La redazione di AgroNotizie

Matteo Bernardelli

Matteo Bernardelli

Attualità e Agri@rte

Classe 1975, è orgogliosamente mantovano. Ha in tasca una laurea in Giurisprudenza che vale come un Fresh di Monte Paschi, oltretutto conseguita troppo presto e senza mai essere respinto agli esami (che errore!).Pur di non fare l'avvocato ha preso altro tempo a gingillarsi e ha così inseguito il suo sogno di fare il giornalista. E' emigrato a Milano e ha frequentato l'Istituto per la Formazione al Giornalismo (IFG).Professionista dal 2004, ha parzialmente riconvertito le proprie braccia all'agricoltura, zappando con dita pesanti sulla tastiera.Ha seguito per il Gruppo Sole 24 Ore il primo G-8 dell'Agricoltura e dirige alcune testate specializzate.E' consulente per l'informazione e la comunicazione di Veronafiere per il settore agroalimentare.Collabora con diverse testate nazionali ed internazionali e fa parte del comitato editoriale "Gusto e Società" di Franco Angeli editore.Ha pubblicato il saggio "Il diritto sessuale: crimine e peccato alla Corte dei Gonzaga" (2006) e l'analisi "Il sistema agroalimentare mantovano nel contesto nazionale" all'interno del libro "Internazionalizzazione e agroalimentare. Potenzialità e ipotesi di valorizzazione dei prodotti tipici mantovani", (2011).Sta per uscire un altro saggio, ma per una volta tiene la bocca chiusa. Anche perché si è già dipinto in maniera pessima. Per fortuna sua zia non naviga in internet...

L'autore sui social network: Twitter

Sfoglia gli articoli di Matteo Bernardelli

Contatta l'autore

Addio a Franco Scaramuzzi

Il cordoglio di AgroNotizie per l'accademico dei Georgofili
professor-scaramuzzi-georgofili

Matteo Bernardelli di Matteo Bernardelli

Da ieri l'agricoltura è un po' più triste. È morto il professor Franco Scaramuzzi, accademico dei Georgofili dal 1958, presidente dell'accademia stessa dal 1986 per 28 anni consecutivi, per poi ricoprire la carica di presidente onorario con lo stesso entusiasmo, la stessa passione e la stessa competenza che hanno scandito tutti i grandi successi di una vita da studioso. Nato il 26 dicembre 1926 a Ferrara, Scaramuzzi era un uomo che costruiva ponti, non muri. Sostenitore del dialogo, dell'attività accademica come strumento di ricerca, innovazione, dibattito e formazione, il professor Scaramuzzi si è distinto per l'attività di studioso, lungimirante e instancabile. Impossibile, oggi, scrivere un testo neutro. Me ne scuso. Personalmente sono molto addolorato per la perdita di un uomo che ammiravo tanto per la preparazione accademica che per la cultura e la visione ampia e libera. Condividevo la sua concezione che ...

Agricoltura, cosa ci si aspetta nel 2020?

Puntare sull'innovazione, sulla sostenibilità ambientale (e non solo) e crescere nell'export
campo-grano-strada-by-emjay-smith-adobe-stock-750x500

Matteo Bernardelli di Matteo Bernardelli

Che cosa riserverà il 2020 all'agricoltura? Verso un'agricoltura più sostenibile Partiamo dalla coda di questo 2019. Da Madrid, più precisamente, dove la Cop 25, la conferenza sui cambiamenti climatici (una delle parole d'ordine anche del prossimo anno) ha ...

I primi cento anni dell'American farm bureau federation

Le sfide da affrontare sono diverse, ma gli obiettivi e i valori del sindacato agricolo degli agricoltori e degli allevatori sono sempre gli stessi
agricoltore-campo-grano-agricoltura-by-jackfrog-adobe-stock-750

Matteo Bernardelli di Matteo Bernardelli

Sicuramente quando sono nati, nel 1919, lo scenario era ampiamente diverso. Gli Stati Uniti uscivano dalla Prima guerra mondiale, che aveva provocato milioni di morti, anche se il terreno di battaglia era lontano più di 6mila chilometri. L’'gricoltura rappresentava una voce ancora ...

Pac, come è cambiata e come sarà

Un viaggio nella Politica agricola comune di ieri, oggi e domani: l'intervista all'economista agrario Dario Casati
agricoltura-campi-campo-gilallo-colline-by-taiga-fotolia-750

Matteo Bernardelli di Matteo Bernardelli

Le piroette della Politica agricola comune dove ci porteranno? E quale sarà il futuro della Pac post 2020? Nell'incertezza degli scenari internazionali (dalla Brexit al greening, dalla rinazionalizzazione al processo di convergenza, solo per citare le incognite strettamente europee) una ...

Quattro conversazioni sull'Europa

Nel libro, edito da Rizzoli, la grande e la piccola storia del continente scorrono fluidamente con il sublime racconto di Philippe Daverio
quattro-conversazioni-sull-europa-libro-di-philippe-daverio-recensione-bernardelli

Matteo Bernardelli di Matteo Bernardelli

Che cos'è l'Europa? Un continente, un luogo geografico, una casa comune con una visione del mondo condivisa o altro? Se lo chiede Philippe Daverio, alsaziano da molti anni residente in Italia, nel libro Quattro conversazioni sull'Europa, (pagine 155, Rizzoli editore, euro ...

L'ultimo atto di Phil Hogan come commissario all'Agricoltura

Designato al Commercio nella Commissione presieduta da Ursula Von der Leyen, il commissario europeo sostiene che la conoscenza e l'innovazione in agricoltura sono le strade da seguire per affrontare le prossime sfide del comparto
agricoltura-campi-campo-gilallo-colline-by-taiga-fotolia-750

Matteo Bernardelli di Matteo Bernardelli

Le sfide future passano attraverso conoscenza e innovazione in agricoltura, strumenti chiave per affrontare i grandi temi che impegnano il settore: cambiamenti climatici, incremento della popolazione, produzione sostenibile. È il messaggio del commissario europeo all'Agricoltura, ...

Politica agricola comune, riflettori accesi sul lavoro

Per Gabriele Canali dell'Università Cattolica di Piacenza la nuova Pac potrebbe essere l'occasione per "contemplare un passaggio da un sostegno all'agricoltura al sostegno dei redditi di coloro che lavorano nel settore agricolo e per il settore agricolo"
campo-agricoltura-paesaggio-by-oksix-fotolia-750

Matteo Bernardelli di Matteo Bernardelli

"Bisogna ampliare il tema della Politica agricola comune, perché così com'è impostata oggi ha un approccio parziale, che rischia di trasmettere una visione distorta o quanto meno limitata del programma di sostegno dell'agricoltura. Oggi la Pac considera i redditi ...

Economia circolare e agricoltura, binomio che può funzionare

L'Università di Wageningen ha scelto Twitter per attirare l'attenzione pubblica sul tema: ridurre l'impatto ambientale dell'attività primaria e garantire un'entrata economica supplementare agli agricoltori
ambiente-sostenibilita-energie-ecologia-by-mopic-fotolia-750

Matteo Bernardelli di Matteo Bernardelli

Cinque post su Twitter per comprendere l'economia circolare in agricoltura come nuovo modello per una "re-green revolution". A parlare è Martin Scholder, direttore del dipartimento Scienze animali e produzione alimentare circolare dell'Università di Wageningen, ...

A farne le spese è l'Amazzonia (e il mondo)

Nei primi sette mesi del 2019 la deforestazione è aumentata del 67%. Allevamento del bestiame, agricoltura di sussistenza e commerciale, costruzione di strade e raccolta del legno, per l'Istituto nazionale per la ricerca spaziale del Brasile, sono le cause
deforestazione-foresta-amazzonica-by-tarcisio-adobe-stock-750x500

Matteo Bernardelli di Matteo Bernardelli

Il presidente del Brasile, Jair Bolsonaro, lo aveva annunciato alla vigilia della propria elezione: disboscare di più l'Amazzonia. Parola mantenuta, a quanto sembra, con annesso allarme ambientale, aggravato negli ultimi giorni da incendi che lo stesso paese sudamericano ha definito ...

La vendemmia che sarà

Quantitativi ridotti in quasi tutte le regioni italiane, ma il 2019 si prospetta di buona qualità. E fuori dal Belpaese le aspettative sono positive anche nel territorio della Champagne
vendemmia-uva-vino-by-francis-bonami-fotolia-750

Matteo Bernardelli di Matteo Bernardelli

Che vendemmia sarà quella del 2019? È ancora presto per trarre delle conclusioni, perché non tutti i territori della penisola italiana (complessivamente più di 650mila ettari per 300mila aziende coinvolte) hanno iniziato la raccolta delle uve. L'appuntamento clou ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner