Normativa


Avviso ai naviganti del 22 luglio 2021: notizie dalla Ue, una volta tanto non annunciamo revoche

Si parla di clopiralid e propoxycarbazone

Abbiamo notato che nel 2020 a fronte di 13 approvazioni o rinnovi abbiamo avuto 22 non approvazioni o non rinnovi (sono chiamate eufemisticamente così le revoche), per cui un “Avviso ai naviganti” senza vittime va celebrato. Ecco le buone notizie.   Clopiralid Il celebre erbicida bietola e non solo, dopo il positivo riscontro della consultazione scritta iniziata dopo la videoconferenza del 19-20 maggio scorso, è stato rinnovato dal regolamento 2021/1191 del 19 luglio 2021, pubblicato sulla gazzetta Ue del giorno successivo. Si confermano le raccomandazioni anticipate dall'articolo del 6 maggio che potrebbero causare restrizioni nei prodotti attualmente autorizzati, ma che entreranno in vigore alla fine della valutazione del dossier che i titolari delle registrazioni a base di questa sostanza attiva dovranno probabilmente presentare entro la fine di settembre. Usiamo questo avverbio perché il regolamento consente di posticipare la ...

Bollettino di guerra dell'8 luglio 2021. Aggiornamento dalla Ue in materia di prodotti fitosanitari

Nell'ultima riunione prima della pausa estiva in agenda decisioni riguardanti complessivamente 45 sostanze attive e due sostanze di base

Nell’ultima riunione dello Scopaff – Pesticides legislation, sottobranca del comitato in seno alla DG Sante che si occupa dell’approvazione delle sostanze attive ad attività fitosanitaria e di tutto ciò che gravita attorno ad esse, figuravano in agenda la votazione ...

Prodotti fitosanitari revocati e modificati: cambiano le regole sullo smaltimento scorte

Avviso ai naviganti del primo luglio 2021. Il ministero della Salute ha pubblicato sul proprio portale la linea guida sullo smaltimento scorte dei prodotti fitosanitari revocati e modificati: ci sono alcune belle sorprese ma molte altre meno

Dopo oltre dieci anni dall’ultima pubblicazione, il ministero della Salute ha messo a disposizione sul proprio portale le “Indicazioni per la gestione delle scorte giacenti di prodotti fitosanitari” in cui aggiorna la precedente linea guida, stilata prima dell’entrata in ...

Concimi e agrofarmaci: aggiornamento sul dual use

Un concime usato come attrattivo e fungicida e un inerte usato come repellente si avviano al rinnovo Ue come agrofarmaci

Il dossier di rinnovo dell’approvazione Ue di urea e sabbia di quarzo sono disponibili sul sito dell’Efsa per i pubblici commenti. Chiunque può commentare il report di rinnovo preparato dallo Stato relatore (per l’urea dovete affrettarvi in quanto il commenting ...

Ritorna il glifosate ed è in ottima salute

Anticipato il risultato della valutazione del dossier di rinnovo del controverso erbicida

Dopo mesi e mesi di silenzio assordante, il glifosate, il più controverso erbicida al mondo torna a far parlare di sé, con l’annuncio congiunto sui portali delle agenzie Efsa ed Echa della conclusione della valutazione del dossier di rinnovo della sua ...

Avviso ai naviganti del 10 giugno 2021. Prodotti fitosanitari: notizie dalla Ue

Approvati due virus "buoni", ennesima possibile gaffe del parlamento Ue e non solo

Parlare di virus senza riferimenti alla pandemia non è cosa di tutti i giorni: ne approfittiamo subito riferendo dell’approvazione Ue di due microrganismi (virus, appunto) efficaci contro il virus del mosaico del pepino, particolarmente dannoso su pomodoro, pepino e altre solanacee, ...

Avviso ai naviganti del 3 giugno 2021: aggiornata la classificazione delle sostanze pericolose. Uno sguardo agli agrofarmaci

Interessati molti principi attivi: rameici ancora protagonisti, ma non solo

Sulla Gazzetta efficiale dell’Unione europea del 28 maggio scorso è stato pubblicato il Regolamento delegato (Ue) 2021/849 della Commissione dell’11 marzo 2021 recante modifica, ai fini dell’adeguamento al progresso tecnico e scientifico, dell’allegato VI, parte ...

Prodotti fitosanitari e difesa integrata: tana libera tutti per i dosaggi?

Un emendamento del decreto 194 del 1995, quello che ha recepito la direttiva 91/414, prevede la possibilità di derogare dall'etichetta autorizzata, rispettando solo dose massima, tempo di carenza e numero massimo di trattamenti annui

Un misterioso (poi vi spieghiamo il perché) emendamento del Dlgs 194, quello che ha recepito la direttiva 91/414, introdotto in maniera definitiva con la Legge 11 settembre 2020, n. 120 “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 16 luglio 2020, n. 76, recante misure ...

Prodotti fitosanitari e api: aggiornamento sui neonicotinoidi

Pubblicata la sentenza della Corte europea di Giustizia sul ricorso contro le decisioni su clothianidin e imidacloprid

E’ stata pubblicata sul portale della Corte europea di Giustizia la sentenza di appello del ricorso presentato dal notificante Bayer, supportato anche da alcune associazioni di settore (agricoltori, sementieri e produttori di agrofarmaci), contro il respingimento della propria richiesta di ...

Bollettino di guerra del 6 maggio 2021. L'agenda della prossima riunione dei decisori in materia di prodotti fitosanitari

Il 19-20 maggio previste solo quattro decisioni, ma si inizierà a discutere anche delle proposte in votazione nelle prossime riunioni, tra cui alcune molto pesanti e divisive

Si terrà il 19-20 maggio la prossima riunione dello Standing Committee on Plants, Animals, Food and Feed (Scopaff) “Legislation”, il consesso dei rappresentanti delle autorità dei 27 paesi Ue preposti all’autorizzazione dei prodotti fitosanitari, caratterizzato ...

Ue, due risoluzioni contro la fissazione dei limiti massimi di residui di alcune sostanze attive sugli alimenti

L'azione dell'Europarlamento è volta a impedire l'importazione di derrate trattate con sostanze attive proibite in Europa o con caratteristiche indesiderate

Da qualche anno stiamo assistendo a una sistematica presa di mira da parte del Parlamento europeo dei regolamenti della Commissione che fissano i limiti massimi di residui sulle derrate alimentari. Queste azioni puramente dimostrative (le risoluzioni non hanno alcun effetto pratico) vogliono ...

Agricoltura biologica e mezzi tecnici utilizzabili: disponibile il prossimo aggiornamento Ue

La commissione Ue ha messo in discussione pubblica la bozza del prossimo regolamento, in uscita entro il 2021

In vista della prossima applicazione del regolamento UE 2018/848 sull’agricoltura biologica che ha mandato in pensione il vecchio 834/2007, la commissione Ue ha condiviso pubblicamente il regolamento attuativo con la lista dei relativi mezzi tecnici, che andrà a sostituire ...

Bollettino di guerra dell'8 aprile 2021. Prodotti fitosanitari: cosa è stato deciso a Bruxelles nell'ultima riunione

Nel meeting Scopaff del 24-25 marzo tutte le proposte in agenda sono state approvate ad eccezione di quella sul rinnovo del virus del mosaico del Pepino, il cui voto è stato rimandato

Sono disponibili i risultati della votazione degli otto punti in discussione nella riunione dello Scopaff (Standing Committee on Plants, Animals, Food and Feed) tenutasi in videoconferenza il 24-25 marzo scorso. Solo una votazione è stata rinviata. Ecco le decisioni prese mediante ...

Bollettino di guerra del 1° aprile 2021. Prodotti fitosanitari: aggiornamenti per il mancozeb

Disponibili i primi responsi alle azioni legali intentate dai notificanti contro il mancato rinnovo del celebre fungicida

Come succede sempre più frequentemente, anche nel caso del mancozeb il principale notificante della molecola ha presentato ricorso contro la decisione di non rinnovarne l’approvazione Ue. In questi casi si presentano due tipi di ricorsi: uno che contesta nel merito la decisione presa ...

Bollettino di guerra del 25 marzo 2021. Prodotti fitosanitari: cosa bolle in pentola a Bruxelles

E' in corso di svolgimento la riunione dello Scopaff riguardante prodotti fitosanitari e, in via eccezionale, i loro residui sulle derrate alimentari

Ennesima sessione in teleconferenza per lo Scopaff sezione “Phytopharmaceuticals – legislation” che straordinariamente ospita argomenti in scadenza relativi alla sottosezione “Pesticides – residues”, per un totale di 10 punti in votazione, 8 sui prodotti ...

12 mar Fertilizzanti

Niente di nuovo sul fronte Regolamento prodotti fertilizzanti

In realtà c'è qualche novità ma preoccupa l'immobilismo di alcune istituzioni, in particolare quelle italiane

Mariano Alessio Vernì di Mariano Alessio Vernì

I prossimi 18 e 19 marzo si terrà l'incontro (online) del Gruppo esperti prodotti fertilizzanti presso la Commissione Ue. Tra le cose all'ordine del giorno ci sono le richieste di modifica agli allegati del Reg. (Ue) 2019/1009 provenienti sia dalle singole autorità nazionali ...

Avviso ai naviganti dell'11 marzo 2021. I coformulanti che non possono essere contenuti nei prodotti fitosanitari

La Commissione UE ha pubblicato l’elenco: il cosiddetto "Allegato III" del regolamento 1107/2009 contiene la lista dei coformulanti inaccettabili, dall’amina grassa etossilata ai solventi cancerogeni

Dopo mesi e mesi di indiscrezioni, la Commissione Ue ha pubblicato la lista ufficiale dei coformulanti inaccettabili, quelli che non possono essere utilizzati per formulare prodotti fitosanitari, per via delle loro sfavorevoli caratteristiche tossicologiche e ambientali. Secondo il regolamento ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner