Colture

vite-per-uva-da-vino

Vite per uva da vino
Vitis vinifera

La vite è una pianta antichissima che da milioni di anni è presente nelle zone temperate del pianeta; solo da qualche migliaio di anni però si è cominciato a produrre vino. Alla fine del 1800 ha cominciato a differenziarsi la coltivazione tra prodotto destinato alla produzione di vino e quello per il consumo fresco. Il frutto della vite è molto ricco di zucchero, soprattutto fruttosio e lattosio. Meno ricco di acqua rispetto ad altri frutti, ha però un effetto diuretico, dovuto al contenuto di potassio. Ha anche proprietà lassative, dovute all'azione di buccia e semi. La vite fa parte dell’ordine delle Rhamnales, famiglia delle Vitaceae o Ampelidaceae, sottofamiglia delle Ampelideae e genere Viti. Per l’interesse commerciale prendiamo in considerazione le specie americane (Vitis riparia, Vitis rupestris e Vitis berlandieri) ed europee (Vitis vinifera). Le viti che noi normalmente coltiviamo appartengono alla Vitis vinifera sativa. Il frutto della vite è una bacca (acino), costituito da un epicarpo o buccia, dal mesocarpo o polpa (tessuto molle e succoso) e dall'endocarpo (tessuto membranoso in cui sono contenuti i semi o vinaccioli). Gli acini sono posti sui pedicelli che formano, con le ramificazioni del grappolo, il raspo. La forma, la dimensione, il colore e il sapore variano a seconda della varietà. I cirri o viticci (erbacei durante l'estate, lignificano con la fine del ciclo vegetativo) sono organi di sostegno volubili. L’impianto dove vengono coltivate la vite si chiama vigneto o vitigno. La vite può essere coltivata per la produzione di uva da vino, di uva da tavola o da mensa, di uva da essicazione e di uva da conserve alimentari. L’uva da tavola può avere varietà con semi e senza semi o apirene. Fra le varietà più diffuse Italia, Victoria, Matilde, Michele Palieri, Zibibbo, Crimson Seedless. La scienza che studia il vino si chiama enologia. Possiamo avere uva con acini di colore bianco o giallo e rosso. I vini che vengono prodotti da questi acini possono essere bianchi, rossi o rosati. Menzione a parte meritano i vini passiti per la metodologia di produzione. Fra le varietà più diffuse Falanghina, Fiano, Greco di Tufo, Verdicchio, Aglianico, Primitivo, Nero d’Avola, Chardonnay, Pinot, Sauvigon, Cabernet Sauvigon, Merlot, Brunello, Sangiovese, Trebbiano, Montepulciano.

Con Sonata la difesa antioidica è a residuo zero. L'esperienza del Castello di Spessa

L'oidio è un fungo che può causare seri danni alle produzioni di uva e avere ripercussioni sulla qualità dei vini. Sonata è un antioidico di origine naturale, a base di Bacillus pumilus, che difende efficacemente le viti senza lasciare alcun tipo di residuo e senza interferire con i processi di vinificazione. Ecco l'esperienza del Castello di Spessa (Go)
castello-di-spessa-cinquemani-750x500

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

L'oidio è un fungo che si sviluppa a scapito di tutti i tessuti erbacei della vite. A differenza della peronospora il suo ciclo biologico è slegato dalla presenza di acqua e in parte dalla temperatura atmosferica, riuscendo a crescere anche ad inizio stagione, quando le ...

Radici del Sud, etichette di 70 bottiglie di vino sul podio

La sedicesima edizione del vino da vitigno autoctono meridionale, tenutasi a San Nicandro di Bari, è stata un successo ed ha ampliato la platea dei partecipanti all'Abruzzo, alla Sardegna e al Molise
bicchieri-vino-rosso-by-boule1301-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

La ripresa degli eventi in presenza ha contribuito a decretare un grande successo per il concorso vinicolo Radici del Sud a Sannicandro di Bari. Premiati da due giurie, una nazionale e una internazionale, i migliori vini da vitigni autoctoni del Sud Italia. Sono settanta i vini premiati ...

21 giu Agrimeccanica

Si torna in vigna con Enovitis in campo 2021

Appuntamento giovedì 1 e venerdì 2 luglio prossimi tra i filari dell'azienda Pico Maccario a Mombaruzzo (At) per vedere, finalmente dal vivo, le ultime tecnologie per la viticoltura
enovitis-in-campo-2021

Crema solare, una buona scorta d'acqua e l'immancabile cappello. Ecco ciò che serve per visitare - i prossimi giovedì 1 e venerdì 2 luglio - i filari dell'azienda Pico Maccario a Mombaruzzo (At), tra i quali, in occasione di Enovitis in campo ...

Flavescenza dorata della vite: quando l'anticipazione diventa la migliore strategia

L'azienda Seipasa ha ideato il bioinsetticida Pirecris, lo strumento con il massimo effetto d’urto per il controllo dello Scaphoideus titanus
vite-flavescenza-dorata-fonte-seipasa

Lo Scaphoideus titanus è già qui. L'insetto vettore della flavescenza dorata della vite è cessato in inverno, ma il suo rischio si moltiplica con l'aumento della temperatura che precede l'estate,soprattutto in un momento come questo in cui la fenologia della vite ...

Video

7 giu 2021 242 visualizzazioni

PREV-AM® Plus: un prodotto per tre funzioni

PREV-AM® Plus è un insetticida, fungicida e acaricida a base di olio essenziale di arancio dolce, in grado di controllare un gran numero di avversità senza lasciare residui. Ecco le esperienze di chi opera direttamente in azienda ed è rimasto soddisfatto dei risultati del prodotto Leggi l'articolo completo: https://bit.ly/3iiQkAy Contenuto promosso da: Nufarm Italia e Oro Agri International Servizio realizzato da: Tommaso Cinquemani In questo filmato: Onorio Gamberini di Oro Agri e Roberto Balestrazzi di Nufarm Italia PREV-AM® Plus è un insetticida, fungicida e acaricida di origine naturale a base di olio essenziale di arancio dolce (di proprietà di #OroAgri e distribuito in Italia da #Nufarm). Un prodotto efficace, autorizzato in agricoltura biologica e con un intervallo di sicurezza di soli tre giorni. Registrato su un ampio ventaglio di colture, PREV-AM® Plus ha un profilo ecotossicologico favorevole ed è miscibile con un'ampia gamma di #agrofarmaci in commercio. Agisce per contatto su insetti, acari e funghi fitopatogeni. La molecola penetra nei tessuti molli degli insetti, provocandone una veloce disidratazione e quindi la morte. Mentre è in grado di devitalizzare le cellule fungine con cui viene in contatto. E grazie al suo meccanismo d'azione multisito PREV-AM® Plus non è soggetto allo sviluppo di resistenze e può dunque essere inserito in strategie di #difesa proprio con finalità di "resistance breaker" Guarda gli altri video della playlist 2021 Servizio redazionale e videointervista: https://bit.ly/3z9XLQj Tutti i video di AgroNotizie sono su: www.agronotizie.it/video-agricoltura/ Puoi seguirci anche su • www.facebook.com/AgroNotizietwitter.com/AgroNotiziewww.instagram.com/agronotizie Su AgroNotizie trovi approfondimenti dedicati alle tecnologie per l'agroalimentare, dalla precision farming fino alle innovazioni introdotte dal mondo della ricerca. Online, le interviste, i fatti, gli appuntamenti, novità dalle aziende. -------------------------------------------------------- AgroNotizie è un sito del network di Image Line: www.imagelinenetwork.com -- Soundtrack: Corporate Motivational Inspiring Upbeat & Uplifting by StockSounds via EnvatoMarket-AudioJungle

Fotogallery

3 lug 2018

Enovitis in Campo 2018 - macchine agricole

21-22 giugno Fabbrico (Re)


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner