Approfondimenti


Coronavirus, multati gli agricoltori al lavoro

Nonostante i decreti del Governo tutelino il lavoro nella filiera agroalimentare, diversi agricoltori sono stati multati per essere usciti di casa per andare nei campi
carabiniere-carabinieri-by-zonch-fotolia-750

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Per cercare di frenare l'epidemia di Covid-19 il Governo ha imposto una quarantena ferrea con multe da 400 fino a 3mila euro per i trasgressori. Gli italiani possono uscire solo per motivi di salute, comprovate esigenze lavorative o per situazione di necessità. C'è un comparto che tuttavia può derogare a questi obblighi, quello agricolo. Agli agricoltori e a tutti gli operatori della filiera è infatti permesso circolare liberamente, pur rispettando gli obblighi di indossare le mascherine protettive e mantenere un metro di distanza dagli altri. Eppure, nonostante il settore primario sia considerato strategico per il paese, si registrano alcuni casi di agricoltori multati mentre si recavano al lavoro.   Leggi anche Covid-19 e agricoltori: dubbi e risposte   Multe ai lavoratori agricoli A denunciarlo è ad esempio Copagri Puglia. "Abbiamo ricevuto diverse segnalazioni da parte di nostri associati, ad ...

9 apr Zootecnia

Mega farm, il virus è servito in un attimo

Lo sviluppo di mega strutture di allevamento animale permette il salto velocissimo di specie da parte dei patogeni. Una storia che si ripete da 13mila anni
agricoltura-digitale-tecnologie-allevamento-vacche-eartag-by-lukesw-adobe-stock-750x500

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

Cari amici agricoltori italiani: sapete che cosa è una mega farm? E' qualche cosa che noi umani del (fu) Bel Paese non riusciamo neanche a immaginare. Io su indicazione di un amico sono andato a controllare sul web i dati della Mudanjiang city mega farm - fatelo anche voi (e poi ...

8 apr Zootecnia

Zootecnia: scienza contro disinformazione

Consumo di risorse, ma anche vantaggi. In tema di allevamenti animali AgroNotizie ha intervistato Giuseppe Bertoni, professore emerito dell'Università del Sacro Cuore di Piacenza
bovine-latte-intensivo-light-donatello-sandroni

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Tutti addosso alla zootecnia: inquinamento, emissioni, consumi di acqua e sprechi di cibo. Temi presentati dai media in modo sensazionalistico e spesso orientato dal punto di vista ideologico. Su alcuni dei temi salienti legati alla zootecnia AgroNotizie ha intervistato Giuseppe Bertoni, ...

Coronavirus, bagarre sul decreto Liquidità: agricoltura esclusa?

Dal Governo un intervento per assicurare finanziamenti alle imprese, ma dalla bozza sembra che le aziende agricole siano tagliate fuori. Interviene Teresa Bellanova: "Nessun rischio di esclusione"
moneta-monete-soldi-by-jk-daylight-adobe-stock-750x500

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Le aziende agricole sono tra i beneficiari del decreto Liquidità? È questa la domanda che in queste ore molti si fanno, perché a leggere la bozza del testo attualmente al vaglio del Governo le imprese agricole non dovrebbero avere accesso alle agevolazioni previste ...

Agrofarmaci In&Out: cosa entra, cosa esce, cosa cambia

07 aprile 2020: formulati che arrivano, formulati che ci lasciano e modifiche di etichetta significative. Una sintesi periodica di cosa cambia fra gli agrofarmaci
flacone-agrofarmaci-gli-aggiornamenti-tema-caldo-dicembre-2019-fonte-image-line

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Ottava puntata di "In&Out", nonostante il rallentamento delle attività dovute al forzato isolamento. Prosegue quindi anche la serie di articoli dedicata ai formulati che entrano ed escono nei cataloghi di diverse aziende. Nel computo anche eventuali autorizzazioni in ...

Il falso indaco (Amorpha fruticosa): una pianta ad alto biopotenziale

Migliora i suoli, può produrre miele, foraggio, biomassa e medicinali. A cura di Mario A. Rosato
giovane-esemplare-di-falso-indaco-secondo-art-apr-2020-rosato-fonte-regione-lombardia

Mario A. Rosato di Mario A. Rosato

"È nativo della Carolina, ed è gran tempo, che è introdotto nei nostri giardini, ove si moltiplica per barbatella, e per seme. È quasi impossibile dargli una figura regolare, e ridurlo a un sol fusto, avendone molti divaricati, e nudi solo alla cima, ...

Ivermectina Vs Covid-19

La tossicologia spiegata semplice: coronavirus, un pesticida ci salverà? Alcuni test in vitro avrebbero evidenziato un'elevata efficacia contro il Sars-CoV-2. Meglio però non fomentare facili illusioni e attendere eventuali conferme
tossicologia-spiegata-semplice

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Una ricerca in corso di pubblicazione, ma già circolante come "pre-proof", riporta alcuni risultati ottenuti in vitro dai ricercatori della Monash University di Melbourne utilizzando ivermectina su alcune colture cellulari infettate artificialmente con il Covid-19. Altissimo ...

Coronavirus e agricoltori hobbisti, le risposte a undici dubbi

Migliaia di italiani coltivano la terra senza essere agricoltori professionisti. Che cosa possono o non possono fare in queste settimane di quarantena da Covid-19?
hobby-farming-hobbisti-agricoltori-potatura-frutteto-by-cherries-adobe-stock-490

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Abbiamo ricevuto nelle ultime settimane centinaia di e-mail di agricoltori professionisti e hobbisti che chiedevano delucidazioni su cosa è possibile o non è possibile fare in questo periodo di quarantena dovuto all'emergenza coronavirus. Per gli agricoltori professionisti la ...

Afide nero del ciliegio, ecco tutti i rimedi

Myzus cerasi è il parassita più pericoloso per il ciliegio perché può provocare danni importanti alla pianta e alle ciliegie. La difesa tuttavia è semplice se si parte per tempo
afide-nero-ciliegio-wikipedia-720

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

L'afide nero del ciliegio (Myzus cerasi) è il parassita chiave in cerasicoltura. Si tratta di un afide autoctono della regione del Mediterraneo presente in tutti i frutteti e in grado di arrecare danni considerevoli alle produzioni di ciliegie. Riconoscerlo è semplice. Gli ...

Occhio di pavone, come difendere gli olivi in sei passi

Il cosiddetto occhio di pavone è una malattia causata dal fungo Spilocaea oleaginea che può portare seri danni alle produzioni. Difendere l'olivo è possibile, basta seguire queste sei regole
occhio-di-pavone-regione-abruzzo-750x500

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

L'occhio di pavone è la principale malattia fungina che colpisce gli olivi negli areali italiani. Si tratta di una fitopatologia causata da Spilocaea oleaginea, un fungo che attacca soprattutto le foglie di olivo provocando la formazione di macchie rotondeggianti, di colore bruno scuro, ...

Agricoltura di precisione, ottima scelta in bieticoltura

Il precision farming, insieme all'agricoltura biologica, può essere la chiave per voltare pagina dopo la crisi degli ultimi anni e iniziare un nuovo capitolo nella storia della barbabietola da zucchero
bieticoltura-campo-bietole-by-budimir-jevtic-adobe-stock-750x500

Serena Giulia Pala di Serena Giulia Pala

Marzo è mese di semina in Pianura padana per la barbabietola da zucchero, pianta biennale e specie da rinnovo che viene generalmente coltivata tra due cereali. Non è un momento positivo per il settore bieticolo-saccarifero né in Unione europea né in Italia. Negli ...

Teresa Bellanova non lascia dubbi: "Aperti fioristi, garden center e vivai"

Dopo i dubbi di molti operatori la ministra dell'Agricoltura ritorna sul nodo florovivaismo: "Possono aprire vivai, fioristi e garden center per la vendita al dettaglio di fiori, piante in vaso, fertilizzanti, sementi e simili"
fiori-florovivaismo-by-photosg-fotolia-750

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Il primo annuncio avvenuto il 27 marzo scorso non era bastato. In molti non avevano creduto alla riapertura della filiera florovivaistica e alla possibilità per tutti i cittadini di acquistare fiori, piante in vaso, sementi e fertilizzanti. Oggi è arrivata una nuova conferma dalla ministra Teresa ...

La mamma dei cretini (e degli speculatori) è sempre incinta

Il cibo è il nuovo petrolio: occorre una strategia nazionale
agroalimentare-cesto-cibo-spesa-by-monticellllo-fotolia-750

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

Una qualche riflessione su come e dove va il mercato ogni tanto non guasta. Facciamo allora qualche spigolatura sulle notizie della settimana iniziando dal mercato italiano. Qualche settimana fa c'eravamo messi il turbante del mago Otelma e lo avevamo previsto: regolarmente sono arrivati ...

Sorgo, un futuro splendente

Cresce l'uso di sorgo per l'alimentazione umana ed animale. Interessante la produzione di biogas e biomassa. Può essere una valida alternativa ai cereali tradizionali. Intervista a Courtois, Responsabile di Sorghum ID
sorgopiantabytoppybakeristockphoto512142058750x500

Lorenzo Cricca di Lorenzo Cricca

Il sorgo (Sorghum vulgare o Sorghum bicolor) è il quinto cereale per importanza economica dopo grano, riso, mais ed orzo. Fin dall’antichità i cereali hanno rappresentato una fonte di sostentamento essenziale per i popoli, ed ancora oggi sono alla base della nostra ...

Al via la piattaforma agricolturadigitale.org

Incentivare l'adozione di strumenti di agricoltura digitale e certificare le aziende che forniscono prodotti e servizi affidabili. Sono questi alcuni degli obiettivi della neonata piattaforma
agricoltura-digitale-750x500

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Tra le aziende italiane l'agricoltura di precisione e quella digitale non sono ancora molto diffuse. Un'opportunità persa poiché si tratta di tecnologie in grado di rendere le produzioni agricole maggiormente sostenibili dal punto di vista economico, ma anche ambientale e ...

1 apr Bioenergie

Tessuti-non-tessuti dalle fibre di canapa, lino e kenaf

Le biomasse industriali ai tempi del Covid-19. A cura di Mario A. Rosato
fibre-corticali-canapa-primo-art-apr-2020-rosato-fonte-gianpaolo-grassi-ricercatore-crea

Mario A. Rosato di Mario A. Rosato

L'epidemia di Covid-19 ha comportato una corsa all'acquisto di generi di prima necessità, fra i quali carta igienica, salviettine disinfettanti e assorbenti. Tali prodotti monouso sono fra i più insostenibili esempi del consumismo moderno: quelli in ovatta di cellulosa perché contribuiscono alla ...

Bonus 600 euro, aperte oggi le domande. Ecco come fare richiesta

Da oggi, primo aprile 2020, potranno essere presentate le domande per ottenere l'indennità di solidarietà da 600 euro prevista dal decreto Cura Italia. Resta il nodo delle risorse
inps-cura-italia-750x500

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Da oggi, primo aprile 2020, collegandosi sul sito dell'Inps sarà possibile fare richiesta per l'indennità di solidarietà, del valore di 600 euro, prevista per alcune categorie di lavoratori agricoli dal decreto Cura Italia del 17 marzo scorso. Il bonus è al ...

Coltivazione di orti e vendita di piante e sementi. Tutti i divieti, regione per regione

Dalla conduzione di orti, all'acquisto di piante in vaso, sementi e altri prodotti per l'agricoltura. Ecco che cosa si può e non si può fare in ogni regione italiana
orto-fonte-portishead1-i-stock-750x500

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Posso recarmi nel mio fondo per potare degli olivi? Posso comprare piante per il mio giardino o terrazzo? Posso andare nel mio orto per piantare o raccogliere ortaggi? Sono queste alcune delle domande che migliaia di persone si stanno facendo in queste settimane dopo che il Governo ha messo gli ...

Virus della bietola da zucchero: la rizomania

In tempi di Covid-19, i virus tornano al centro dell'attenzione pubblica, mentre in agricoltura sono purtroppo una presenza costante. La parola agli esperti
barbabietola-da-zucchero-by-emjay-smith-fotolia-750

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Hanno causato danni ingenti a una molteplicità di colture, dalla papaya al pomodoro, dagli agrumi alla barbabietola da zucchero. Sono i virus e AgroNotizie ha deciso di approfondire il tema sviluppando alcune specifiche interviste. Oggi è il turno di Alberto Guidorzi, esperto di ...

30 mar Agrimeccanica

Nell'azienda Porto Felloni l'innovazione è tradizione

È dal 1997 che Massimo Salvagnin gestisce l'azienda Porto Felloni secondo i principi dell'agricoltura di precisione: dalla semina alla concimazione a rateo variabile fino alla gestione smart dell'irrigazione. L'intervista
azienda-porto-felloni-750x500

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Si parla molto di innovazione in agricoltura ma nell'azienda agricola Porto Felloni l'innovazione è ormai diventata tradizione. Era il 1997 quando uno dei titolari dell'azienda, Massimo Salvagnin, è volato negli Stati Uniti per vedere come i farmer americani gestivano i ...

Rubrica: AgroInnovatori: le loro storie

30 mar Agrimeccanica

Droni agricoli, tutte le soluzioni chiavi in mano

Oggi esistono sul mercato diversi droni in grado di volare e mappare i campi senza che l'agricoltore faccia (quasi) niente. Facciamo qualche esempio
parrot-bluegrass-750x500

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Il mercato dei droni agricoli è appena agli albori, ma è già cambiato molto da quando i primi velivoli senza pilota sono stati utilizzati per monitorare i campi. Se inizialmente infatti gli Uav richiedevano complicati settaggi prima di prendere il volo e le immagini che ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner