Università degli Studi di Bari Aldo Moro


Piazza Umberto I, 1
70121 Bari BA
13 ott 2020 Economia e politica

Xylella, aggiornare il mix di misure di contenimento

Ma anche quello relativo alle politiche di convivenza in area infetta. E' quanto emerso sabato 10 ottobre alla Fiera del Levante di Bari, durante il convengo promosso da Copagri "Xylella: fermare l'invasione, mitigare i danni"
olivo-olivi-ulivi-ulivo-xylella-fastidiosa-by-massimo-todaro-adobe-stock-750x500

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Fermare la Xylella fastidiosa e mitigare i danni è questo il tema affrontato sabato 10 ottobre nel corso del convegno organizzato da Copagri Puglia alla Fiera del Levante di Bari. "Per bloccare l'avanzata della Xylella fastidiosa, ormai certificata in agro di Monopoli, occorrono ...

10 set 2020 Economia e politica

Olio a meno di 3 euro al litro, giusto indignarsi?

Molti olivicoltori italiani si lamentano per i prezzi a cui l'olio extravergine di oliva viene venduto nella Gdo. Ma quali sono le dinamiche che concorrono a determinare il prezzo? E 3 euro sono tanti o pochi?
scontiolioevogdo750

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Sugli scaffali del supermercato è facile trovare bottiglie di olio extravergine di oliva ad un prezzo che oscilla tra i 2,6 e i 3,20 euro al litro. Prezzi ben lontani dai costi di produzione dei nostri olivicoltori e infatti sui social network, come al bar, l'indignazione degli ...

8 giu 2020 Vivaismo e sementi

Il frumento alla prova dei cambiamenti climatici

Cerealmed è un progetto di ricerca che ha come obiettivo quello di valorizzare la biodiversità cerealicola nel Bacino del Mediterraneo, al fine di selezionare nuove varietà che si adattino meglio ad un contesto di cambiamento climatico
frumento-gadaleta-750

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Valorizzare la biodiversità cerealicola rendendo il settore maggiormente resiliente ai cambiamenti climatici e più sostenibile. Sono questi gli obiettivi di Cerealmed, il progetto di ricerca coordinato da Agata Gadaleta, professore associato e docente di genetica vegetale ...

4 giu 2020 Difesa e diserbo

Xylella, una speranza chiamata Zelus

Si esplorano possibilità di lotta biologica mediante l'utilizzo del predatore Zelus renardii contro gli stadi adulti di cicalina sputacchina, vettore dell'infezione che colpisce gli olivi. Il modello studiato in laboratorio
zelus-renardii-predatore-cicalina-sputacchina-vettore-xylella-fastidiosa-in-laboratorio-fonte-ricerca-su-plos-one-giu20

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Generalmente è accettato il tentativo di controllare un insetto fitofago utilizzandone un altro utile che possa in qualche modo contrastarlo. Tanto è avvenuto di recente con la vespa samurai, accolta per muovere guerra alla dannosissima cimice asiatica, mentre qualche anno fa ...

26 mag 2020 Economia e politica

Un ponte verso la libera professione: appuntamenti con gli agrotecnici

Le competenze di un agrotecnico, come iscriversi all'Albo e le opportunità lavorative. Questi i temi al centro dei webinar
agricoltura-digitale-precisione-giovani-tablet-tecnologie-internet-riso-by-joyfotoliakid-adobestock-750x500

Il Collegio nazionale degli agrotecnici e degli agrotecnici laureati organizza degli incontri online intitolati "Un ponte verso la libera professione", in cui saranno fornite informazioni ed esperti del settore risponderanno alle domande di chi è interessato ad intraprendere la professione di ...

20 mag 2020 Economia e politica

Agrotecnici, appuntamenti con i webinar: "Un ponte verso la libera professione"

Al centro degli incontri online: le competenze di un agrotecnico, come iscriversi all'Albo e le opportunità lavorative
donna-ragazza-giovane-giovani-agricoltura-tablet-tecnologie-computer-by-production-perig-fotolia-750

Il Collegio nazionale degli agrotecnici e degli agrotecnici laureati organizza degli incontri online intitolati "Un ponte verso la libera professione", in cui saranno fornite informazioni ed esperti del settore risponderanno alle domande di chi è interessato ad intraprendere la ...

13 mag 2020 Difesa e diserbo

Sardegna, ritorna l'emergenza cavallette

La segnalazione riguarda la zona della valle del fiume Tirso nel nuorese. Resta il problema dei terreni incolti o lasciati a pascolo che favoriscono l'ovodeposizione e la riproduzione del fitofago
cavallette-a-nuoro09giu2019coldiretti-sardegna

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

In Sardegna, nella valle del fiume Tirso, sono ricomparse le cavallette. A lanciare l’allarme, cosi come un anno fa, è Coldiretti Nuoro Ogliastra. La notizia dell’invasione di milioni di cavallette lo scorso anno fece il giro del mondo: circa 2.500 ettari, tra Ottana, Bolotana, ...

12 mag 2020 Difesa e diserbo

Evento online - Integrated pest management, pomodoro da industria

Arptra organizza per venerdì 15 maggio un webinar, sulla piattaforma GoToWebinar, dedicato alla filiera della coltura
20200515-evento-webinar-pomodoro-da-industria-fonte-arptra

Nell'ottica dell'Integrated pest management, Arptra ha organizzato, insieme agli ordini professionali e il supporto di Fruit communication, un webinar sulla piattaforma GoToWebinar dedicato all'ecologia e alla gestione di acari e tripidi nella filiera del ...

13 mar 2020 Difesa e diserbo

Vigna & Olivo 2020: il resoconto dell'appuntamento di Andria

Chiusura dell'ottava edizione con l'incontro del 27 febbraio dedicato all'olivo
vigna-olivo-2020-relatori-andria

Vigna&Olivo chiude l'ottava edizione come tradizione con l'appuntamento dedicato all'olivicoltura. Il 27 febbraio scorso, ad Andria, l'evento di riferimento nel territorio per il settore ha visto la grande partecipazione dei protagonisti della filiera olivicola. Interessanti ...

17 feb 2020 Vivaismo e sementi

Innesto dell'olivo, tre consigli per non sbagliare

Perché il reinnesto di un oliveto sia efficace ed economicamente sostenibile bisogna prendere in considerazione almeno tre fattori. Ecco quali
olivo-ulivo-olivi-ulivi-oliveto-olive-by-oleg-znamenskiy-fotolia-750x750

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

L'olivo (Olea europaea sativa) è una pianta che nella moderna agricoltura viene propagata in vivaio per talea. Sono infatti limitate le motivazioni di carattere agronomico e fitosanitario che potrebbero spingere il vivaista ad effettuare un innesto per moltiplicare una ...

Sfoglia tutti gli articoli di
Università degli Studi di Bari Aldo Moro


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner