Problemi di mosche? Il programma di controllo di Bayer

Dall'esperienza di Bayer Environmental Science, il 'Fly control program'

Questo articolo è stato pubblicato oltre 11 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

bayer-environmental-science-fly-control-program-logo-quick-bayt-spray-baycidal.jpg

Le mosche rappresentano gli infestanti più problematici negli allevamenti. Gli effetti negativi delle mosche vanno dalla semplice azione di disturbo alla riduzione dell'incremento ponderale e della produzione lattea, dovute all'energia utilizzata dai capi nel continuo tentativo di liberarsene. Mantenere la redditività delle aziende zootecniche, preservando al tempo stesso la salute degli animali e dell'uomo e la qualità dell'ambiente è una delle sfide che oggi gli allevatori devono affrontare. Per mantenere bassi i livelli di infestazione minimizzando i costi è necessario conoscere la biologia degli insetti ed intervenire nelle diverse fasi del loro ciclo di vita. Dall'esperienza di Bayer Environmental Science nasce Fly Control Program, il programma integrato per il controllo delle infestazioni in ambiente zootecnico. Fly Control Program si basa sull'intervento nelle diverse fasi del ciclo di vita delle mosche, sia come larve che come adulti. Prevede un protocollo di pratiche gestionali da seguire e l'impiego integrato di tre formulati attivi contro le mosche in modi differenti e su diversi stadi del loro ciclo vitale:

• Baycidal WP25 è una polvere bagnabile a base di triflumuron, un regolatore di crescita degli insetti in grado di bloccare lo sviluppo delle larve presenti nel letame o nei liquami;

• QuickBayt Spray è un nuovo formulato in granuli idrodispersibili, da impiegare sulle superfici più frequentate dalle mosche. Altamente attrattivo e dotato di un forte potere abbattente, QuickBayt Spray è efficace in pochi minuti e può essere applicato anche in presenza di animali, evitando comunque che il prodotto entri a diretto contatto con gli animali stessi;

• Quick Bayt un'esca in granuli a tripla azione attrattiva: alla base alimentare altamente appetibile Quick Bayt associa l'effetto di richiamo del feromone z-9 tricosene ed il colore rosso che ne aumenta la visibilità per gli insetti.

 

L'efficacia di Fly Control Program è stata testata in tutte le tipologie di allevamento.

Baycidal WP 25, QuickBayt Spray e Quick Bayt sono Presìdi Medico Chirurgici autorizzati dal Ministero della Salute. Per Uso Professionale.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 191.588 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner