Approfondimenti


14 lug Agrimeccanica

Mezzi agricoli: a frenare gli investimenti non è solo il Covid-19

La meccanica agricola europea fa i conti con gli effetti dell'epidemia ma si scontra anche con le difficoltà di accesso ai finanziamenti, soprattutto in Italia
finanziamenti-agricoli-trattore-monete-soldi-macchine-agricole-by-sergey-skleznev-adobe-stock-750x499

Serena Giulia Pala di Serena Giulia Pala

Dopo il lockdown imposto dalla pandemia, l'Europa torna lentamente alla normalità e anche l'industria delle macchine agricole vede un po' di luce alla fine del tunnel. I dati del Cema business barometer di giugno 2020 (un sondaggio mensile eseguito da Vdma tra i costruttori europei da cui origina il Climate index) segnano un miglioramento per le aspettative future dei costruttori, nonostante si prevedano cali di fatturato in tutte le regioni ad eccezione della Scandinavia. Al mercato europeo dei mezzi agricoli serve tempo per riprendersi dal crollo degli ultimi mesi. Un ruolo determinante nella ripartenza della domanda può giocarlo la riduzione del deficit finanziario; un più facile accesso al credito permetterebbe agli agricoltori di aumentare gli investimenti in macchine e tecnologie.   Leggi anche Mezzi agricoli: mercato italiano in picchiata   Lieve miglioramento per la meccanica L'Europa è ancora in ...

Sostenibilità, a remunerare gli agricoltori ci pensa la blockchain

Agli agricoltori viene chiesto di essere sempre più sostenibili. E se questo impegno fosse debitamente remunerato? Un'opportunità potrebbe aprirsi grazie alla blockchain
api-ape-by-oleksiy-ilyashenko-fotolia-750x536

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Parola d'ordine sostenibilità. Oggi quando si parla di agricoltura non si può prescindere dal tema della sostenibilità ambientale delle produzioni. Dall'Unione europea, dalla Gdo e dai consumatori viene chiesto di impiegare sempre meno agrofarmaci e fertilizzanti, di ...

13 lug Bioenergie

La selezione dell'inoculo per l'impianto di biogas - III Parte

Ad ogni sottoprodotto il suo digestato! A cura di Mario A. Rosato
easy-methane-lab-secondo-art-lug-2020-rosato-fonte-bioprocess-control-ab

Mario A. Rosato di Mario A. Rosato

Nella I Parte di questo articolo abbiamo spiegato il funzionamento di un impianto di digestione anaerobica comparandolo con un "allevamento di batteri". Per il buon funzionamento di un impianto di biogas il suo gestore deve saper sceglie l'inoculo in funzione dei sottoprodotti con ...

10 lug Agrimeccanica

Internet of Things: nulla è impossibile

Vigneti, frutteti o campi anche molto isolati possono ora essere monitorati da sensori che raccolgono e trasferiscono dati a grandi distanze consumando poca energia
sensore-ixemwine-vigneto

Serena Giulia Pala di Serena Giulia Pala

Chi pensa che l'Internet of Things - IoT in ambito agricolo non possa essere applicato ovunque, persino in appezzamenti remoti, si sbaglia. Nessun campo è più abbandonato a se stesso se si utilizzano le giuste soluzioni per la raccolta e il trasferimento wireless di dati ...

Rubrica: AgroInnovAzione

I mille volti della dodina, nove anni dopo

Cosa è cambiato nei formulati commerciali a base di dodina da quando se ne diede sintesi nel 2011 con un articolo dedicato a questa sostanza attiva
occhio-di-pavone-regione-abruzzo-750x500

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Nove anni fa si riassumevano i punti salienti della dodina, fungicida di genetica francese, inventato da Rhone Poulenc Agro, che per 49 anni ha dato il suo contributo agli agricoltori contro una molteplicità di patologie. Una su tutte la ticchiolatura delle pomacee, senza dimenticare ...

Filiera agroalimentare, quattro lezioni da imparare dalla pandemia

Il settore ha saputo rispondere bene alla pandemia di Covid-19 e al lockdown. Ma il virus ha messo in luce le debolezze del nostro Sistema paese, a partire dall'agricoltura fino alla trasformazione e alla logistica
grano-campo-frumento-sardegna-by-alessio-orru-adobe-stock-750

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Durante i mesi di lockdown il cibo non è mai mancato sugli scaffali dei supermercati. Questa è una prima vittoria del nostro sistema agroalimentare e la prova che tutti i soggetti coinvolti nella filiera hanno lavorato bene e con senso di responsabilità. Certo, alcuni settori ...

Amianto nelle aziende agricole? "Molto di più di quanto si pensi"

Le fibre di amianto sono state utilizzate ampiamente in agricoltura, non solo per la costruzione di fabbricati, ma anche nella realizzazione di trattori e macchinari per la vinificazione. Ecco perché è essenziale, per tutelare la salute, verificare che gli ambienti di lavoro ne siano privi
capannoni-agricoli-aziede-agricole-by-leandervasse-adobe-stock-750x500

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Sono pochi gli agricoltori che ritengono di avere un problema di amianto in azienda. Eppure proprio le strutture dove si trascorrono lunghe ore di lavoro e le attrezzature utilizzate in campo o in cantina possono nascondere questo materiale. L'amianto è stato ampiamente utilizzato ...

Prezzo del grano duro al Sud, cronaca di un crollo annunciato

La storia del calo di 20 euro alla tonnellata di ieri a Foggia: la ricostruzione di AgroNotizie tramite i dati e le testimonianze dei protagonisti. La ripresa dell'import di grano punta a calmierare i prezzi
grano-duro-frumento-spighe-spiga-by-adobe-stock-750x541

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Cosa sta succedendo sul mercato meridionale del grano duro fino? Sono realmente in atto movimenti speculativi sui valori del cereale ai limiti della legalità? O molto più semplicemente si assiste ad un aggiustamento dei valori di mercato del prodotto nazionale, inizialmente molto ...

Dove non passano le merci, passeranno gli eserciti

Global o no-global? Il mondo è a una svolta, con l'agricoltura in primo piano
mondo-prezzi-mercati-mercato-globale-by-hankimage9-fotolia-750

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

La globalizzazione è veramente finita come sospettano in tanti? Per un'ironia della storia a farla finire sarebbe un leader conservatore e non una massa marciante di contestatori no-global. Il presidente americano Donald Trump aveva il preciso obiettivo di riequilibrare la bilancia ...

7 lug Bioenergie

Come selezionare l'inoculo per l'impianto di biogas - II Parte

L'Attività metanogenica specifica (Sma): realizzazione ed interpretazione dei risultati della prova. A cura di Mario A. Rosato
bio-reactor-simulator-primo-art-lug-2020-rosato-fonte-bioprocess-control-ab

Mario A. Rosato di Mario A. Rosato

Nella I Parte di questo articolo abbiamo illustrato come si misura l'attività biologica di un inoculo introducendo una certa quantità di substrato di riferimento in un reattore di prova e verificando che per ogni grammo di Cod (Domanda chimica di ossigeno) vengano prodotti ...

Agrofarmaci In&Out: cosa entra, cosa esce, cosa cambia

7 luglio 2020: formulati che arrivano, formulati che ci lasciano e modifiche di etichetta significative. Una sintesi periodica di cosa cambia fra gli agrofarmaci
flacone-agrofarmaci-gli-aggiornamenti-tema-caldo-dicembre-2019-fonte-image-line

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Tredicesimo aggiornamento di "In&Out", con i formulati che entrano ed escono nei cataloghi di diverse aziende. Nel computo anche eventuali autorizzazioni in deroga. Nulla cambia rispetto all'aggiornamento precedente, del 16 giugno, quanto a nuove sostanze o agenti ...

Vite, la fillossera torna a fare danni in Italia

Dopo le devastazioni dell'Ottocento si pensava che fosse un problema superato dall'utilizzo dei portainnesti di vite americana. Ma così non è e dall'Abruzzo al Veneto si moltiplicano le segnalazioni di piante pesantemente colpite da questo afide
fillossera-facebook-750

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

La fillossera è un afide di origine Nordamericana che arrivò in Europa a metà Ottocento e che in pochi anni portò alla quasi estinzione della viticoltura nel vecchio continente. Il problema fu superato innestando le varietà autoctone europee su vite americana, ...

Mosca dell'olivo, sì definitivo alla proroga del dimetoato. Ma il prodotto è introvabile

Con il via libera definitivo del ministero della Salute l'utilizzo del dimetoato contro la mosca dell'olivo sarà possibile fino al 28 ottobre 2020
mosca-olivo-bactrocera-oleae-by-dipartimento-scienze-agrarie-universita-pisa-jpg

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Mancava solo la firma del ministero della Salute che puntualmente è arrivata a pochi giorni dalla messa al bando del dimetoato. Questa molecola infatti, importante nella lotta alla mosca dell'olivo, sarebbe stata revocata alla mezzanotte del 30 giugno, lasciando gli agricoltori privi di ...

È emergenza storni. Via libera alle doppiette dei cacciatori

Gli storni sono uccelli che stanno creando danni sempre maggiori alle coltivazioni. Per contenerli Lombardia e Toscana hanno deciso di consentire la caccia in deroga
storno-regione-lombardia-750

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Per gli agricoltori il terrore arriva dai cieli. Storni, colombi, parrocchetti, corvi e cornacchie arrecano ogni anno milioni di euro di danni alle coltivazioni. Negli ultimi tempi è lo storno in particolare ad impensierire gli agricoltori di tutta la penisola. Lungo non più di 20 ...

Diserbo meccanico, arrivano i robot

Nuovi guerrieri combattono le infestanti. Sono i mezzi autonomi che, pur presentando ancora dei limiti, sono in rapida evoluzione e presto potrebbero essere usati anche dai piccoli agricoltori
robot-farmdroid-2020

Serena Giulia Pala di Serena Giulia Pala

La realtà ha superato la fantasia: dai robocop per la difesa delle persone visti nei film di fantascienza siamo arrivati ai "robocrop" per la protezione delle colture nei campi che però sono reali. Il diserbo meccanico - sotto i riflettori perché risposta ...

Agroalimentare, chi trova il digitale trova un tesoro

Dalle tecnologie digitali un aiuto per far emergere sul mercato i prodotti tipici di nicchia
e-commerce-ecommerce-internet-tecnologia-by-evencake-fotolia-750

Isabella Sanchi di Isabella Sanchi

In Italia tante sono le tipicità agroalimentari legate al territorio: alcune di queste sono molto note, altre invece risultano sconosciute ai più, trattandosi di prodotti di nicchia con un ristretto mercato di appassionati. Oggi però, grazie alle tecnologie digitali, anche ...

E' il mercato, bellezza!

La nuova strategia "Farm to fork" dell'Unione europea delinea una agricoltura tutta votata alla sostenibilità ambientale
agricoltura-biologica-coltivazioni-biologiche-campo-by-asferico-fotolia-750

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

Nella "Farm to fork strategy" pubblicata recentissimamente, la Commissione europea dà una netta sterzata verso un'agricoltura più sostenibile, con più biologico, meno chimica di sintesi, suoli con più sostanza organica; un'agricoltura cosidetta ...

Prorogata l'attuale Pac fino al 2023. Ecco cosa cambia per gli agricoltori

La Pac 2021-2027, presentata dalla Commissione nel 2018, è stata messa in standby. Si procederà con l'attuale Politica agricola comune fino al 31 dicembre 2022
bilancio-ue-pit-stop-consilium-europa

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Il rinvio dell'entrata in vigore della nuova Pac (2021-2027) era nell'aria, ma in pochi a Bruxelles avrebbero scommesso che la proroga sarebbe durata ben due anni. E invece dopo intense trattative tra i rappresentanti del Parlamento europeo e del Consiglio Ue si è deciso di ...

30 giu Zootecnia

Sardegna, è scontro sui pecorini esclusi dalle aste Agea - Covid-19

Botta e risposta tra Mipaaf e Consorzio di tutela del Pecorino romano. La Bellanova: "Formaggi sardi saranno aiutati per la pandemia a fine 2020". Palitta ribatte: "Non è colpa del Consorzio se le aste del 2019 per la vertenza latte viaggiano con un anno di ritardo"
pecorino-romano-dop-formaggio-feb20-fonte-consorzio-di-tutela

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Sul Pecorino romano e le altre due Dop ovine della Sardegna – Pecorino sardo e Fiore Sardo - escluse dalle due aste indigenti dedicate ai formaggi Dop per 21 milioni di euro ed esperite a partire dal 25 giugno da Agea per l’emergenza Covid-19 sul Decreto Cura Italia, si è ...

Nematodi, esperienze di biofumigazione su agrumi

Gli attacchi di Tylenchulus semipenetrans negli agrumeti comportano pesanti ripercussioni sulla produttività dell'impianto. In alternativa alla fumigazione tradizionale è possibile utilizzare la biofumigazione. L'esperienza dell'azienda agricola Spanò
fioritura-rafano-azienda-spano-750

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Tylenchulus semipenetrans è una specie di nematode diffusa in tutta la penisola che causa quella che viene definita la malattia del lento declino degli agrumi. Il parassita attacca le radici delle piante causando una generale mancanza di vigore e disseccamenti che nel lungo periodo portano ...

26 giu Zootecnia

Global warming e desertificazione: delle mandrie salveranno il mondo?

Agricoltura, salute & ambiente: secondo Allan Savory, biologo ed ecologista africano, solo ripristinando il giusto rapporto animali-praterie si potrà contrastare la desertificazione e i cambiamenti climatici
agricoltura-salute-ambiente

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Quella che segue è la storia di un uomo che ha speso tutta la vita a combattere la desertificazione di alcune aree del Pianeta. Nato nel 1935 in Africa, nell'ex Rhodesia oggi Zimbabwe, poi laureatosi in biologia, Allan Savory ha condiviso le sue esperienze durante un Ted Talk, serie di ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner