La redazione di AgroNotizie

Giulia Romualdi

Giulia Romualdi

Nata nel 1989 in un piccolo paese nella provincia di Forlì-Cesena e laureata in Giurisprudenza presso l'Alma Mater Studiorum, Università di Bologna. Accanita lettrice di libri, i suoi interessi spaziano dall'attualità alla storia, dalla natura e relative tematiche ambientali, per passare allo sport ed alla moda. Nonostante sia fiera dei suoi studi, una volta terminati, ha deciso di inseguire quello che fin da piccola è sempre stato il suo sogno: diventare una giornalista. Da febbraio 2016 le si sono aperte le porte di questo mondo, in quanto è entrata a far parte della grande famiglia di AgroNotizie e piano piano sta imparando a conoscere una nuova realtà: l'agricoltura.

Sfoglia gli articoli di Giulia Romualdi

Contatta l'autore

Le aziende agricole chiamano, gli angeli digitali rispondono

E' partito il progetto di Confagricoltura Bologna che, grazie a due giovani under trenta, promuove la cultura digitale tra le imprese agricole del bolognese, supportandole nell'uso di strumenti informatici. E il modello è replicabile in tutto il Paese
campo-agricoltura-digitale-tablet-by-diedov-stock-adobe-stock-750x422

Giulia Romualdi di Giulia Romualdi

Quelle di Charlie erano le Charlie's angel, tre ragazze detective alle prese con svariati criminali, mentre quelli di Confagricoltura Bologna sono degli angeli digitali, due ragazzi under trenta professionisti del settore digitale. Si chiama proprio Angeli digitali il progetto ideato dall'organizzazione emiliana che vuole promuovere la diffusione della cultura digitale all'interno delle imprese agricole dell'area metropolitana, con l'obiettivo di supportare agricoltori e dipendenti nell'utilizzo di strumenti informatici. Un utilizzo reso ormai indispensabile dal cambiamento di abitudini derivato dalla pandemia. "La necessità di utilizzare meglio il tempo messo a disposizione nel lavoro quotidiano, ma anche di far prendere coscienza ai nostri soci dei tanti strumenti digitali oggi esistenti", come spiega Marco Caliceti, vicepresidente di Confagricoltura Bologna, ha infatti spinto l'organizzazione a dar vita al progetto. E ...

Vigneto, un alleato che non ti aspetti: il caolino

Promuovere l'impiego del prodotto, un'argilla bianca che riflette la luce solare e protegge chiome e grappoli dagli eccessi termici, oltre a prevenire ingiallimenti e scottature, come strumento di resilienza idrica. Le prove di Resilvigna
uva-grappolo-vite-caolino-progetto-resilvigna-mar-2021-fonte-universita-cattolica-piacenza

Giulia Romualdi di Giulia Romualdi

L'utilizzo del caolino come nuovo strumento di resilienza idrica del vigneto è la terza azione di Resilvigna, il progetto dedicato alla viticoltura della provincia di Piacenza che ha lo scopo mettere in atto delle pratiche utili a mitigare gli stress idrici e termici del ...

Rubrica: Acqua, fonte di resilienza in vigneto

Alchechengi, una novità made in Sicilia

Il frutto esotico, che spunta interessanti prezzi di mercato, ha trovato il suo habitat nell'isola e c'è chi sta sperimentando nuove tecniche di coltivazione come il fuori suolo. La storia dell'azienda agricola Miscari
alchechengi-pianta-frutto-rubrica-agroinnovatori-mar-2021-fonte-azienda-agricola-miscari

Giulia Romualdi di Giulia Romualdi

"Tutto è nato dai miei studi come perito agrario: sfogliando un libro di piante esotiche ho notato l'alchechengi con questi suoi frutti particolari e mi sono iniziato a documentare su metodi di coltivazione, possibili sbocchi commerciali e competitor. Ho acquistato i primi semi da ...

Rubrica: AgroInnovatori: le loro storie

Il noce pecan cerca casa in Veneto

Veneto agricoltura e Tenuta La Spiga hanno avviato un progetto per valutare la possibile introduzione della pianta nella pianura veneta mediante l'individuazione delle varietà più adeguate e delle tecniche di coltivazione più idonee
noci-noce-pecan-impianto-tenuta-la-spiga-mar-2021-fonte-veneto-agricoltura

Giulia Romualdi di Giulia Romualdi

Individuare le tecniche di coltivazione più adatte, studiare le esigenze della pianta e valutare la possibilità di introdurla nella pianura veneta. E' questo l'obiettivo del progetto che ha per protagonista il pecan, una pianta originaria della zona al confine tra Messico ...

Pomodori e cetrioli in idroponica: una sfida hi-tech

A Monopoli, in provincia di Bari, la tecnologia entra in serra per una coltivazione fuori suolo ad alta densità. La storia dell'azienda agricola F.lli Lapietra
pomodori-fuori-suolo-idroponica-rubrica-agroinnovatori-flli-lapietra-mar-2021-fonte-azienda-agricola-flli-lapietra1

Giulia Romualdi di Giulia Romualdi

"La tecnologia, anche se vista con un po' di esitazione, entrerà sempre di più a far parte dell'agricoltura. Consentirà di ridurre gli sprechi, inquinare di meno e aumentare la qualità dei prodotti che mangiamo. Insomma, tecnologia sarà sinonimo di ...

Rubrica: AgroInnovatori: le loro storie

Acqua, effetti e benefici della falda

L'acqua dei canali di bonifica è indispensabile per avere un'agricoltura sostenibile e competitiva. Il video del Canale emiliano romagnolo, parte del progetto Acqua.docet
canale-acqua-schermata-video-acqua-docet-canale-emiliano-romagnolo-mar-2021-fonte-cer

L'acqua invasata nel fitto reticolo di canali dell'Emilia Romagna alimenta le falde superficiali, che negli ultimi anni hanno subìto un importante abbassamento, e lungo il fronte di costa contrasta la risalita del cuneo salino, ovvero la risalita dell'acqua del mare verso ...

Rubrica: Acqua.docet: semplice, pratico e veloce

La grotta dei funghi

Un luogo insolito ma particolarmente adatto per temperatura e umidità per la crescita dei funghi. La storia dell'azienda agricola Moretti
funghi-grotta-rubrica-agroinnovatori-feb-2021-fonte-azienda-agricola-moretti

Giulia Romualdi di Giulia Romualdi

Coltivare funghi in una grotta sotterranea di pietra? Si può fare. Prova ne è l'azienda agricola Moretti, un'azienda a conduzione familiare che coltiva funghi direttamente nel proprio punto vendita. Come spiega Andrea Moretti, suo padre, Adriano Moretti, ha infatti dato ...

Rubrica: AgroInnovatori: le loro storie

Agricoltura: un censimento per conoscere, una campagna per comunicare

L'Istat, con il 7° Censimento generale dell'Agricoltura, fornirà una fotografia completa del mondo agricolo. Un'apposita campagna invita gli interessati a partecipare per far crescere il comparto e l'intero Paese
agricoltore-cassetta-ortofrutta-settimo-censimento-agricoltura-istat-feb-2021-fonte-pomilio-blumm

Fornire un quadro statistico approfondito, sia a livello nazionale che regionale e locale, del sistema agricolo e zootecnico italiano. È questo l'obiettivo del 7° Censimento generale dell'Agricoltura dell'Istat, un'indagine partita lo scorso 7 gennaio che ...

29 gen Agrimeccanica

Irrinet, fare irrigazione di precisione si può

Centraline meteo e sensori per l'umidità del terreno permettono di risparmiare fino al 30% di acqua. Il video tutorial del Canale emiliano romagnolo, parte del progetto Acqua.docet
irrinet-computer-articolo-gen-2021-acqua-docet-fermo-immagine-video-canale-emiliano-romagnolo

Giulia Romualdi di Giulia Romualdi

Uno strumento, totalmente gratuito, che fornisce consigli irrigui sul momento di intervento e sui volumi da impiegare al fine di ottenere un prodotto di qualità, risparmiando risorse idriche e quindi relativi costi. Tutto questo è Irrinet, il servizio di irrigazione ...

Rubrica: Acqua.docet: semplice, pratico e veloce

Vigneto, un aiuto in più arriva dagli inerbimenti autunno-primaverili

Più resilienza allo stress idrico, miglioramento della fertilità del suolo, ma anche un aiuto nella lotta antiparassitaria e alle malerbe. I primi risultati del progetto Resilvigna
vigneto-interfilare-seminato-secondo-art-resilvigna-dic-2020-fonte-universita-cattolica-piacenza

Giulia Romualdi di Giulia Romualdi

Ruolo di inerbimenti autunno-primaverili temporanei nell'incremento della resilienza allo stress idrico nonché come fattori coadiuvanti di lotta antiparassitaria, di lotta alle malerbe e di miglioramento della fertilità del suolo. E' questa la seconda delle cinque azioni che ...

Rubrica: Acqua, fonte di resilienza in vigneto


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner