Sostenibilità, ambientale ed economica

"Le parole d'ordine della viticoltura di domani sono sostenibilità economica, compatibilità ambientale (ma senza tornare ai modelli produttivi del passato), responsabilità sociale del viticoltore, multifunzionalità, viticoltura di precisione, marchi di eco compatibilità, alleanza tra produttori e consumatori". Così a WineNews Leonardo Valenti, docente di viticoltura all’Università di Milano. Ma nei prossimi anni il mondo del vino dovrà fare i conti anche con i cambiamenti climatici in corso, “che interessano anche la viticoltura, con una riduzione delle acidità e un aumento degli zuccheri nei grappoli che - secondo l’agrometereologo e meteo climatologo dell’Università di Milano Luigi Mariani (...)

Cristiano Spadoni di Cristiano Spadoni


Viticoltura - grappoli d'uva - Fonte immagine: © ndrwfgg - Flickr

"Le parole d'ordine della viticoltura di domani sono sostenibilità economica, compatibilità ambientale (ma senza tornare ai modelli produttivi del passato), responsabilità sociale del viticoltore, multifunzionalità, viticoltura di precisione, marchi di eco compatibilità, alleanza tra produttori e consumatori". Così a WineNews Leonardo Valenti, docente di viticoltura all’Università di Milano. Ma nei prossimi anni il mondo del vino dovrà fare i conti anche con i cambiamenti climatici in corso, “che interessano anche la viticoltura, con una riduzione delle acidità e un aumento degli zuccheri nei grappoli che - secondo l’agrometereologo e meteo climatologo dell’Università di Milano Luigi Mariani - non sono riconducibili a fenomeni recenti, per cui non c’è altro da fare che prenderne atto e gestire il vigneto in maniera diversa, trovando nuovi equilibri, senza però perdere di vista la sostenibilità economica”. A Montefalco, mentre le uve di Sagrantino sono ancora sulla piante, si discute di futuro, con il convegno “Sostenibilità = Competitività: Expo 2015 una sfida per i territori agricoli d’Italia”, di scena ad “Enologica 34”: focus su clima, sostenibilità, mercati e concorrenza.

La notizia è riportata dal n. 1209 de "La Prima di WineNews" (Venerdì 20 Settembre 2013). [PDF]

Sul tema "sostenibilità in viticoltura" puoi leggere anche il post pubblicato sulla pagina Facebook di Confagricoltura e l'articolo di AgroNotizie che presenta l'evento organizzato al Simei dall'Uiv, Unione Italiana Vini "Sustainable viticulture and wine production: steps ahead toward a global and local cross-fertilization".

Fra i progetti attivi relativi alla viticoltura sostenibile, Image Line partecipa a Magis. Vuoi saperne di più?

Fonte immagine: ndrwfgg - via Flickr

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Autore:

Tag vino viticoltura magis sostenibilità

post successivo post precedente

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner