Trappole d'autore: i feromoni di Isagro Italia

Gamma ampia, quella di Isagro Italia, che include trappole sia per il monitoraggio che per la cattura di massa

Contenuto promosso da Sumitomo Chemical Italia :: Sumitomo Chemical Italia - Siapa
Questo articolo è stato pubblicato oltre 11 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

Isagro-logo-150.jpg

Com’è noto, il monitoraggio degli insetti permette di sorvegliare lo sviluppo delle popolazioni tramite apposite trappole spia che vengono innescate col feromone specifico dell’insetto da controllare. E’ possibile quindi individuare i periodi di volo per programmare eventuali interventi di protezione insetticida. E’ quindi possibile effettuare più razionalmente una lotta integrata.
La cattura di massa tende invece a controllare direttamente una specie dannosa impiegando particolari trappole in grado di catturare un elevato numero di insetti. Questo metodo non elimina la totalità degli individui ma agisce quale fattore di contenimento della popolazione e la sua efficacia si può valutare solo nel tempo. La cattura di massa può essere impiegata proficuamente contro un limitato numero di specie: nel settore forestale, nella protezione delle derrate immagazzinate e, in frutticoltura, contro i Rodilegno.

La gamma Isagro Italia per il monitoraggio degli insetti consta delle trappole Traptest, Scaletrap e Cromotrap.
Traptest è una trappola adesiva di uso universale, particolarmente adatta al monitoraggio dei Lepidotteri di piccola o media taglia. Scaletrap è invece una trappola studiata per il monitoraggio delle cocciniglie. Cromotrap, infine, è una trappola cromotropica adesiva di colore giallo. Si presta sia per il monitoraggio che per la cattura di massa dei Ditteri Tripetidi. Grazie all’attivazione con il feromone specifico, è efficace nella cattura della Mosca delle olive, della Mosca mediterranea della frutta, della Mosca delle ciliegie, della Mosca delle noci, della Mosca del cappero e del Moscerino del vino e dell’aceto. Senza attivazione può essere usata nelle serre per la cattura di Aleurodidi, Afidi ed Agromizidi, in pieno campo per il monitoraggio delle Cicaline.
La gamma Isagro Italia per la cattura di massa include Mastrap e Mastrap L. Mastrap è una trappola particolarmente indicata per la cattura di massa delle Tignole delle derrate nei molini, nei magazzini e nell’industria alimentare. Si presta anche per la cattura di diverse specie di Lepidotteri Nottuidi infestanti colture orticole. Mastrap L è invece una trappola disponibile in due versioni: con alette verticali, consigliata per la cattura massiva del Rodilegno rosso e della Processionaria del pino, e quella priva di alette, che si presta per la cattura del Rodilegno giallo.


Per informazioni tecniche più dettagliate clicca qui

 

La gamma Isagro Italia
 

Fonte: Isagro Italia

Autore: D S

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 238.859 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner