Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Normativa


Agricoltura biologica, le ultime su rame e propoli

Normativa europea: mentre la commissione Ue punta a "chiudere" l'argomento rame prima di Natale, l'Efsa solleva dubbi sull'utilizzo di un derivato della propoli per i trattamenti in post raccolta delle banane

Propoli come sostanza di base: i dubbi dell’Efsa Chi di voi non ha mai usato la propoli contro mal di gola, raffreddore o influenza? Questo miracoloso derivato dell’apicoltura sembra non avere controindicazioni e le proprietà antibatteriche, antimicotiche e antivirali dei suoi componenti (specialmente i flavonoidi) sono sfruttate quotidianamente da milioni di persone in tutto il mondo. La notizia della presentazione della domanda per l’autorizzazione di un derivato della propoli come sostanza di base per i trattamenti in post raccolta delle banane contro numerose patologie fungine e batteriche è di notevole interesse non solo per gli operatori della filiera del biologico, in quanto una soluzione “naturale” per la difesa delle derrate alimentari colmerebbe una lacuna importante di questo settore.   Non basta dire propoli La domanda della società Pollenergie è stata presentata alla Commissione Ue nel 2017 e la documentazione a supporto è stata affidata all’Efsa che ne ha coordinato ...

Bollettino di guerra del 31 ottobre 2018: fumata nera per i rameici

Normativa europea: agenda molto ricca per la riunione tenutasi il 23-24 ottobre a Bruxelles e dedicata ai prodotti fitosanitari. Le anticipazioni

La seconda puntata della nuova rubrica “Bollettino di guerra” non poteva che essere dedicata alle anticipazioni delle decisioni prese a Bruxelles nella riunione tenutasi il 23-24 ottobre in materia di prodotti fitosanitari, dove la nutrita agenda prevedeva il voto sul rinnovo ...

Nuovo regolamento per l'agricoltura biologica: le conferme e le aggiunte

Normativa europea: nei prodotti per la difesa antiparassitaria è stato confermato il rame e sono state inserite cinque nuove sostanze

Nonostante le indiscrezioni provenienti da Bruxelles sulle sorti del rame, il mondo dell’agricoltura biologica continua a fare storia a sé, confermando il più antico dei fungicidi e applicando i propri spesso curiosi criteri per selezionare i mezzi tecnici compatibili con le ...

Ancora rameici: tutti per uno

Normativa europea: l'uscita del nuovo regolamento sull'agricoltura biologica aiuta le organizzazioni agricole che non vogliono ulteriori restrizioni per il fungicida vite per eccellenza

Si sta avvicinando il rinnovo dell’approvazione Ue dei fungicidi rameici (il punto è all’ordine del giorno della riunione tra i rappresentanti delle autorità dei paesi membri del 23-24 ottobre a Bruxelles) e la voce dei produttori, intimoriti per la probabile ulteriore ...

Avviso ai naviganti n° 36: revocati thiram e diquat. Attenzione allo smaltimento scorte!

Normativa europea: la commissione Ue ha disposto la revoca dell'approvazione europea del fungicida thiram e dell'erbicida disseccante diquat, nonostante l'opposizione di diversi paesi membri

Con un po’ di ritardo rispetto alle previsioni, sono stati pubblicati i regolamenti di esecuzione del mancato rinnovo dell’approvazione europea di thiram e diquat, due sostanze attive considerate fondamentali da molti Stati europei. E’ per l’opposizione di questi Stati, ...

Rameici e non solo, appuntamento a Bruxelles

Normativa europea. Il 23 e 24 ottobre si riunirà il Comitato permanente sugli animali, alimenti e mangimi - sezione Legislazione fitosanitari: ecco i principali argomenti

Il Comitato permanente sugli animali, alimenti e mangimi - sezione Legislazione fitosanitari (più noto agli addetti ai lavori con l’equivoco acronimo di ScoPaff - Standing committee on plants, animals, food and feed) si riunisce mediamente sei volte l’anno (quest’anno ...

Rameici, pericolo pubblico numero uno. Ma qualcuno ci crede ancora?

Normativa europea: l'Efsa ha condotto un monitoraggio sui livelli di rame nei suoli e nelle acque superficiali dei paesi dell'Ue

Ormai anche per gli addetti ai lavori ci vuole la bussola per tenere dietro alle pubblicazioni dei risultati di valutazioni riguardanti prodotti rameici utilizzati come agrofarmaci. L’ultima uscita, in ordine di tempo, è il report dell’Efsa sui monitoraggi dei livelli di rame ...

Sostanze attive a basso rischio: la Ue fa tredici

Normativa europea: approvato il nematocida microbiologico Pasteuria nishizawae Pn1 per barbabietola e colza. "Bisticcio" invece sui bicarbonati

Con l’approvazione del nematocida microbiologico Pasteuria nishizawae Pn1, la commissione Ue fa tredici mettendo a disposizione dell’intera filiera la tredicesima sostanza attiva a basso rischio. Il prodotto è utilizzato per la concia della barbabietola da zucchero ...

Agricoltura biologica: ecco il nuovo decreto

Normativa nazionale: pubblicato il 5 settembre 2018, prova a mettere un po' di ordine nel settore

A quasi dieci anni dal precedente provvedimento del 2009, la regolamentazione tricolore in materia di agricoltura biologica prova a fare un salto di qualità in uno dei pochi settori agricoli che in alcuni casi ancora garantisce utili soddisfacenti ai produttori. E dove arrivano i soldi le ...

Prodotti fitosanitari con etichetta obsoleta: un problema irrisolvibile?

Normativa europea: focus sullo smaltimento scorte dei prodotti con i vecchi simboli

Siamo alle solite: dal 1° giugno 2015 (quindi oltre tre anni fa) è vietata l’immissione in commercio di prodotti fitosanitari non conformi al regolamento CLP (1272/2008), che ha sostituito i vecchi simboli della direttiva 99/45 con gli oramai celeberrimi pittogrammi, ed è ...

Prodotti fitosanitari: ora tocca al latte

Normativa europea: approvato contro il mal bianco di vite, orticole, ornamentali e soia

Non avete mai pensato che il latte bovino fosse anche un antioidico? Qualcuno lo ha fatto ed è anche riuscito a ottenere il gradimento di tutti gli Stati Ue con la benedizione dell’Efsa, che ha appena pubblicato il risultato della valutazione della domanda della non meglio ...

Prodotti fitosanitari: l'estate di glufosinate e glifosate

Aggiornamento estivo: revocati dal 1° agosto 2018 i prodotti fitosanitari a base di glufosinate. Fuori dall'Europa continuano le vicende giudiziarie del glifosate

Per quelli che hanno avuto la fortuna o la sfortuna di andare in ferie in agosto e temono di essersi persi qualche aggiornamento sulla filiera degli agrofarmaci, ecco una carrellata di quello che è successo mentre eravamo sotto l’ombrellone o su di un sentiero in ...

Prodotti fitosanitari: 57 sostanze "potenzialmente a basso rischio"

Normativa europea: la lista - dal solo valore informativo - è stata pubblicata dalla commissione Ue

La commissione Ue, per agevolare l’applicazione della direttiva sugli usi sostenibili (128/2009), che privilegia l’utilizzo di mezzi tecnici a limitato impatto ambientale, ha pubblicato una lista di sostanze attive che secondo i suoi esperti hanno le carte in regola per essere ...

Bollettino di guerra del 25 luglio 2018: aggiornamento dalla Ue sui prodotti fitosanitari

Al via la rubrica sulle "battaglie" nella valutazione dei dossier per autorizzazioni e rinnovi dei prodotti fitosanitari. Normativa europea: stallo alla riunione del Comitato di appello del 12 luglio; si avvicina la scadenza di approvazione Ue del glufosinate

Inauguriamo la rubrica "Bollettino di guerra" per informare tutti gli addetti alla filiera degli agrofarmaci dei risultati delle varie "battaglie" che vengono combattute durante la valutazione dei dossier dei prodotti fitosanitari durante la procedura di autorizzazione o ...

Tutti contro il glifosate: sostituirlo con "tanti piccoli martelli"

Normativa europea: la proposta del gruppo dei Verdi del Parlamento europeo

Sono ormai innumerevoli le pubblicazioni che propongono di sostituire il glifosate con alternative più o meno credibili, dalle pratiche agronomiche preventive, ai mezzi fisici, ai microrganismi, ai robot. L’ultima in ordine di tempo è il report “Alternatives to ...

Avviso ai naviganti n° 35. Stop ai neonicotinoidi: risposte alle domande più frequenti

Normativa nazionale: alcuni operatori hanno chiesto chiarimenti sull'applicazione delle restrizioni a clothianidin, imidacloprid e thiamethoxam

La tempestività con cui l’Italia ha messo in opera le prescrizioni dei regolamenti sulle restrizioni dei neonicotinoidi clothianidin, imidacloprid e thiamethoxam ha colto di sorpresa alcuni operatori della filiera, complice anche una comunicazione iniziale forse non adeguata ...

Prodotti fitosanitari e "effetto cocktail", al via una consultazione pubblica

Normativa europea: l'Efsa ha pubblicato le linee guida per valutare gli effetti combinati dell'esposizione contemporanea a più agenti chimici

Secondo una terminologia molto in voga tra gli ambienti cosiddetti "green", l'"effetto cocktail" è l'incremento della gravità degli effetti causati dall'esposizione contemporanea a sostanze rispetto a quanto succederebbe se l'assunzione venisse ...

Avviso ai naviganti n° 34. Attenzione: sui neonicotinoidi l'Italia gioca d'anticipo

Normativa nazionale: anticipate di oltre due mesi le revoche previste dai regolamenti di restrizione di clothianidin, imidacloprid e thiamethoxam

Questa volta le autorità italiane si sono superate: quasi fosse una competizione a livello europeo, il ministero della Salute ha anticipato di oltre due mesi le revoche previste dai regolamenti di restrizione al solo uso in serre permanenti per i neonicotinoidi clothianidin, imidacloprid e ...

Agricoltura biologica: il regolamento della discordia

Normativa europea: entrerà in vigore dal 2021

Finalmente è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale L150 del 14 giugno 2018 il regolamento 2018/848 relativo alla produzione biologica e all’etichettatura dei prodotti biologici che a partire dal 2021 manderà in pensione il precedente provvedimento 834/2007, che a sua volta ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner