La redazione di AgroNotizie

Donatello Sandroni

Donatello Sandroni

Agrochimica (e dintorni)

Donatello Sandroni è nato a Genova l'11 gennaio 1964.
Laureato in Scienze Agrarie all'Università di Milano, ha conseguito un Dottorato di ricerca in Ecotossicologia.
Dopo un trascorso di ricerca universitaria in materia di destino e comportamento ambientale degli agrofarmaci, è passato attraverso differenti funzioni aziendali di alcune società private operanti nel mondo dell'agricoltura: R&D, marketing, commerciale e advetising.
Oggi giornalista, opera come libero professionista nel settore della comunicazione, sia scrivendo per due primarie testate di settore, sia integrando come consulente le attività promozionali di alcune società agrochimiche e della meccanizzazione.
Nel 2014 ha pubblicato il suo primo libro, “Ki ti paga?”, una disamina delle varie forme di disinformazione che creano dell'agricoltura un'immagine deformata e penalizzante. Dal 31 gennaio 2018 è disponibile “Orco Glifosato - storia di lobby, denaro, cancri e avvocati”, dedicato all'erbicida più utilizzato al mondo.

Sfoglia gli articoli di Donatello Sandroni

Contatta l'autore

Calunniate, calunniate: qualcosa resterà

La tossicologia spiegata semplice: secondo una recente ricerca, glifosate creerebbe problemi transgenerazionali sulla progenie di cavie trattate in gravidanza. Doveroso spiegare perché ciò non corrisponde al vero
tossicologia-spiegata-semplice

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

L'esortazione "Calunniate, calunniate: qualcosa resterà", scelta come titolo di questo articolo, non è certo la prima volta che viene utilizzata, essendo stata attribuita a Jean-Jacques Rousseau, a Voltaire e persino al filosofo inglese Francis Bacon. Di certo, se una voce denigratoria circola abbastanza a lungo, alla fine qualcosa in effetti resta nella società e nella testa della gente. Tanto che nessuna prova, nessuna smentita sostanziale potrà mai cancellare quel "venticello" che Gioacchino Rossini ben descrisse nel suo "Il barbiere di Siviglia": "La calunnia è un venticello, un'auretta assai gentile che insensibile, sottile, leggermente, dolcemente incomincia a sussurrar". Figuriamo cosa accade quando invece di sussurri sono veri e propri strilli catastrofisti. A distanza di secoli da Bacon, Voltaire e Rossini tale subdolo comportamento pare infatti non voler proprio morire, giocando ...

Numeri contro numeri (parte II)

La tossicologia spiegata semplice: dopo aver esaminato lo studio di Andreotti et al., si analizzerà la controversa metanalisi di Zhang et al., anch'essa alla ricerca di una correlazione tra glifosate e linfomi non-Hodgkin
tossicologia-spiegata-semplice

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Nella puntata precedente de "La tossicologia spiegata semplice" sono stati approfonditi i risultati della ricerca condotta da Andreotti et al. Dal titolo "Glyphosate use and cancer incidence in the agricultural health study" e pubblicata sul Journal of national cancer institute ...

Soldati di Venturia

Appuntamento con la fitoiatria: la Ticchiolatura, Venturia inaequalis per i patologi più raffinati, richiede numerosi trattamenti. AgroNotizie ha estratto le sostanze attive autorizzate su melo contro il patogeno
appuntamento-fitoiatria-2019

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Patogeno chiave delle pomacee, la Ticchiolatura obbliga a reiterati trattamenti fitosanitari rinunciando ai quali si può dire serenamente addio alla produzione. Soprattutto in primavera, il patogeno trova le condizioni più favorevoli al suo sviluppo, sfruttando piogge e ...

Numeri contro numeri (parte I)

La tossicologia spiegata semplice: ricerche contro metanalisi su glifosate. Non tutti i numeri però hanno pari valore. La spiegazione in due puntate. Oggi, lo studio di Andreotti et al.
tossicologia-spiegata-semplice

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Da qualche settimana pare che per glifosate la partita possa prendere una pessima piega: una metanalisi prodotta da alcuni ricercatori dimostrerebbe infatti che vi sarebbe una correlazione fra uso di glifosate e tumori, nella fattispecie linfoma non-Hodgkin, quello che ha causato l'inserimento ...

"Pesticidi" e salute: il caso Prosecco

La tossicologia spiegata semplice: nella provincia del Prosecco vi è un completo ribaltamento dei rischi reali con quelli percepiti. La popolazione accusa infatti i "pesticidi", ma i numeri della ULSS2 dicono tutt'altro
tossicologia-spiegata-semplice

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Non c'è pace per le colline del Prosecco. Le accuse ai viticoltori di causare cancri e altre tremende malattie si sono moltiplicate nel tempo e pare che nulla sia valso a stemperare tali paure. Come non ricordare il marzo 2013, quando Gianluigi Salvador, WWF Altamarca, invocava ...

Esteri fosfori e ritardi cognitivi: cosa c'è di vero?

La tossicologia spiegata semplice: dopo averli accusati di provocare autismo, alcuni studi attribuirebbero ora agli esteri fosforici specifici ritardi nello sviluppo cognitivo. Meglio analizzare le fonti
tossicologia-spiegata-semplice

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Sui "pesticidi" se ne erano sentite di tutti i colori fino a ora, ma al peggio, come si sa, non v'è mai limite. Infatti alcuni media e membri di associazioni ambientaliste avrebbero rilanciato una pubblicazione del 2017 dai contenuti come al solito ...

Cocktail sì, ma di allarmismo

La tossicologia spiegata semplice: sull'esposizione multipla agli agrofarmaci, definita causticamente "cocktail di veleni", si stanno moltiplicando allarmi e petizioni, popolari e politiche. Vediamo cosa c'è di vero
tossicologia-spiegata-semplice

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Come al solito poco o nulla, proseguendo diretti dal sommario. Nonostante ciò, si sono riproposti recentemente dei report sui residui negli alimenti che hanno riattizzato inutili paure nei cittadini. Sarà quindi bene spiegare perché siano inutili, queste paure, rifacendosi a ...

Faccende da pidocchi

Appuntamento con la fitoiatria: le venti sostanze attive con azione aficida autorizzate su melo dopo le defezioni di imidacloprid, thiamethoxam e clothianidin
appuntamento-fitoiatria-2019

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Fra i primi parassiti che compaiono nell'anno, andando a turbare i sonni di chi coltiva meli, vi sono gli afidi, altrimenti noti come "pidocchi". In special modo l'afide grigio, o Dysaphis plantaginea, affiancato talvolta a quello verde, o Aphis pomi. Il primo, ...

La sostenibilità nasce dalle tecnologie

L'adozione di pratiche conservative del suolo consente vantaggi sensibili non solo per il terreno, ma anche per l'atmosfera. L'esempio marchigiano
grano-duro-marche-sodo-donatello-sandroni

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

C'era una volta la mezzadria. Quella iniqua spartizione dei raccolti fra chi lavorava e chi dava la terra, possibilmente investendo dal poco al nulla. E così, anche i mezzadri facevano salti mortali per raccogliere il massimo investendo il minimo. Un avvitamento che risultava quindi ...

I chili della discordia

Da più parti si denuncia un uso massiccio degli agrofarmaci in Italia, ove si applicherebbero più chilogrammi di sostanze attive per ettaro rispetto alla media europea. Sarà bene fare chiarezza
irrorazione-vigneto-foto-donatello-sandroni

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Da qualche tempo mozioni parlamentari, giornali, pagine social rilanciano la medesima informazione, di per sé numericamente corretta, presentata però in modo che alla popolazione giunga il messaggio fuorviante che di "pesticidi", in Italia, se ne userebbero troppi. ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner