grano. Su 454 sostanze attive autorizzate in Italia (data 12 febbraio 2019), di cui 33 per la concia, ve ne sono 95 registrate su frumento. Di queste, 48 sono censite come "diserbante". Di seguito vengono quindi ...

Feromoni e dintorni

Appuntamento con la fitoiatria: cosa è presente a oggi in banca dati Fitogest® relativamente ai feromoni per la confusione sessuale degli insetti
appuntamento-fitoiatria-2019

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Una nuova serie di articoli è in fase di programmazione su AgroNotizie. Il fine è quello di raccogliere quanto presente in banca dati Fitogest® relativamente a temi specifici. La prima puntata della serie si è deciso di dedicarla ai feromoni utilizzati nella pratica della ...

Microrganismi contro il Mal dell'esca

Innovazioni fitoiatriche: due nuovi ceppi di Trichoderma atroviride risultano inseriti in banca dati Fitogest, ovvero il ceppo SC1 e il ceppo I-1237
innovazioni-fitoiatriche

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Contro i microrganismi che causano il Mal dell'esca della vite possono essere impiegati con successo alcuni formulati a base di Trichoderma spp. Fra gli ultimi giunti sul mercato compaiono due ceppi differenti di Trichoderma atroviride, ovvero l'SC1 e l'I-1237. Il primo è ...

I pericoli intorno a noi

La tossicologia spiegata semplice - Analisi dei dati dell'Istituto superiore di Sanità sulle molteplici cause di intossicazioni, talvolta mortali. Con qualche sorpresa...
tossicologia-spiegata-semplice

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Tanti, troppi casi di avvelenamento in Italia, molti dei quali evitabili. In questa puntata della serie "La tossicologia spiegata semplice" si condividerà un'analisi svolta sui documenti ufficiali prodotti dall'Istituto superiore di Sanità per l'anno 2014. Uno ...

Lo spaghetto della discordia

Interviste impossibili: pasta, micotossine e residui di agrofarmaci. L'indagine de "Il Salvagente" su diversi marchi in commercio
interviste-impossibili-pasta

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Ci risiamo. Dopo le paste ai pesticidi analizzate in Svizzera e le paste al glifosate analizzate in Italia, spaghetti e fusilli vengono ancora messi sotto processo e gli italiani sempre più disorientati sulla propria sicurezza alimentare. Nella puntata del 17 gennaio di Striscia la ...

Cancri e fattori di rischio: una percezione ribaltata

La tossicologia spiegata semplice – Dalla Francia arriva la notizia del bando di un formulato a base di glifosate, accusato di provocare il cancro. Nel mentre, vengono diffuse le statistiche oncologiche transalpine e si scopre che...
tossicologia-spiegata-semplice

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

"Calunniate, calunniate; qualcosa resterà". Una frase attribuita a seconda dei casi al filosofo svizzero Jean-Jacques Rousseau, oppure a quello francese François-Marie Arouet, più noto come Voltaire, e perfino al filosofo inglese Francis Bacon. Una terna di ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner