Approfondimenti


Connettività in campo, meglio la fibra o il wireless?

Mentre le operazioni di cablaggio di Open fiber vanno a rilento, negli Stati Uniti Microsoft è scesa in campo a fianco degli agricoltori per portare la banda larga wireless nelle aree rurali
agricoltura-digitale-precisione-giovani-tablet-tecnologie-internet-riso-by-joyfotoliakid-adobestock-750x500

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Agli agricoltori non mancano certo le soluzioni digitali per ottimizzare il proprio lavoro. Ci sono una miriade di piattaforme, app, sensori, Sistemi di supporto alle decisioni e tanto altro ancora che promettono di migliorare la sostenibilità economica e ambientale delle produzioni. Ma a fronte di una promessa di progresso le aziende agricole nostrane scontano i limiti del digital divide. Basta spostarsi dai centri abitati per perdere il segnale del cellulare e avere internet veloce a casa è un miraggio per la maggior parte degli agricoltori. Il doppino telefonico in rame è per molti l'unico strumento di connessione con il mondo digitale. Il problema è però che in questo modo si perde in competitività e qualità della vita. Senza internet veloce non c'è agricoltura 4.0, ma neppure e-commerce o l'ormai nota Dad (Didattica a distanza). Dalle cifre relative alla banda larga (almeno 30 Mbits/secondo) risulta che ...

Rubrica: Agricoltura digitale

Nocciolo, una concreta opportunità

Crescono i consumi e di conseguenza aumentano le superfici coltivate in Italia. Cosa serve per coltivarlo? Quali sono i suoi segreti? Plantgest e Agroteamconsulting vi spiegano come fare a cogliere questa possibilità di reddito
nocciolopiantanocciolabymyriams-fotospixabay15743671920750x500

A cura dello staff di Plantgest e di NocciolaRe Per il settore delle nocciole made in Italy sono in arrivo buone notizie. La produzione nazionale del 2020, in base ai dati Inc-International nut & dried fruit council, è stata di circa 140mila tonnellate, in crescita del 52% rispetto ...

27 nov Agrimeccanica

Benvenuti nel frutteto del futuro

Sistemi di distribuzione degli agrofarmaci innovativi, coperture per il risparmio idrico, robot che si muovono autonomamente in campo... sono queste alcune delle innovazioni introdotte nel frutteto del progetto S3O
melainnovazioneunibo

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Per chi ha poco tempo: Il progetto S3O - Smart specialized, sustainable orchards mira a implementare diverse tecnologie in frutteto per ottimizzarne la gestione sotto il profilo economico e ambientale. Grazie alle coperture anti-pioggia è possibile prevenire l'insorgere di ...

Rubrica: AgroInnovAzione

Glifosate e microbiota delle api: falso problema in Europa

La tossicologia spiegata semplice: meglio chiarire perché i microbiota delle api europee non corrono rischi per le tracce di glifosate presenti nel nettare dei fiori
tossicologia-spiegata-semplice

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Fra gli argomenti più cavalcati degli ultimi anni vi sono quelli relativi al microbiota, ovvero la consociazione di microrganismi presente negli apparati digerenti degli animali, insetti e uomo inclusi. Fra i prodotti più studiati in tal senso ricade ovviamente glifosate. Sul tema si ...

La produzione agricola: il Carneade della situazione

La scorsa settimana è stato firmato un accordo sulle pratiche commerciali sleali fra Gdo e industriali. Mancava però la produzione agricola
accordo-agroalimentare-by-pressmaster-adobe-stock-750

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

"Carneade! Chi era costui?" Così Don Abbondio nei “Promessi Sposi”, frase poi entrata nell’uso comune a significare persona ignota, mai sentita nominare, ovvero un terzo estraneo alle parti. Il "Carneade" della settimana, per quel che ci riguarda, ...

25 nov Agrimeccanica

Difesa, anche nei noccioleti si può ridurre la deriva

La deriva dei prodotti fitosanitari è un fenomeno che porta ad uno scorretto trattamento delle colture, ad uno spreco di prodotto e ad un danno ambientale. Ecco perché è indispensabile evitarla, anche nel corileto
noccioletocrea750x500

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Il nocciolo è una coltura che riveste sempre maggiore importanza e che vede il nostro paese secondo produttore mondiale dopo la Turchia e secondo importatore di materia prima dopo la Germania. L'industria dolciaria, ma non solo, fa largo uso di nocciole e negli anni i corileti si sono ...

Giornate fitopatologiche 2020, il controllo delle malattie 2.0

L'ultimo webinar ha affrontato il punto sulle resistenze delle malattie ai prodotti fitosanitari, la presentazione di due nuovi prodotti e una tavola rotonda sulla Xylella fastidiosa
olivo-sputacchina-xylella-philaenus-spumarius-insetto-byhakoar-fotolia-750x500

Due nuovi prodotti fitosanitari, la Xylella e la resistenza delle malattie ai fungicidi sono state le protagoniste dell’ultimo webinar delle Giornate fitopatologiche 2020 che si sono chiuse, con grande successo, lo scorso 12 novembre. Agostino Brunelli, del Distal ...

Connettività in campo, liberalizzate le frequenze per l'IoT

Il Governo ha semplificato l'utilizzo delle frequenze per la connettività LoRaWan su cui si basano le soluzioni IoT. Questo significa maggiore facilità di sviluppo di sensori e servizi per l'agricoltura 4.0
iotlorawanthethingsnetwork

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Meno burocrazia, più innovazione. Grazie al decreto legge Semplificazioni varato dal Governo lo scorso settembre il quadro normativo per l'utilizzo delle frequenze nell'ambito delle reti LPWan (Low power wide area network) si semplifica enormemente.   Leggi ...

Il Giardino della Minerva

Storia, contenuti botanici e governo del sito. A cura di Luciano Mauro, socio dell'Associazione Pubblici Giardini
giardino-della-minerva-fonte-luciano-mauro-pubblici-giardini-20201125

Quando, nel 1991, fu presentata la proposta di restauro del sito, ancora non mi era chiaro quello che sarebbe stato il lavoro lungo, costante e complesso per tradurre questo progetto attraverso il recupero dei luoghi e la messa a dimora delle piante. Passaggi decisivi furono l'ottenimento ...

Rubrica: Uno sguardo sul verde urbano

Agricoltura sostenibile, da BASF impegni ambiziosi

Riduzione del 30% delle emissioni di CO2, agrofarmaci sempre più sostenibili e soluzioni digitali. Ecco l'impegno di BASF a favore di una agricoltura più proficua per l'agricoltore e rispettosa dell'ambiente
sostenibilitabasf-750x500

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Con una popolazione globale in aumento gli agricoltori sono chiamati a produrre sempre più cibo e in maniera sempre più sostenibile per l'ambiente e per l'uomo. Una sfida che può essere vinta se si punta sull'innovazione e se tutti gli attori della filiera fanno la ...

Digitale, uno sguardo al futuro dell'agricoltura

Quali soluzioni digitali saranno disponibili per gli agricoltori nei prossimi anni? Quale sarà il ruolo della blockchain e dell'Intelligenza artificiale per garantire reddito e sostenibilità ambientale? Abbiamo incontrato Mike Stern, a capo della divisione digital di Bayer
tecnologia-digitale-ag-tech-food-tech-startup-innovazione-by-ekkasit919-fotolia-750x500

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Sull'agricoltura pesa una responsabilità enorme: produrre cibo buono e sano per una popolazione in aumento. A complicare il lavoro degli agricoltori c'è un clima impazzito, una legislazione sempre più stringente e un consumatore che chiede maggiore ...

BF, integrazione di filiera dal seme alla tavola

Bonifiche Ferraresi ha pubblicato il Bilancio di sostenibilità 2019. Prosegue l'integrazione di filiera, dalle sementi di Sis fino al brand Le Stagioni d'Italia. Investimenti in R&D per 2,3 milioni di euro, agricoltura di precisione e tanta formazione interna
bonifiche-ferraresi-750x500

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Investimenti in Ricerca e Sviluppo per quasi 2,3 milioni (+61,3% rispetto al 2018), 6.910 ore di formazione al personale e percentuale di occupazione in aumento del 20,5%. Ma anche investimenti in agricoltura di precisione, miglioramento genetico delle sementi e integrazione di filiera. Sono ...

20 nov Bioenergie

La liquefazione idrotermica della biomassa

Lo stato dell'arte nell'ultimo rapporto della Iea. A cura di Mario A. Rosato
poltiglia-di-rifiuti-terzo-art-nov-2020-rosato-fonte-rosato-e-cwt-tcp

Mario A. Rosato di Mario A. Rosato

Le biomasse vegetali sono costituite da tre tipologie di biopolimeri: cellulosa, emicellulosa e lignina. La cellulosa è una macromolecola composta esclusivamente da monomeri di D-glucosio - detto anche destrosio - la cui formula chimica è C6H12O6. Pertanto, il 53% della ...

Barbabietole francesi in picchiata

Stagione pessima per i bieticoltori transalpini, con cali del 27% della produzione e tanti soldi spesi in trattamenti insetticidi rivelatisi poco utili contro il giallume virotico
barbabietola-zucchero-chenopodiacea-amarantacea-fittone-pianta-bystevanovicigor-istockphoto-750x500

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Stagione da dimenticare per i bieticoltori transalpini. Stando a un articolo comparso sul giornale Le Betteravier Français, il 2020 si sta avviando alla conclusione con dati produttivi fortemente al ribasso rispetto alla media quinquennale precedente, soprattutto a causa di una stagione ...

Resistere e crescere nel segno della sostenibilità

L'unica azienda italiana sopravvissuta nel campo bieticolo-saccarifero punta a 3mila ettari di bio e a 5mila di integrato (e vince)
barbabietola-da-zucchero-by-emjay-smith-fotolia-750

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

Vi sono realtà agricole italiane che resistono, si pongono obiettivi ambiziosi e lottano, e magari vincono. Un caso esemplare ci pare quello della cooperativa Coprob, l’unica e sola realtà italiana rimasta nel comparto bieticolo saccarifero. E già questo renderebbe ...

18 nov Fertilizzanti

Concimazione autunnale nei frutteti

Autunno: bene somministrare al terreno elementi nutritivi e ammendanti, affinché il frutteto possa resistere meglio al gelo invernale e ripartire vigorosamente in primavera
autunno-foglie-nebbia-matteo-battaglia

La tentazione è forte, quella di prendersi una pausa dopo aver consegnato l'ultimo bancale di frutti alla cooperativa o al mercato. Ma non è bene cedervi, perché anche se la stagione induce al riposo, anche dei campi, l'autunno è ancora capace di offrire ...

Giornate fitopatologiche, tra il controllo delle malattie e il settore sementiero

La maculatura bruna è stata rinvenuta per la prima volta nel 1975, in Emilia Romagna, e poi si è progressivamente diffusa nella maggior parte delle aree pericole europee
agricoltura-biologica-coltivazioni-biologiche-campo-by-asferico-fotolia-750

Il ritorno della maculatura bruna del pero e la profonda trasformazione del settore sementiero sono stati gli argomenti centrali del quinto incontro delle Giornate fitopatologiche 2020 che si è tenuto in remoto, via webinar, lo scorso 10 novembre, con oltre 800 iscritti. Per quel che ...

Giornate fitopatologiche, poca fiducia sul futuro del glifosate

Durante il quarto webinar, dal titolo "Difesa dalle piante infestanti", i diversi studi ufficiali sulla sostanza attiva hanno evidenziato che non esistono criticità di tipo tossicologico
distribuzione-agrofarmaci-glifosate-terreno-senza-colture-by-orestligetka-fotolia-750

Poca fiducia sul futuro del glifosate. Le criticità, che vengono contestate dall’opinione pubblica, non trovano conferma nei dati sperimentali e negli studi sul profilo tossicologico ed ambientale presentati nel quarto webinar delle Giornate fitopatologiche 2020. Dedicato alla ...

Agrofarmaci In&Out: cosa entra, cosa esce, cosa cambia

11 novembre 2020: formulati che arrivano, formulati che ci lasciano e modifiche di etichetta significative. Una sintesi periodica di cosa cambia fra gli agrofarmaci
flacone-agrofarmaci-gli-aggiornamenti-tema-caldo-dicembre-2019-fonte-image-line

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

18.imo appuntamento con "In&Out", aggiornamento periodico dei formulati che entrano ed escono nei cataloghi di diverse aziende. Nel computo anche eventuali autorizzazioni in deroga. Come da aggiornamento precedente, al 28 ottobre, nessuna nuova sostanza attiva o agente attivo ...

Covid-19: per qualcuno son buoni affari, per altri meno

Secondo un recente studio del Crea, la pandemia provocherà una riduzione del reddito agricolo e zootecnico. Eppure i consumi interni e le esportazioni agroalimentari crescono
agroalimentare-cesto-cibo-spesa-by-monticellllo-fotolia-750

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

Ecco ho deciso: faccio una cosa originale. Parlo di Covid-19. A parte gli scherzi, vorrei aggiungere una voce alla moltitudine, ma parlando di agricoltura o meglio degli effetti dell'anomala situazione sul mercato e sull'economia agricola italiana. Da un bello studio pubblicato dal ...

11 nov Agrimeccanica

Macchine agricole: senza segreti con la realtà aumentata

Informazioni subito disponibili tramite smart glasses, app e display nei vetri dei trattori. Tutti strumenti che promettono di rivoluzionare produzione, manutenzione e formazione
realta-aumentata-tecnologia-agricoltura-digitale-by-zapp2photo-adobe-stock-750x500

Serena Giulia Pala di Serena Giulia Pala

Osservare è il primo gesto utile a comprendere ciò che ci circonda. Oggi la tecnologia, come spesso avviene, ci facilita il compito con la realtà aumentata (o Augmented Reality AR) che, proprio perché arricchisce la nostra ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner