Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Normativa


Tutti contro il glifosate: sostituirlo con "tanti piccoli martelli"

Normativa europea: la proposta del gruppo dei Verdi del Parlamento europeo

Sono ormai innumerevoli le pubblicazioni che propongono di sostituire il glifosate con alternative più o meno credibili, dalle pratiche agronomiche preventive, ai mezzi fisici, ai microrganismi, ai robot. L’ultima in ordine di tempo è il report “Alternatives to herbicide use in weed management – The case of glyphosate”, pubblicato dal Pan - Europe col finanziamento del gruppo dei Verdi in seno al Parlamento europeo. La particolarità di questo documento è la sua corposità e dovizia di particolari, specialmente nella sezione in cui vengono menzionati i pro e i contro delle varie alternative proposte senza ignorarne gli effetti collaterali, in quanto nessuna tecnologia, anche l’assenza di tecnologia, è priva di impatto ambientale. Lasciando ai maggiormente interessati i capitoli sull’impatto del glifosate sulla salute umana e sull’ambiente, dove si continuano a tenere pochissimo in ...

Avviso ai naviganti n° 35. Stop ai neonicotinoidi: risposte alle domande più frequenti

Normativa nazionale: alcuni operatori hanno chiesto chiarimenti sull'applicazione delle restrizioni a clothianidin, imidacloprid e thiamethoxam

La tempestività con cui l’Italia ha messo in opera le prescrizioni dei regolamenti sulle restrizioni dei neonicotinoidi clothianidin, imidacloprid e thiamethoxam ha colto di sorpresa alcuni operatori della filiera, complice anche una comunicazione iniziale forse non adeguata ...

Prodotti fitosanitari e "effetto cocktail", al via una consultazione pubblica

Normativa europea: l'Efsa ha pubblicato le linee guida per valutare gli effetti combinati dell'esposizione contemporanea a più agenti chimici

Secondo una terminologia molto in voga tra gli ambienti cosiddetti "green", l'"effetto cocktail" è l'incremento della gravità degli effetti causati dall'esposizione contemporanea a sostanze rispetto a quanto succederebbe se l'assunzione venisse ...

Avviso ai naviganti n° 34. Attenzione: sui neonicotinoidi l'Italia gioca d'anticipo

Normativa nazionale: anticipate di oltre due mesi le revoche previste dai regolamenti di restrizione di clothianidin, imidacloprid e thiamethoxam

Questa volta le autorità italiane si sono superate: quasi fosse una competizione a livello europeo, il ministero della Salute ha anticipato di oltre due mesi le revoche previste dai regolamenti di restrizione al solo uso in serre permanenti per i neonicotinoidi clothianidin, imidacloprid e ...

Agricoltura biologica: il regolamento della discordia

Normativa europea: entrerà in vigore dal 2021

Finalmente è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale L150 del 14 giugno 2018 il regolamento 2018/848 relativo alla produzione biologica e all’etichettatura dei prodotti biologici che a partire dal 2021 manderà in pensione il precedente provvedimento 834/2007, che a sua volta ...

Glifosate senza pace, ora ci si mette anche una regione belga

Normativa europea: aggiornamento sugli ultimi guai giudiziari del famoso erbicida. La regione di Bruxelles-Capitale ha intentato una causa alla Commissione Ue

Anche se le autorità continuano a “promuovere” il glifosate, nelle aule di giustizia di tutto il mondo continua il tiro al bersaglio sull’erbicida, anche a opera di soggetti insospettabili. Il più recente esempio di questa moda è stato pubblicato sulla ...

Avviso ai naviganti n° 33: neonicotinoidi, le restrizioni sono in Gazzetta Ufficiale Ue

Normativa europea: pubblicato il regolamento di restrizione al solo uso in serre permanenti dei neonicotinoidi clothianidin, imidacloprid e thiamethoxam

I tanto temuti regolamenti di restrizione al solo uso in serre permanenti per i neonicotinoidi clothianidin, imidacloprid e thiamethoxam sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale Ue del 30 maggio scorso. I provvedimenti, notificati in seguito alla controversa decisione del 27 aprile 2018, ...

Glifosate: ancora una volta l'Efsa lo considera sicuro. Basterà?

Normativa europea: l'Autorità europea per la sicurezza alimentare ha pubblicato la conclusione della valutazione del rischio per i consumatori dei residui del glifosate e dei suoi metaboliti sulle derrate alimentari

Se escludiamo le valutazioni degli Ogm “glyphosate tolerant”, l’Efsa ha esaminato gli aspetti più disparati del celebre erbicida pubblicando 14 pareri motivati su di un totale di 33 pubblicazioni, tutte accessibili sul suo portale. Di questi lavori cinque sono ...

Fitosanitari e api, il fipronil è salvo

Normativa europea: il Tribunale Ue ha accolto il ricorso contro la decisione di limitare l'uso dell'insetticida per i suoi effetti indesiderati sulle api. Ora si attende l'appello

Mai sentenza era stata più tempestiva: a nemmeno un mese dalla decisione Ue di limitare i neonicotinoidi clothianidin, imidacloprid e thiamethoxam ai soli trattamenti in serre stabili per limitarne l’impatto sulle api, il Tribunale dell’Unione Europea accoglie il ricorso di ...

Autorizzazioni eccezionali, il grido d'allarme dei risicoltori

Normativa nazionale: tardano i decreti per propanil, quinclorac e pretilaclor su riso

Gli addetti alla filiera risicola da diversi anni annoverano tra i tradizionali appuntamenti primaverili, oltre alle allergie e ai raffreddori da sbalzi di temperatura, il rilascio delle autorizzazioni eccezionali degli erbicidi quinclorac, pretilachlor e propanile, oltre al triciclazolo, ...

Prodotti fitosanitari: buone notizie dall'Ue

Normativa europea: rinnovo dell'approvazione Ue del fungicida Zoxamide, approvazione della sostanza di Base Talco E553B e modifica delle condizioni di autorizzazione dell'acaricida Fenazaquin

E’ abbastanza difficile rendere conto dell’attività legislativa Ue in materia di prodotti fitosanitari senza imbattersi in regolamenti di revoca. E’ quello che è successo l’8 maggio scorso, quando sulla gazzetta ufficiale L117 sono stati pubblicati tre ...

Ue, tre neonicotinoidi solo in serra

Normativa europea: la commissione sta per imporre severe restrizioni di utilizzo a clothianidin, imidacloprid e thiametoxam per proteggere le api

La notizia della decisione Ue di limitare i neonicotinoidi clothianidin, imidacloprid e thiametoxam al solo uso in serra per proteggere le api è stata diffusa col comunicato stampa della commissione UE del 27 aprile scorso. La proposta della commissione prevede la restrizione dei ...

Avviso ai naviganti n° 32 bis: precisazione su fitosanitari e utilizzatori non professionali

Normativa nazionale: la nota esplicativa del ministero della Salute riporta le date previste dalle scadenze del decreto

Dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del tanto atteso regolamento sui prodotti fitosanitari per utilizzatori non professionali, il ministero della Salute ha diramato una nota esplicativa destinata a tutti gli attori della filiera: associazioni di categoria (produttori, commercianti, ...

Avviso ai naviganti n° 32: pubblicato il decreto sui prodotti fitosanitari destinati agli utilizzatori non professionali

Normativa nazionale: pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 16 aprile scorso, entrerà in vigore il primo maggio 2018

Quando ormai avevamo perso quasi tutte le speranze, il decreto interministeriale che regolamenta i prodotti fitosanitari destinati agli utilizzatori non professionali è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 16 aprile scorso ed entrerà in vigore il primo maggio 2018. Il ...

La Commissione Ue propone una riforma radicale dell'operatività dell'Efsa

Normativa europea: la proposta per una maggiore trasparenza nella valutazione del rischio alimentare. La procedura verrà testata a partire dal 2020 per andare a regime nel 2022

Lo scorso 11 aprile la Commissione Ue ha messo a disposizione sul proprio portale una proposta per migliorare la trasparenza e la sostenibilità della modalità in cui viene valutato il rischio alimentare, in diretta risposta all’iniziativa contro il glifosate, firmata da oltre ...

Avviso ai naviganti n° 31: attenti ai controlli dei residui nelle derrate alimentari

Normativa europea: pubblicato il regolamento sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea. Le sostanze da cercare nelle derrate vegetali sono 175, nei derivati animali 22

Puntuale come un orologio svizzero, il consueto regolamento primaverile sui controlli dei residui dei prodotti fitosanitari sulle derrate alimentari è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea del 10 aprile scorso e riguarda il 2019-2021. Ricordiamo che per il ...

Avviso ai naviganti n° 30: attenti alle misure di mitigazione

Normativa nazionale: il ministero della Salute ha pubblicato un documento per ridurre l'impatto dei prodotti fitosanitari sugli organismi acquatici

Questa volta la bussola ci vuole davvero: il ministero della Salute ha pubblicato sul proprio portale un corposo documento di 43 pagine con un allegato di 123 in cui vengono descritte le misure di mitigazione applicabili in Italia per ridurre l’impatto dell’uso dei prodotti ...

Prodotti fitosanitari rameici: l'Efsa si pronuncia ancora

Normativa europea: i criteri di valutazione dei prodotti fitosanitari mal si adattano a certe situazioni particolari

Dopo essersi emesso il proprio parere sull’opportunità di rinnovare l’approvazione UE del rame come prodotto fitosanitario, l’Efsa ha pubblicato sul proprio portale l’esito del riesame dei limiti massimi di residui del fungicida sulle derrate alimentari di origine ...

Prodotti fitosanitari rameici: continuano le cattive notizie

Normativa europea: la Corte di giustizia europea respinge il ricorso della EU Copper Task Force contro la decisione della commissione di inserire il rame tra i principi attivi candidati alla sostituzione

Dopo la pubblicazione della conclusione Efsa (ne abbiamo discusso in questo articolo), in cui il fungicida più antico del mondo è stato duramente contestato dall’agenzia di Parma, prendiamo atto anche della sentenza in cui il ricorso della Eu Copper Task Force contro la ...

L'Europa dice no allo storico fungicida Propineb

Normativa europea: non sempre biologico è bello, ma i prodotti fitosanitari di sintesi sono sempre quelli più penalizzati

Dopo la piccola ricreazione durante la quale è stata “non approvata” una sostanza attiva di origine naturale, l’estratto di Reynoutria (=Fallopia) sachalinensis, prosegue l’ecatombe di prodotti fitosanitari di sintesi. Questa volta tocca al Propineb, storico ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner