Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

La redazione di AgroNotizie

Matteo Giusti

Matteo Giusti

Braccia strappate alla letteratura

Nato e cresciuto a Lucca, in campagna (ma poi si è allargata la città...), dopo un travolgente amore giovanile per gli studi classici, torna alla passione per la terra e si laurea in agraria all'Università di Pisa. Poi, dalla via che c'è, ci prende anche il dottorato e per non perdere il vizio (e gli amici) continua a collaborare con il Dipartimento di Scienze Veterinarie, soprattutto nel campo della ricerca in apicoltura. Ma come Toscano non può sfuggire anche a olio, vino e vivai (coltivando un amore proibito per i cereali). Si dedica alla formazione tecnica e professionale e alla divulgazione scientifica, e visto che gli piace scrivere, collabora da anni con l'Apicoltore Italiano. Insomma gioca a fare il giornalista, visto che gli piacevano le lettere. Ma per non perdere la concretezza, e il gusto di sporcarsi di terra, lavora anche in campo con alcune realtà agricole del territorio, compresa la piccola azienda di famiglia, perché crede che quando si deve raccontare qualcosa, si racconti meglio quello che si fa. E poi così non corre il rischio di sentirsi dire di essere braccia strappate all'agricoltura. Al limite alla letteratura.

Sfoglia gli articoli di Matteo Giusti

Contatta l'autore

Progetto Capsella, informazioni e tecnologie per l'agricoltura

Verranno presentati l'8 maggio a Milano i risultati dell'esperienza di ricerca che ha coinvolto informatici, agricoltori e agronomi per creare applicazioni tecnologiche accessibili per sistemi agroalimentari più sostenibili
capsella-bursapastoris-smartphone-logo-capsella-by-kal-behnn-scuola-sant-anna-pisa

Matteo Giusti di Matteo Giusti

Si concluderà tra qualche mese il progetto di ricerca europeo Capsella, nome che richiama quello di un comune genere di piante erbacee della famiglia delle crucifere, ma che in questo caso sta per il titolo inglese 'Collective Awareness PlatformS for Environmentally-sound Land management based on data technoLogies and Agrobiodiversity', cioè piattaforma collettiva per la gestione ecosostenibile del suolo basata sulle tecnologie informatiche e l’agrobiodiversità. Il progetto Capsella è partito a gennaio 2016, cofinanziato dal programma quadro dell’Unione europea per la ricerca e l'innovazione Horizon2020 e dal programma Caps, il programma europeo per sviluppare e facilitare l’innovazione sociale digitale, che comprende argomenti e tematiche varie, dalla partecipazione alla vita politica al monitoraggio della qualità dell’aria e, appunto, alla sostenibilità in ambito agricolo. Lo scopo principale del ...

Toscana, prorogate le scadenze per segnalazioni danni da lupi e da gelo

La regione ha spostato al 30 aprile le domande per risarcimenti dei danni da predatori e al 20 aprile le segnalazioni dei danni dovuti al freddo che ha interessato il territorio tra la fine di febbraio e l'inizio di marzo
olivo-oliveto-neve-inverno-by-matteo-giusti-agronotizie-jpg

E' stato prorogato al 30 aprile il termine per la presentazione delle domande di risarcimenti dei danni causati dai lupi riferiti al 2017. L'Unione europea ha accolto una richiesta in tal senso sollecitata dall'assessore regionale all'Agricoltura Marco Remaschi. In presenza ...

Umbria, a Vinitaly il vino è per il territorio e il territorio per il vino

I vini umbri arrivano a Verona con 335 etichette di 85 aziende e lanciano prossime iniziative ed eventi al turismo, all'enologia e alla cultura, come l'Only wine festival di Città di Castello, il Wine show di Todi e Arte e Sagrantino a Montefalco
arte-e-sagrantino-vinitaly-umbria-by-consorzio-tutela-vini-montefalco-jpg

L'Umbria è arrivata a Verona con 85 aziende e una vetrina di 335 vini, divisi tra lo stand regionale e quello delle singole cantine che hanno scelto uno stand proprio nel padiglione 2. Una presenza cospicua per la piccola regione che punta a promuovere il suo vino sia ben oltre i ...

Lazio, a Vinitaly in un sogno tra cibo e territorio

La regione, con 60 aziende, si mette in mostra in un padiglione dedicato, gestito in collaborazione con Arsial, che ha come tema un viaggio immaginario nei paesaggi laziali con in più un ricco calendario di eventi enogastronomici incentrati anche su cibo e olio
vino-bicchiere-bianco-bottiglia-by-igor-normann-fotolia-750

Sono 60 le aziende laziali che espongono a Vinitaly, molte delle quali riunite nello stand collettivo gestito da regione e Arsial, con in mostra 185 vini. Protagonisti i consorzi, le grandi aziende e le importanti cantine sociali di ogni parte della regione, dalla Tuscia, all'agro romano, ...

Marche, a Vinitaly nel segno dell'unità

A Verona la regione si presenta con un programma di promozione collettivo già sperimentato al Prowein che riunisce i grandi consorzi per fare squadra e massimizzare la comunicazione del vino e del territorio
vino-bianco-bicchiere-foglia-vite-by-photo-sg-fotolia-750

Le Marche arrivano unite a Verona con il progetto di promozione regionale che vede riunite nello stand collettivo regionale anche i due maggiori consorzi: l'Istituto marchigiano di tutela vini il Consorzio vini Piceni, che da soli coprono l'85% del vino marchigiano e che quest'anno ...

Vinitaly, la Toscana dei numeri primi

La regione si presenta a Verona con il maggior numero di aziende e di etichette a livello nazionale. Offre un catalogo di eventi ampio e allargato anche a altre produzioni come olio e formaggi e con un occhio alle nuove tecnologie comunicative, prime tra tutte i social network
vino-rosso-bicchiere-versato-by-alefat-fotolia-750

Matteo Giusti di Matteo Giusti

La Toscana del vino arriva a Verona e si guadagna due prime posizioni già prima della apertura: quelle legate ai numeri delle aziende e dei vini presenti. Con 715 aziende e 2.322 etichette, la regione risulta infatti essere quella più rappresentata al Vinitaly 2018, seguita sul ...

Olivi, situazione grave dopo neve e gelo

Arrivano le prime stime sui danni del freddo di fine febbraio che hanno messo a dura prova le piante in molte zone d'Italia, con cali di produzione anche del 50% e una perdita prevista di 1 miliardo
oliveto-neve-inverno-olivo-by-matteo-giusti-agronotizie-jpg

C'è forte preoccupazione per i possibili danni da freddo sugli olivi, dopo le nevicate e le ondate di freddo di fine febbraio. A sollevare il problema in una nota è stato il presidente della federazione nazionale olivicola di Confagricoltura Pantaleo Greco, seguito dopo alcuni ...

Inps, le nuove aliquote contributive per gli operai agricoli

L'istituto previdenziale ha reso noto in una circolare le quote di contributi per i dipendenti di aziende e cooperative agricole che saranno in vigore per tutto il 2018
giovani-giovane-agricoltore-agricoltori-vite-vendemmia-uva-vigneto-by-goodluz-fotolia-750x500

L'Inps ha fissato le aliquote contributive per gli operai agricoli per il 2018. L'istituto lo ha reso noto con la circolare 44 in cui si specificano tutti i dettagli. Per i lavoratori delle imprese agricole e zootecniche l'aliquota è fissata al 28,90%, con l'8,84% a ...

10 apr Zootecnia

Miele, il 2017 ha pesato anche sull'industria

I dati del gruppo alimentare di Confindustria riportano un calo di oltre 1500 tonnellate di prodotto, compensato solo in piccola parte dalle importazioni: il consumatore è fedele al prodotto italiano
miele-by-giezetstudio-fotolia-750

Continua a far parlare di sé la difficile annata apistica 2017, che tra gelate tardive e una lunghissima siccità ha causato un forte perdita di produzione e ha messo a durissima prova alveari e aziende. A riparlarne in questi giorni è stato il Gruppo miele di Aiipa, ...

Come fa la quinoa a difendersi dai raggi UV

Intervista a Lorenzo Guglielminetti, dell'Università di Pisa, che ha coordinato il gruppo di ricerca che ha mostrato per la prima volta i meccanismi di difesa della pianta sudamericana alla radiazione ultravioletta del sole
quinoa-by-lorenzo-guglielminetti-universita-pisa-jpg

Matteo Giusti di Matteo Giusti

Le piante, come tutti sappiamo, sfruttano la luce del sole per produrre energia (zuccheri) tramite la fotosintesi clorofilliana. Ma alcune componenti della luce solare, come i raggi UV possono essere dannosi per gli esseri viventi e in molte piante possono compromettere tra l'altro il ...

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 26 aprile a 138.717 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner