Susino

Prunus domestica


Susino

La susina (o prugna) è il frutto della pianta di susino. Appartiene alle drupacee e al genere Prunus. Le specie di susino si possono classificare in 3 grandi gruppi: Susini asiatico-europei che comprendono i susini europei (Prunus domestica), siriaci (Prunus insititia), i mirabolani (Prunus cerasifera), susini cino-giapponesi (Prunus trifora, Prunus simonii, ecc.) e susini americani (Prunus marittima, Prunus gracilis, Prunus subcordata, ecc.). La susina è un frutto dal sapore lievemente acidulo (per la presenza di acido malico) con un discreto potere lassativo, grazie alla presenza di una sostanza, la difenil-isatina, che svolge una funzione stimolante a livello intestinale. Contiene una buona quantità di potassio e calcio e una discreta quantità di vitamine. Le prugne essiccate hanno una concentrazione di zuccheri e sali minerali e un apporto calorico superiori a quelli del frutto fresco, ma contengono meno vitamine. Fra le varietà più diffuse: Shiro, Angeleno, Stanley, President.

Le ultime notizie su Susino

Susina-Susino-Prugna-Frutticola-infografica-stagionalita-valori-nutrizionali-tellyfood-agronotizie-750x500.jpeg
22 set 2022 Economia e politica

Ciboteca italiana: le susine

Le susine sono ricche di proprietà benefiche e nutrizionali. Sono ricche di fibre, il che le rende molto utili per regolare l'attività dell'intestino. Hanno anche proprietà diuretiche, stimolanti per il sistema nervoso e decongestionanti. Elevato è il contenuto di potassio, magnesio, calcio e fosforo

L'agricoltura per me

Leggi notizie, approfondimenti tecnici, consigli agronomici e previsioni meteo personalizzate

Registrati

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner