La redazione di AgroNotizie

Giulia Romualdi

Giulia Romualdi

Nata nel 1989 in un piccolo paese nella provincia di Forlì-Cesena e laureata in Giurisprudenza presso l'Alma Mater Studiorum, Università di Bologna. Accanita lettrice di libri, i suoi interessi spaziano dall'attualità alla storia, dalla natura e relative tematiche ambientali, per passare allo sport ed alla moda. Nonostante sia fiera dei suoi studi, una volta terminati, ha deciso di inseguire quello che fin da piccola è sempre stato il suo sogno: diventare una giornalista. Da febbraio 2016 le si sono aperte le porte di questo mondo, in quanto è entrata a far parte della grande famiglia di AgroNotizie e piano piano sta imparando a conoscere una nuova realtà: l'agricoltura.

Sfoglia gli articoli di Giulia Romualdi

Contatta l'autore

Quella preziosa spezia chiamata zafferano

Precisione e attenzione al dettaglio non possono mancare nella coltivazione. Ma è una buona coltura da reddito? La storia dell'azienda agricola L'oro rosso del Pereo
zafferano-fiori-rubrica-agroinnovatori-lug-2020-fonte-l-oro-rosso-del-pereo

Giulia Romualdi di Giulia Romualdi

E' considerata una delle spezie più costose al mondo, ma d'altronde dietro la coltivazione dello zafferano c'è un lavoro particolarmente minuzioso, scrupoloso e di precisione. Lo sa bene Roberta Fiorancini, titolare dell'azienda agricola L'oro rosso del Pereo a Mandriole, una frazione del comune di Ravenna. Il costo di un chilogrammo "può raggiungere anche 30mila euro" ma "per coltivarlo ci vuole passione" afferma Roberta. "Tutta la lavorazione dello zafferano viene fatta a mano e anche nel periodo successivo alla fioritura necessita di attenzioni: tenere in vita uno zafferaneto non è semplice e le ore di lavoro sono tante". In linea generale "può essere un supporto al reddito". Roberta ha iniziato un po' per caso e un po' per curiosità, anche perché questa spezia ottenuta dalla pianta Crocus sativus da sempre l'affascinava, soprattutto per i mille ...

Rubrica: AgroInnovatori: le loro storie

3 lug Zootecnia

Pecora cornigliese, il tesoro dell'Appennino parmense

Tutela della biodiversità del territorio, con la lana che diventa una risorsa. Ma la razza ancora oggi rischia l'estinzione. La storia dell'azienda agricola Pezzarossa e del progetto Lana BioDiversa
pecora-cornigliese-ovini-lug-2020-rubrica-agroinnovatori-fonte-azienda-agricola-pezzarossa-progetto-lana-biodiversa

Giulia Romualdi di Giulia Romualdi

"Per la razza non potrei proprio allevare altre pecore, solo cornigliesi: caparbie, fiere e dignitose". Fin da subito Elisa Marchesin non ha avuto dubbi. Dopo essersi sposata con Giampaolo Fornari, titolare dell'azienda agricola Pezzarossa, ed essere diventata mamma, ha scelto di ...

Rubrica: AgroInnovatori: le loro storie

Come ti affino il vino nel mare

La cantina diventa subacquea e l'ambiente sottomarino diventa il luogo ideale per l'affinamento di Albana, Cabernet, Merlot e Sangiovese. La storia della Tenuta Del Paguro
sub-vino-tenuta-del-paguro-inabissato-rubrica-agroinnovatori-giu-2020-fonte-tenuta-del-paguro

Giulia Romualdi di Giulia Romualdi

C'è chi al mare affida i suoi sentimenti o i suoi pensieri più intimi scrivendoli in un foglietto all'interno di una bottiglia di vetro e lasciandoli alle correnti, e c'è chi invece al mare lascia l'affinamento delle proprie bottiglie di vino. Tra questi ultimi ...

Rubrica: AgroInnovatori: le loro storie

26 giu Agrimeccanica

Impianto di microirrigazione: come pulire le linee erogatrici

Per mantenere prestazioni alte ed efficienti è fondamentale pulire le linee almeno una volta all'anno. Il video tutorial del Canale emiliano romagnolo, parte del progetto Acqua.docet
impianto-microirrigazione-pulizia-linee-erogatrici-acqua-rubrica-acqua-docet-cer-giu-2020-fermo-immagine-video-canale-emiliano-romagnolo

Quando si progetta un impianto di microirrigazione pluriannuale è bene prevedere l'installazione di una saracinesca ad ogni fine linea. Una buona prassi che potrà rivelarsi utile per l'installazione di strumenti per poter verificare la funzionalità della linea e ...

Rubrica: Acqua.docet: semplice, pratico e veloce

Verso un'agricoltura sempre più digitale

Confagricoltura e Open fiber insieme per permettere alle aziende agricole di abbracciare l'agricoltura 4.0, favorendo la diffusione della banda ultra larga e superando il digital divide
agricoltura-digitale-schema-campo-connessioni-accordo-open-fiber-e-confagricoltura-giu-2020-fonte-open-fiber

Giulia Romualdi di Giulia Romualdi

Il futuro è digitale, anche nel settore primario. Lo sanno bene sia la maggior parte delle realtà agricole, sia le principali organizzazioni del settore e le numerose aziende che si occupano di fornire i relativi servizi nell'ambito delle tecnologie smart. Proprio a questo ...

Rubrica: Agricoltura digitale

Kiwano, yacon e crosne, e la Sardegna diventa tropicale

Giocare la carta delle coltivazioni esotiche per differenziarsi sul mercato, avere un buon reddito ed un valore aggiunto in più. La storia dell'azienda agricola A Modo Nostro
kiwano-frutto-esotico-azienda-agricola-a-modo-nostro-rubrica-agroinnovatori-giu-2020-fonte-a-modo-nostro

Giulia Romualdi di Giulia Romualdi

In Italia si sta assistendo sempre più ad una tropicalizzazione del clima: si passa rapidamente dal sole alla pioggia, si hanno degli sfasamenti stagionali e gli sbalzi termici sono all'ordine del giorno. Tutto ciò naturalmente ha avuto e sta continuando ad avere degli effettivi ...

Rubrica: AgroInnovatori: le loro storie

Coronavirus, tra ripartenze e incognite

Dal 3 giugno scorso sono aperte le frontiere italiane ai cittadini europei senza obbligo di quarantena e l'area Schengen. Una buona notizia per l'agricoltura alle prese con il problema manodopera nei campi. Fra misure già adottate e dibattiti in corso si prova a ripartire. E il turismo?
campo-di-mais-agricoltore-stivali-lavoro-agricolo-manodpera-caporalato-by-surachat-adobe-stock-750

Piano piano si sta tornando alla normalità, o almeno ci si prova. E l'agricoltura, che di fatto non si è mai fermata, prova a dare il suo contributo a questa ripartenza tanto attesa. Il tutto grazie anche alla riapertura da ieri, 3 giugno 2020, delle frontiere italiane ai ...

Longevitas, un percorso virtuoso di tutela dei vigneti storici del Mandrolisai

Dopo l'iscrizione nel Registro nazionale dei paesaggi rurali storici, il comune di Atzara, in Sardegna, ha deciso di valorizzare ancora di più i suoi vigneti ad alberello con un progetto che mira a diventare un marchio di certificazione della qualità
vigneto-vigna-atzara-mandrolisai-sardegna-2019-2020-fonte-comune-di-atzara

Giulia Romualdi di Giulia Romualdi

"Un'antica forma di allevamento, parliamo dell'epoca classica in Grecia, dal V al IV secolo a.C., che diffusasi verso Occidente ha ridimensionato in epoca romana la vite maritata agli alberi di origine etrusca. Adatta a terreni poveri e siccitosi, prevede che la vite sia tenuta ...

29 mag Fertilizzanti

Fertirrigazione: tecniche per eseguirla correttamente

Per svolgere l'operazione in modo semplice occorre fare attenzione alla preparazione della soluzione madre e valutare le varie modalità di distribuzione della stessa nella rete irrigua. Il video tutorial del Canale emiliano romagnolo, parte del progetto Acqua.docet
fertirrigazione-campo-mag-2020-schermata-video-acqua-docet-canale-emiliano-romagnolo

Per il raggiungimento di standard produttivi elevati e costanti nel tempo le colture agrarie necessitano di un buon livello di fertilità del terreno, rendendo necessario l'apporto di sostanze fertilizzanti che vengono assorbite dalla pianta insieme all'acqua. In una sola parola ...

Rubrica: Acqua.docet: semplice, pratico e veloce

Sensori e centraline meteorologiche: installazione e posizionamento

Per avere dati veritieri e affidabili è importante installare e posizionare in modo giusto gli strumenti. Il video tutorial del Canale emiliano romagnolo, parte del progetto Acqua.docet
centralina-meteo-sensori-schermata-video-canale-emiliano-romagnolo-apr-2020-progetto-acqua-docet

Giulia Romualdi di Giulia Romualdi

I dati, si sa, sono sempre più importanti nel mondo agricolo. Proprio per questo sempre più aziende agricole stanno iniziando a dotarsi di apposite tecnologie per acquisire i dati ambientali relativi al sistema coltura-suolo-clima. E tra le numerose tecnologie attualmente presenti ...

Rubrica: Acqua.docet: semplice, pratico e veloce


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner