12 apr Zootecnia

Gelate, colpita anche l'apicoltura

Gravi danni soprattutto sugli alberi di robinia in fase di germogliamento che comprometteranno la fioritura e la produzione del miele di acacia
acacia-robinia-danni-gelo-by-matteo-giusti-agronotizie-jpg

Matteo Giusti di Matteo Giusti

Le gelate che nei giorni scorsi hanno coinvolto diverse parti di Italia hanno colpito anche l'apicoltura, danneggiando molte piante nettarifere e compromettendo le prossime produzioni di miele.   Leggi anche Tempo pazzo, l'agricoltura trema I brevi ritorni di freddo primaverili, anche se intensi, in genere non creano alcun danno agli alveari. Abbassamenti di temperatura sotto lo zero per una nottata o due sono tranquillamente gestibili da parte delle api, purché le colonie siano sane e abbiano adeguate scorte di miele e di polline. I problemi invece ci possono essere per l'apicoltura a causa di danni alle piante fiorite o in germogliamento che non daranno nettare e quindi ridurranno, o azzereranno, le prossime produzioni apistiche. Ed è quello che sta avvenendo con i danni da freddo che hanno colpito piante coltivate ma anche selvatiche. In Sardegna le gelate hanno danneggiato l'asfodelo, una delle principali fioriture ...

12 apr Zootecnia
Benessere animale, quanta confusione
La conclusione delle consultazioni promosse dalla Commissione europea lascia aperti molti interrogativi e il timore che il tema sia affrontato avendo come riferimento il consenso piuttosto che le evidenze scientifiche
bovinobrunamontagnaalta-markus-keuter

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

Argomento complesso quello del benessere animale, troppe volte affrontato avendo una visione antropocentrica, ovvero confondendo il benessere dell'uomo con quello degli animali. Si spiega così come sia possibile che dal 1974 l'Unione europea sia al lavoro per tentare di dare ...

16 apr Zootecnia
Mangimisti e allevatori alleati
Il futuro della zootecnia nel "Piano" elaborato da Assalzoo, l'associazione delle industrie per la produzione di mangimi. Punti chiave qualità, sicurezza e sostenibilità. La parola passa al dicastero agricolo
frisone-corsia-alimentazione-usda

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

La debolezza della nostra agricoltura e della zootecnia in particolare ha radici antiche. Da una parte agricoltori e allevatori, dall'altra gli acquirenti delle derrate agricole, poi le industrie di trasformazione e ancora i fornitori di mezzi e servizi, fertilizzanti, agrofarmaci, mangimi e ...

16 apr Zootecnia
Un pollaio su ruote, e le galline ringraziano
Di giorno razzolano libere e di sera rientrano nel pollaio mobile: il benessere delle galline ovaiole è garantito. La storia dell'azienda agricola Anselmi
pollaio-su-ruote-allevamento-galline-avicoli-rubrica-agroinnovatori-apr-2021-fonte-azienda-agricola-anselmi

Giulia Romualdi di Giulia Romualdi

"La giornata inizia andando dalle galline al mattino presto: vengono liberate, si controlla la presenza dell'acqua fresca e vengono somministrati alcuni cereali oltre all'alimento fresco che trovano nel terreno. Durante il giorno razzolano in giro, si riposano, depongono le uova nei ...

Rubrica: AgroInnovatori: le loro storie

16 apr Zootecnia
BeeDigit, la tecnologia che riconosce le api
Lo strumento innovativo messo a punto dal Crea Agricoltura e ambiente è in grado di riconoscere le sottospecie di api mellifere in pochi minuti analizzando le ali. Sarà centrale per la tutela delle sottospecie autoctone
ali-api-by-crea-jpg

Matteo Giusti di Matteo Giusti

Si chiama BeeDigit ed è la nuova tecnologia messa a punto dal Crea Agricoltura e ambiente in grado di riconoscere la sottospecie di Apis mellifera analizzando tutti gli elementi distintivi delle ali, grazie all'intelligenza artificiale. Un'innovazione che permetterà di ...

15 apr Zootecnia
Apicoltura, il questionario Coloss sulla perdita di alveari 2020-2021
Il Centro di referenza nazionale per l'apicoltura ha messo a disposizione i questionari in italiano per partecipare alla raccolta dati del gruppo di ricerca internazionale Coloss per indagare la mortalità delle colonie di api da miele
api-alveare-arnia-apicoltura-by-matteo-giusti-agronotizie-jpg

Matteo Giusti di Matteo Giusti

Parte anche quest'anno la raccolta dati volontaria proposta dal gruppo di ricerca internazionale Coloss per indagare sullo stato di salute e l'andamento della mortalità degli alveari. Per partecipare, il Centro di referenza nazionale per l'apicoltura dell'Izs delle ...

14 apr Zootecnia
Pecorino romano, prezzi ancora in rialzo
Lunedì a Milano raggiunti gli 8,55 euro al chilogrammo di prezzo massimo, mentre il latte ovino in Sardegna continua a stagnare, anche se resta a 90 centesimi al litro sui massimi nelle quotazioni migliori
prezzo-pecorino-romano-dop

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Il Pecorino romano Dop ha raggiunto un prezzo medio all'ingrosso su base annua di 8,18 euro al chilogrammo, in vistosa crescita rispetto al valore medio 2020 del +13,23% grazie anche al nuovo aumento del 12 aprile scorso in Borsa merci a Milano (+1,2%). Mentre il latte ovino in Sardegna ai ...

14 apr Zootecnia
Carne, continua il recupero
Sui mercati europei i prezzi sono in ripresa in tutti i segmenti, ma sul mercato italiano resta qualche incertezza per i bovini. Bene gli avicoli, però il divario con lo scorso anno è ancora alto
numeri-della-carne-fonte-agronotizie

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

I bovini nella Ue Il mercato europeo delle carni bovine continua a segnare spunti al rialzo, tanto da coprire e superare il divario con le quotazioni dell'anno precedente. Accade sia per le carni sia per i prezzi del vivo, dove gli aumenti sono anche più marcati. Per i vitelli maschi ...

12 apr Zootecnia
Lazio, i contributi per i riproduttori zootecnici
Pubblicato il programma triennale di contributi per l'acquisto di maschi da riproduzione valido fino al 2023 con una disponibilità totale di 255mila euro
toro-limousine-bovini-da-carne-zootecnia-by-tartopom-adobe-stock-747x500

Il Lazio ha approvato il piano triennale di aiuti per l'acquisto dei capi zootecnici da riproduzione, stanziando un totale di 255mila euro da qui al 2023. Il piano triennale è previsto dall'articolo 12 della legge regionale 1/2009 e ha l'obiettivo di sostenere le ...

12 apr Zootecnia
La Cigolina, allevatori al passo con i tempi
Quando l'innovazione paga: la società agricola guidata dai fratelli Gaboardi si è specializzata nel produrre carne di Wagyu, una pregiata razza giapponese, e latte con beta-caseina A2A2, con il quale poi vengono prodotti formaggi. E già da qualche anno ha scelto di puntare sull'ecommerce
la-cigolina-allevamento-fratelli-gaboardi-nov-2020-art-barbara-apr-2021-fonte-schermata-video-barbara-righini

Barbara Righini di Barbara Righini

A La Cigolina, società agricola guidata dai fratelli Gaboardi che si trova nel lodigiano, il faro che guida la filosofia è la volontà di produrre carne e formaggi che facciano bene, prima di tutto alla salute umana. Alessandro e Vittorio Gaboardi, 31 e 37 anni, nipoti di ...

Rubrica: AgroInnovatori: le loro storie

9 apr Zootecnia
Apicoltura, bando da due milioni di euro
Aperte le domande per l'assegnazione dei fondi stanziati nel 2020 dal Mipaaf per progetti di ricerca e valorizzazione per il settore apistico. Scadenza il 30 aprile 2021. All'interno il link al bando
ape-api-girasole-fiore-by-boris-smokrovic-wikipedia-jpg

Il Mipaaf ha aperto il bando per l'assegnazione di due milioni di euro stanziati in via straordinaria l'estate scorsa per finanziare progetti di ricerca in apicoltura. L'obiettivo è quello di promuovere la ricerca nel settore apistico indirizzata soprattutto a mitigare gli ...

8 apr Zootecnia
A Rotterdam l'allevamento è galleggiante
In uno dei canali che attraversano la città olandese sorge una fattoria galleggiante con quaranta vacche e settemila galline ovaiole. L'obiettivo? Produrre in maniera sostenibile
floating-farm-750

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

L'acqua ha fatto la fortuna di Rotterdam. Questa cittadina è infatti uno degli scali merce più importanti d'Europa e accoglie portacontainers provenienti da tutto il mondo. E in uno dei suoi canali secondari alcuni imprenditori locali hanno deciso di realizzare una fattoria ...

8 apr Zootecnia
Zootecnia, i sottoprodotti del frantoio diventano un mangime salutare
Ricercatori del Crea hanno sfruttato il potere antiossidante dei fenoli contenuti nella sansa e nelle acque di vegetazione dei frantoi per produrre mangimi arricchiti destinati a bovini e ovini
allevamento-bovini-vacche-mucche-by-romankorytov-fotolia-750

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Il metabolismo di ogni essere vivente produce radicali liberi che se non neutralizzati hanno effetti dannosi sulla salute dell'organismo. Vale per gli esseri umani, ma anche per gli animali da allevamento. Molti cibi, soprattutto la frutta e la verdura, contengono antiossidanti ed è ...

7 apr Zootecnia
Toscana, il bando per i danni da lupi
A disposizione oltre 318mila euro per gli indennizzi dei danni diretti e indiretti causati dai predatori nel corso del 2020. Scadenza il 30 aprile 2021. All'interno il link al bando
lupo-appenninico-by-luigi-piccirillo-wikipedia-jpg

E' aperto in Toscana il bando per richiedere gli indennizzi per i danni causati dai lupi agli allevamenti subìti nel corso di tutto il 2020, mettendo a disposizione un totale di 318.606,99 euro. Il bando infatti mira a rimborsare il valore di mercato dei capi uccisi e le ...

7 apr Zootecnia
Settore apistico: un bando per il sostegno
Approvato dal Mipaaf il "Bando miele" per la realizzazione di progetti nel comparto. A cura di CICA Bologna, Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese
miele-by-giezetstudio-fotolia-750

231 Academy CICA Bologna di 231 Academy CICA Bologna

Il ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali, con decreto direttoriale del 31 marzo 2021 n. 151426, ha approvato il "Bando miele" per la realizzazione di progetti nel settore apistico finalizzati al sostegno di produzioni e allevamenti di particolare rilievo ...

31 mar Zootecnia
Restano in rosso i conti dei suini
L'aumento delle quotazioni eroso dall'aumento dei costi per l’alimentazione degli animali. Ancora in positivo i risultati dei macelli. I prosciutti a marchio di origine non recuperano il gap nei confronti del prodotto generico
suinetti-soybean-board

In marzo le quotazioni dei suini da macello sono aumentate, la redditività degli allevamenti invece si è ridotta. Un paradosso solo apparente, che le analisi del Crefis, il Centro ricerche economiche sulle filiere sostenibili dell’Università Cattolica di Piacenza ...

31 mar Zootecnia
Meno stalle, più animali
E' la fotografia scattata dall'Associazione allevatori dell'Emilia Romagna sulle ripercussioni della crisi sanitaria sul settore zootecnico. Numeri positivi solo per gli avicoli
bovini-razza-romagnola-ag

E' trascorso più di un anno dall'inizio della crisi sanitaria e ci si interroga sulle conseguenze economiche che questa ha avuto nel comparto agroalimentare. Per fare il punto sul comparto zootecnico, Araer (Associazione regionale allevatori dell'Emilia Romagna), ha ...

30 mar Zootecnia
Pecorino romano, su di altri 10 centesimi al chilogrammo
Ieri in Borsa merci a Milano raggiunti gli 8,45 euro sui massimi, mentre il prezzo medio annuo segna +13,56% rispetto ai valori medi del 2020. Il valore del latte ovino riparte timidamente, segnando in alcune zone il +4,2%, fermo in altre
prezzo-pecorino-romano-dop

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Il Pecorino romano Dop ha un prezzo medio all'ingrosso da inizio anno di 8,14 euro al chilogrammo, già in crescita rispetto al valore medio 2020 del +13,56% grazie anche al nuovo aumento di ieri in Borsa merci a Milano (+1,2%). Mentre il latte ovino in Sardegna accenna nuovamente ad una ...

30 mar Zootecnia
Agnello di Sardegna Igp, prezzo sopra i 5 euro/chilogrammo di peso vivo
E' quanto stanno percependo i pastori sardi in questi giorni, grazie alla politica di programmazione del Contas. E si lavora anche per diversificare le tipologie di taglio e destagionalizzare le vendite, concentrate per il 20% sotto Pasqua
pecore-vicino-lula-21-mag-2020-consorzio-tutela-agnello-di-sardegna-igp

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

I prezzi dell'agnello sardo volano a livelli record a ridosso della Pasqua - periodo tradizionalmente vocato per questa carne - superando i 5 euro al chilogrammo e si portano decisamente al di sopra quelli degli altri analoghi prodotti italiani, mentre il paese è raggiunto dal prodotto ...

26 mar Zootecnia
Il latte ideale per il caseificio
Si chiama Pro Caseus e promette di guidare la selezione bovina verso la migliore qualità casearia del latte prodotto. Lo ha messo a punto Intermizoo insieme all'Università di Padova
centro-tori-intermizoo-brussa-di-caorle-ve

La genomica, termine con il quale si identifica la possibilità di studiare la variabilità dei fattori ereditari analizzando le basi del Dna, è da tempo entrata fra gli "strumenti di lavoro" della selezione in campo zootecnico. Molti i caratteri che si cerca di ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner


Media Partner

AgroNotizie realizza reportage tematici
e collabora per la realizzazione di eventi dedicati all'agricoltura con: