Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Approfondimenti


AgriFoodTech, i consigli di chi accelera startup

Il 25 gennaio 2018 si terrà a Roma il Demo Day di Startupbootcamp FoodTech, l'evento in cui le otto startup accelerate presenteranno agli investitori il loro progetto. Come entrare in un acceleratore e come convincere gli investitori? I consigli del ceo Peter Kruger
startupbootcamp-sett-2017-articolo-tommaso-cinquemani-fonte-startupbootcamp

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Perché una startup abbia successo serve un team affiatato e idee rivoluzionarie, inaspettate, con il giusto mix di concretezza ed 'effetto wow'. Il Business plan? Non è assolutamente necessario, anzi. Questo non vuol dire che si devono ignorare i numeri, specialmente quelli del mercato in cui si opera. Gli investitori guardano alla scalabilità e al mercato potenziale. Sono queste alcune delle idee espresse da Peter Kruger, ceo di Startupbootcamp FoodTech, durante una intervista ad AgroNotizie in vista del Demo Day, che si terrà il 25 gennaio 2018 a Roma presso lo Spazio Novecento. Startupbootcamp FoodTech è un acceleratore di startup focalizzato sul settore agro-food. Sicuramente il più importante in Italia e il più internazionale. Fa infatti parte di un network di acceleratori sparsi in tutto il mondo che accelera startup che operano in ogni ambito, dalla finanza alle assicurazioni. E da tutto il mondo ...

Sei una startup AgTech? Il Radicle Challenge mette a disposizione 250mila dollari

Si chiudono il 19 gennaio le iscrizioni al Radicle Challenge, una competizione tra startup AgTech che vedrà otto finalisti sfidarsi a San Francisco durante il World AgriTech (20-21 marzo) per aggiudicarsi un finanziamento da 250mila dollari
deadline-day-pitch-day-and-radicle-challenge-launch

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Otto startup in ambito AgTech si sfideranno per aggiudicarsi un investimento da 250mila dollari durante il Radicle Challenge che si terrà al World Agri-Tech Innovation Summit di San Francisco (20-21 marzo). Il World Agri-Tech ha stretto una partnernship con l'acceleratore di San ...

Riso, la crisi continua

Tra importazioni selvagge e brusone, il comparto cerca soluzioni. Intervista al professor Davide Spadaro dell'Università di Torino sulla principale malattia del riso
risochicchiby-siriuscloudsfanistockphoto750x500

Lorenzo Cricca di Lorenzo Cricca

Il comparto risicolo italiano ed europeo, nonostante il buon raccolto del 2017, è in crisi. Soprattutto a causa della concorrenza dei paesi dell'Estremo Oriente. In base ai dati forniti dall'Ente nazionale risi, nel 2017 sono stati coltivati 229.546,80 ettari in Italia, 2% ...

La storia della quinoa, ovvero lo spietato mercato globale

L'alimento dell'anno 2013, per l'Onu, si è trasformato per le popolazioni andine in una maledizione
quinoa-nera-rossa-bianca-by-elena-schweitzer-fotolia-750

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

La parabola agricola della settimana la facciamo venire dalla remota catena Andina. Tutti oramai conoscono la quinoa: si tratta di un cereale anche se non appartiene alla famiglia delle graminacee. E' infatti una chenopodiacea (come la bietola e lo spinacio) da cui per macinazione dei ...

Aromatici ed efficaci

Innovazioni fitoiatriche: i terpeni, sostanze naturali efficaci contro la botrite della vite, sia da vino, sia da tavola
innovazioni-fitoiatriche

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Fra i laboratori chimici più efficaci e produttivi rientra la natura. La sintesi di miliardi di molecole può infatti mettere a disposizione della fitoiatria anche sostanze attive che possiedono un'intrinseca efficacia contro alcune avversità delle colture agrarie. Fra ...

Giganti del passato, sempre attuali

Intervista al ricercatore Sergio Salvi su Nazareno Strampelli, l'agronomo-genetista che rivoluzionò lo sviluppo di nuove varietà di grano fra le due guerre mondiali
frumento-foto-donatello-sandroni

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Le battezzò “sementi elette”, rivoluzionando il modo di sviluppare nuove varietà di frumento percorrendo strade del tutto inedite e per tali ragioni anche aspramente criticate dall’establishment cerealicolo di allora. Il suo nome era Nazzareno Strampelli, detto ...

Coltivare Marte? L'Enea ci prova con un orto

Nel deserto dell'Oman si sta testando un 'orto' super-tecnologico che servirà ai futuri colonizzatori del pianeta per produrre ortaggi freschi
hortextreme11

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Chi pensa che la scena del film The Martian in cui Matt Damon coltiva patate su Marte sia solo fantascienza, si sbaglia di grosso. Coltivare il pianeta rosso è possibile, almeno in teoria. A testare un sistema di coltivazione pensato per lo spazio è l'Enea, che ha messo a punto ...

Il Pinot bianco conquista la vetta delle Alpi

I cambiamenti climatici hanno costretto i viticoltori altoatesini ad anticipare le vendemmie di Pinot bianco con conseguenze negative sul vino prodotto. La soluzione? Conquistare altitudini più elevate
pinot-blanc-laimburg

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Gli agricoltori sono i primi a risentire dei cambiamenti climatici. La modificazione del clima, con l'aumento di temperature medie e dei fenomeni intensi, sta mettendo a dura prova le aziende agricole che sono sempre più spesso alle prese con nubifragi, gelate e periodi siccitosi. Gli ...

15 gen Bioenergie

Biocarburanti artificiali e serre alla CO2 concentrata

Agricoltura tecnologica, tecnologia agricola o il solito "magna-magna"? A cura di Mario A. Rosato
impianto-di-cattura-di-anidride-carbonica-vicino-a-zurigo-secondo-art-gen-rosato-fonte-sciencemag

Mario A. Rosato di Mario A. Rosato

Si dice che l'uomo sia un animale abitudinario. Tale affermazione è ovvia per quanto riguarda l'attaccamento della maggior parte delle persone alla propria routine, ma è ancora più valida quando ci sono in gioco interessi multimiliardari e il copione è sempre lo ...

12 gen Fertilizzanti

E il nitrato non c'è più

I ricercatori della Rice University texana hanno sviluppato un catalizzatore all'indio-palladio capace di trasformare i nitrati in azoto e acqua
acqua-by-danilo-palomba-fotolia-750

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Direttiva nitrati: basta la parola. Da molti anni l'attenzione eurocomunitaria e nazionale è stata posta sull'inquinamento delle acque da nitrati, spesso derivanti proprio dalla lisciviazione dei fertilizzanti a uso agricolo. Dopo innumerevoli deroghe a tale Direttiva, la risposta ...

Nuovo record per il mais: 34 tonnellate per ettaro

Stilata la classifica finale del National corn yield contest, organizzato dalla National corn growers association americana. Media complessiva delle rese sopra le 24 tonnellate per ettaro
campo-mais-ricerca-giovani-by-budimir-jevtic-fotolia-750

Ogni anno in America si svolge una gara fra produttori di mais, il cosiddetto "National corn yield contest", organizzato dalla National corn growers association, ovvero l'associazione americana di produttori di mais. Sei le categorie della competizione, tutte miranti a superare la ...

11 gen Fertilizzanti

I legislatori causano eccesso di rame?

Sotto i riflettori il problema del dual use: "Lecite le preoccupazioni sollevate ma tocca al legislatore trovare soluzioni adeguate"
agricoltura-campi-campo-arato-lavoro-agricolo-by-mykola-mazuryk-fotolia-750x750

Mariano Alessio Vernì di Mariano Alessio Vernì

Poco prima della pausa festiva di fine anno ho letto con interesse il provocatorio articolo “La peronospora causa carenze di rame?” dell’amico Ivano Valmori e, visto che nel giugno del 2017 avevo a mia volta sollevato la questione ("Rame e biologico, forse siamo vicini alla ...

11 gen Zootecnia

Latte agli Omega3 con i semi di lino nella dieta della vacca

Uno studio del Crea ha dimostrato la crescita di Omega3 nel latte delle vacche alla cui dieta sono stati aggiunti semi di lino. Una possibile strategia per differenziarsi sul mercato
latte-etichetta-tracciabilita-origine-gpointstudio-fotolia-750

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

I medici raccomandano una dieta ricca di pesce, un alimento in cui c'è abbondanza di acidi grassi Omega3, sostanza che fa bene al nostro organismo, soprattutto al sistema cardiocircolatorio. Per chi non ama il pesce un'alternativa sono gli integratori alimentari, ma anche un ...

11 gen Agrimeccanica

Agricoltura di precisione, dal Mipaaf via libera alle Linee guida

Il documento, redatto da un team di esperti, fotografa lo stato di adozione e sviluppo delle tecniche di precision farming e propone azioni per la sua diffusione
agricoltura-di-precisione-iof-fonte-istock

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Con un decreto ministeriale il 22 dicembre 2017 Maurizio Martina ha approvato le Linee guida per lo sviluppo dell'Agricoltura di precisione (Adp) in Italia. Linee guida pubblicate a settembre dopo due anni di lavoro di un gruppo di esperti nominato nel 2015 proprio per fotografare lo stato di ...

Sacchetti, polemiche al reparto ortofrutta

Le multinazionali alimentari ringraziano ma tutte le volte che si crea a sproposito un caso mediatico a rimetterci sono gli agricoltori
mele-sacchetti-sacchetto-ortofrutta-by-syda-productions-fotolia-750

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

Non possiamo esimerci dal dire la penultima parola sul caso delle buste di plastica che tanto ha fatto parlare nelle ultime settimane. A prescindere da ogni tipo di conclusione: i produttori di imballaggi di plastica si stanno sfregando le mani - come si poteva facilmente prevedere è ...

AgTech, la Sicilia porta l'innovazione digitale in agricoltura

SmartIsland è una startup di Niscemi che ha sviluppato SmartFarm, un prodotto digitale per l'agricoltura di precisione dedicato alle principali colture mediterranee
smartisland

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Intelligenza artificiale e Big data possono sembrare mondi lontani dall'agricoltura. E invece una startup siciliana è riuscita nell'impresa di farli incontrare, applicando al settore primario le tecnologie che già da alcuni anni si sono diffuse negli altri comparti ...

Difesa, la vite finisce nel tunnel

Testati in Francia tunnel mobili per proteggere le viti dalla pioggia e quindi dalle malattie fungine, come peronospora e oidio. Ma le protezioni sono utili anche contro gelate e grandine
viti-tunnel

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Le annate con poche precipitazioni garantiscono produzioni di uve più sane e riducono la necessità di intervenire in vigna con la distribuzione di prodotti anticrittogamici. Perché allora non proteggere l'apparato fogliare delle piante dalle precipitazioni? E' questa ...

Agricoltura digitale e acqua: strumenti per il risparmio idrico

Operando con un approccio satellitare, Irrisat simula il comportamento dell'agricoltore. La startup Revotree invece si basa su sensori in campo in grado di determinare il livello di umidità del terreno
tecnologia-ariespace-irrigazione-terreno-articolo-gen-guido-bonati

Risparmiare acqua: una priorità per l'agricoltura La digitalizzazione dell'agricoltura passa, inevitabilmente, per la raccolta di dati di campo. Attenzione però: non bisognerà andare necessariamente in campo, anzi si potrà addirittura restarne lontani. Ne ...

La risposta di Federbio al rame "finto fertilizzante"

I fertilizzanti rameici non sono impiegabili in agricoltura biologica, a prescindere dalla loro conformità formale sancita da un elenco ministeriale che è più pericoloso che altro
piantina-pianta-germoglio-terreno-seme-terra-by-amenic181-fotolia-1000x665

Gentile Direttore,   il tuo articolo del 19 dicembre scorso sui fertilizzanti a base di rame non può che trovare piena condivisione e apprezzamento da parte mia, anche se contiene qualche imprecisione. Per chi legge e interpreta correttamente la normativa vigente in agricoltura ...

Risaia, pipistrelli per il controllo dei parassiti

Perché non farsi aiutare nella lotta contro gli insetti dannosi in risaia? E' l'idea dietro al progetto Yes!Bat che ha vinto il premio Bcfn Yes!2017
plecutus-auritus

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Parola d'ordine Bat box. No, non stiamo parlando di supereroi mascherati, ma di rifugi per pipistrelli. Una sorta di 'casetta' artificiale messa a disposizione di questi mammiferi volanti che all'interno possono trovare rifugio durante le ore diurne. Di Bat box se ne ...

Canapa terapeutica e i danni del proibizionismo ideologico

Il ministero della Difesa stanzia circa 600mila euro per una gara internazionale, escludendo le aziende italiane. A cura di Mario A. Rosato
genotipi-di-cannabis-crea-primo-art-gen-rosato

Mario A. Rosato di Mario A. Rosato

Dal 2006 in Italia i medici possono prescrivere preparazioni magistrali, da allestire da parte del farmacista in farmacia, utilizzando le infiorescenze essiccate e macinate di canapa, coltivata dietro autorizzazione di un Organismo nazionale per la Cannabis, da assumere sotto forma di decotto ...

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 18 gennaio a 135.236 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner