CON PHYTNET ATTREZZATURE PULITE E DURATURE

Il prodotto è distribuito da Belchim Crop Protection Italia
Il suo utilizzo permette di evitare l'ostruzione degli ugelli e dei filtri; la qualità della distribuzione, numero, dimensione e ripartizione delle gocce, è garantita

Questo articolo è stato pubblicato oltre 14 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, leggi le ultime novità di Belchim Crop Protection Italia.

phitnet belchim.jpg

Phytnet è un detergente anionico per la pulizia delle attrezzature da pulire dopo l'applicazione di agrofarmaci, in particolare diserbanti a base di solfoniluree. Il prodotto neutralizza i residui di fitofarmaci e in particolar modo disattiva eventuali tracce di solfoniluree.

Il suo impiego impedisce l'ostruzione degli ugelli, delle tubazioni di raccordo, anche le più sottili, permettendo contemporaneamente la perfetta detergenza di ogni punto dell'attrezzatura impedendo ai residui di depositarsi o legarsi alle pareti della botte; grazie alla sua caratteristica sequestrante, Phytnet rimuove eventuali residui di calcare presenti nell'acqua utilizzata per l'irrorazione. Il suo uso costante ad ogni cambio di prodotto irrorato, in particolare dopo l'utilizzazione di solfoniluree, impedisce il manifestarsi di fitotossicità residuale assicurando nel frattempo una migliore manutenzione e durata delle attrezzature da trattamento.

Le indicazioni per il suo impiego suggeriscono che, dopo aver svuotato completamente la botte, la medesima vada riempita con 100 litri di acqua e 0,5 litri di Phytnet. Avviare a questo punto  gli agitatori dell'attrezzatura e mantenere attiva la circolazione interna per almeno 15 minuti. Scaricare l'acqua di lavaggio senza contaminare l'ambiente, procedere ad un risciacquo con sola acqua. La fine del ciclo di lavaggio viene segnalata dalla scomparsa della colorazione azzurro/verde dell'acqua di risciacquo. Nel caso di piccole attrezzature a spalla, è sufficiente una soluzione con 2 litri d'acqua e 10 cc. di Phytnet.

Per informazioni: Belchim Crop Protection Italia Spa - 35131 Padova - te. 049/664449 - fax 049/8219507 - e-amil: belchim.italia@belchim.com

Fonte: Agronotizie