Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

L'innovazione in agricoltura si impara a scuola

Le esperienze formative di alcuni Istituti agrari che aderiscono ad AgroInnovation EDU. Guarda la mappa di tutte le scuole agrarie italiane

donna-ragazza-giovane-giovani-agricoltura-tablet-tecnologie-computer-by-production-perig-fotolia-750.jpeg

La panoramica di AgroNotizie sul mondo dell'Istruzione agraria
Fonte foto: © Production Perig - Fotolia

La scelta del percorso di studi è certamente uno dei momenti fondamentali nella vita di ciascuno e, per poter imboccare la strada che più si addice alle proprie inclinazioni, occorre innanzitutto conoscere le prospettive e le possibilità che il mondo dell'istruzione propone.

Gli Istituti agrari, sia tecnici che professionali, promuovono molte iniziative e attività che integrano la didattica frontale con esperienze pratiche volte all'acquisizione delle competenze specifiche utili a completare il profilo professionale dei diplomati.

AgroNotizie ha raccolto in questo articolo alcune esperienze significative di scuole che aderiscono ad AgroInnovation EDU, il progetto che Image Line ha pensato per il mondo dell'istruzione con l'obiettivo di educare gli studenti all'innovazione e all'utilizzo delle nuove tecnologie in agricoltura
 

Le esperienze delle scuole agrarie

Fondazione Edmund Mach - Istituto agrario di San Michele all'Adige
Il Centro istruzione e formazione della Fondazione Mach crede fermamente in percorsi didattici di specializzazione sui quali investe in risorse umane, spazi didattici e laboratori al fine di permettere l'acquisizione di conoscenze, competenze ed abilità all'altezza delle richieste del mondo operativo e della ultracentenaria storia dell'ente. 
Tra questi c'è il corso per la Specializzazione di enotecnico: un percorso professionalizzante post diploma della durata di un anno che prosegue e valorizza l'esperienza delle storiche scuole enologiche nazionali, conclusa con la riforma che ha portato a cinque anni la durata di tutti i corsi tecnici della scuola superiore.

Tra le figure professionali formate presso il Centro istruzione e formazione, il tecnico superiore del verde opera nella filiera di produzione di beni e servizi del comparto agrario; è una figura polivalente e trasversale in grado di intervenire su aspetti e problematiche tecnico-gestionali relative alla produzione di materiale floro-vivaistico e alla progettazione, realizzazione e gestione delle aree verdi.

Infine il tecnico superiore della produzione, trasformazione e valorizzazione della filiera Agri-food è una figura specializzata nella produzione di distillati, sidro, birra e succhi di frutta - ma non solo - in grado di gestire l'intera filiera, dalla scelta delle materie prime, passando per la trasformazione fino alla promozione e valorizzazione dei prodotti ottenuti.
 
Itas Scarabelli di Imola
L'Istituto tecnico agrario statale Scarabelli situato sulle colline di Imola è molto attivo sull'indirizzo vitivinicolo, per il quale ha infatti attivato anche un sesto anno di specializzazione per enotecnico.

Tra le attività svolte grazie al progetto AgroInnovation EDU, lo scorso 7 dicembre oltre trenta studenti del terzo anno sono stati protagonisti di un'esercitazione sull'utilizzo di QdC® - Quaderno di Campagna, nell'ambito di un percorso di alternanza scuola-lavoro.
Guidati dallo staff Image Line, hanno potuto sperimentare come il software per l'agricoltura sostenibile possa essere di aiuto nella conduzione dell'attività agricola, in particolare grazie al supporto nella compilazione e nel controllo del registro dei trattamenti.

Smartphone alla mano, i ragazzi hanno simulato la raccolta e l'inserimento sulla piattaforma dei dati di catture di trappole per il monitoraggio delle avversità e testato i QrCode per la rintracciabilità che permettono di assicurare la qualità e la trasparenza della filiera.

Già dalla scuola si impara a gestire in maniera efficace e valorizzare le produzioni agricole made in Italy.
 
Gli studenti dell'Istituto Scarabelli in campo per un'esercitazione con QdC® - Quaderno di Campagna guidati dallo staff di Image Line nell'ambito del progetto AgroInnovation EDU
Gli studenti dell'Istituto Scarabelli durante l'esercitazione
 
I.I.S. Nicola Pellegrini di Sassari
L'Istituto Pellegrini di Sassari è capofila della rete Lab smart rurality, un progetto che riunisce diversi istituti e realtà imprenditoriali del nord della Sardegna e che intende creare un laboratorio diffuso sul territorio ma connesso grazie al digitale e alle tecnologie di informazione e telecomunicazione.

L'obiettivo è quello di creare competenze moderne nel campo dell'agroalimentare, spaziando dal marketing all'agricoltura di precisione, dall'agricoltura sociale ai processi di trasformazione di alta qualità.
In occasione della firma del protocollo di intesa tra Image Line e l'Istituto, presso il Dipartimento di Agraria dell'Università di Sassari, si è tenuto un momento di formazione sull'agricoltura digitale che ha coinvolto numerosi docenti e studenti della rete interessata dal progetto.

I.I.S. Vergani-Navarra di Ferrara
Legato alla Fondazione per l'agricoltura Fratelli Navarra, l'Istituto Vergani-Navarra di Ferrara aderisce al progetto Interra; un'esperienza di tirocinio all'estero per studenti e neodiplomati degli istituti agrari coinvolti, da svolgere presso aziende vitivinicole che si distinguono per innovazione e brand di qualità in Spagna, Portogallo, Francia e Malta.

Il progetto Interra, in linea con le politiche europee di Agenda 2020 e del progetto Viva: la sostenibilità nella vitivinicoltura in Italia del ministero dell'Ambiente, si propone quindi di fornire ai giovani partecipanti l'opportunità di specializzare le proprie competenze in un contesto lavorativo internazionale, rafforzare il proprio know-how di settore e la conoscenza di una seconda lingua, nonché stimolarne l'auto-imprenditorialità e l'avvio di attività di networking commerciale.
 
Per scoprire di più su AgroInnovation EDU, vieni a trovarci a Fieragricola dal 31 gennaio al 3 febbraio presso la Fiera di Verona.
Trovi la mappa degli Istituti agrari anche su AgroInnovationEdu.it
 

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner