La redazione di AgroNotizie

Donatello Sandroni

Donatello Sandroni

Agrochimica (e dintorni)

Donatello Sandroni è nato a Genova l'11 gennaio 1964.
Laureato in Scienze Agrarie all'Università di Milano, ha conseguito un Dottorato di ricerca in Ecotossicologia.
Dopo un trascorso di ricerca universitaria in materia di destino e comportamento ambientale degli agrofarmaci, è passato attraverso differenti funzioni aziendali di alcune società private operanti nel mondo dell'agricoltura: R&D, marketing, commerciale e advetising.
Oggi giornalista, opera come libero professionista nel settore della comunicazione, sia scrivendo per due primarie testate di settore, sia integrando come consulente le attività promozionali di alcune società agrochimiche e della meccanizzazione.
Nel 2014 ha pubblicato il suo primo libro, “Ki ti paga?”, una disamina delle varie forme di disinformazione che creano dell'agricoltura un'immagine deformata e penalizzante. Dal 31 gennaio 2018 è disponibile “Orco Glifosato - storia di lobby, denaro, cancri e avvocati”, dedicato all'erbicida più utilizzato al mondo.

Sfoglia gli articoli di Donatello Sandroni

Contatta l'autore

Agrofarmaci In&Out: cosa entra, cosa esce, cosa cambia

20 febbraio 2020: formulati che arrivano, formulati che ci lasciano e modifiche di etichetta significative. Una sintesi periodica di cosa cambia fra gli agrofarmaci
flacone-agrofarmaci-gli-aggiornamenti-tema-caldo-dicembre-2019-fonte-image-line

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Sesta puntata di "In&Out", con numerosi formulati che entrano nei cataloghi di diverse aziende per tutte le categorie di prodotti, incluse alcune autorizzazioni in deroga. Nessuna novità invece per le sostanze attive o gli agenti microbiologici. A seguire, l'aggiornamento su cosa è avvenuto fino al 20 febbraio 2020, in un panorama fitosanitario costantemente aggiornato in banca dati Fitogest. Anche questa settimana verrà quindi fornito uno spaccato delle novità sopraggiunte, siano esse relative a nuovi arrivi quanto a formulati, oppure concernenti revoche o modifiche sostanziali di etichetta.   In: nuovi formulati a catalogo Numerose new entry in tutte le categorie di agrofarmaci. Si ribadisce che ciò non significa necessariamente "nuove registrazioni", dato che alcuni di questi formulati riportano autorizzazioni ministeriali che possono datare diversi anni.   Le new entry al 20 febbraio ...

Ascenza: nome recente, storia antica

Storia di chimica e di aziende: dall'intraprendenza di una famiglia portoghese vocata al settore minerario all'attuale assetto internazionale di una delle aziende emergenti in Europa nei prodotti per la difesa
storie-di-chimica-e-di-aziende

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Radici profonde quasi cento anni, dato che le prime tracce di ciò che oggi si chiama Ascenza si rinvengono nel 1926. Fu infatti quasi un secolo fa che un'impresa di tipo familiare iniziò a esplorare le miniere di pirite di Lousal, site a Grândola nel distretto di ...

10 feb Fertilizzanti

Fertilizzazioni chirurgiche

La somministrazione mirata alle colture di fertilizzanti innovativi è la via più virtuosa per aumentare la sostenibilità delle pratiche di nutrizione vegetale senza intaccare le rese
campo-di-frumento-grano-cereali-by-elenathewise-fotolia-750

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Non si può pensare solo di ridurre le fertilizzazioni come unica soluzione per aumentare la sostenibilità delle pratiche agricole. È un fatto: se non si concima come si deve si abbassano le rese, esattamente come quando non si irriga a sufficienza o non si proteggono le ...

Epa conferma su glifosate: non è probabile cancerogeno

Nella sua Interim registration review decision, l'agenzia per la protezione dell'ambiente non ha identificato alcun rischio per la salute umana derivante dall'esposizione a glifosate
epa-interim-registration-review-decision-glifosate-2020

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

La giustizia va da una parte, la scienza dall'altra. Questa pare essere l'unica vera condanna che grava su glifosate, il quale si vede condannare nei tribunali americani, salvo essere assolto non solo dalle autorità di regolamentazione statunitensi, bensì da quelle di tutto ...

Agrofarmaci In&Out: cosa entra, cosa esce, cosa cambia

03 febbraio 2020: formulati che arrivano, formulati che ci lasciano e modifiche di etichetta significative. Una sintesi periodica di cosa cambia fra gli agrofarmaci
flacone-agrofarmaci-gli-aggiornamenti-tema-caldo-dicembre-2019-fonte-image-line

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Quinta puntata di "In&Out", con 27 formulati che entrano nei cataloghi di diverse aziende: 12 fungicidi, 6 erbicidi, 7 insetticidi, una soluzione per la confusione sessuale e un fitoregolatore. Nessuna novità per le sostanze attive o gli agenti microbiologici. A seguire, il ...

Mandorle e api in California: convivenza difficile

Forte impatto sugli impollinatori dei trattamenti fitosanitari in fioritura, inclusi insetticidi. Molto lavoro c'è da fare, anche da parte degli apicoltori e dei media sensazionalisti
ape-fiore-apicoltura-by-matteo-giusti-agronotizie-jpg

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Deflagra la querelle sui difficili rapporti fra impollinatori e mandorleti, con alcune brutte sorprese anche per i cultori degli alimenti alternativi, come per esempio le bevande estratte dalle mandorle.   Abstract Le api allevate, portate in America dall'Europa, sono state ...

Cancro: realtà contro fear mongering

La tossicologia spiegata semplice: -29% di morti per cancro in Usa dal 1991 al 2017. Eppure la percezione popolare è che tutto vada sempre peggio
tossicologia-spiegata-semplice

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Il fear mongering ha fatto danni inenarrabili. Tradotto in italiano, il fear mongering è la deprecabile attività volutamente allarmista, perpetrata ai danni della popolazione tramite la diffusione di notizie spaventose o banalmente esagerate, vaticinando pericoli incombenti di fatto ...

L'azoto che nutre il mondo

Senza fertilizzanti azotati il cibo prodotto sul pianeta basterebbe a meno della metà della popolazione attuale. Un miracolo tecnologico e sociale di difficile comprensione a livello mediatico
agroalimentare-cibo-dieta-mediterranea-alimentazione-by-denio109-fotolia-750

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Certamente gli odiati "pesticidi" catalizzano su di sé buona parte dell'odio chemofobico dei tempi moderni. Anche i fertilizzanti, però, si prendono la loro buona parte di improperi, soprattutto quelli azotati. Di certo, l'azoto può finire come nitrati nelle ...

Veleni sì, ma naturali

La tossicologia spiegata semplice: dalla natura proviene la maggior parte delle sostanze nocive o mortali per l'uomo. Come la comunicazione chemofobica ha deformato la percezione popolare
tossicologia-spiegata-semplice

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Il battage mediatico, pressoché continuo, sui residui nei cibi è il principale responsabile dell'apprensione popolare circa la sicurezza degli alimenti stessi per la salute. A poco sono serviti i reiterati pareri rassicuranti di Efsa, anzi. Sul tema dei multiresidui si ...

27 gen Fertilizzanti

Cereali e azotofissazione: sogno o realtà?

Un gruppo di ricerca del Mit di Boston sta lavorando per rendere capaci i cereali di estrarre azoto dall'atmosfera imitando le leguminose: una rivoluzione nella nutrizione vegetale. A patto di riuscirci, però
campo cereali_morguefile_amjorsfeldt

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Si chiama simbiosi e permette alle leguminose di estrarre azoto dall'atmosfera grazie a specifici rizobi che si insediano nelle proprie radici. Ciò fa si che il fabbisogno di azoto apportato sia per loro molto basso, in taluni casi inesistente. Al contrario, la concimazione azotata ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner