Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

La redazione di AgroNotizie

Giulia Romualdi

Giulia Romualdi

Nata nel 1989 in un piccolo paese nella provincia di Forlì-Cesena e laureata in Giurisprudenza presso l'Alma Mater Studiorum, Università di Bologna. Accanita lettrice di libri, i suoi interessi spaziano dall'attualità alla storia, dalla natura e relative tematiche ambientali, per passare allo sport ed alla moda. Nonostante sia fiera dei suoi studi, una volta terminati, ha deciso di inseguire quello che fin da piccola è sempre stato il suo sogno: diventare una giornalista. Da febbraio 2016 le si sono aperte le porte di questo mondo, in quanto è entrata a far parte della grande famiglia di AgroNotizie e piano piano sta imparando a conoscere una nuova realtà: l'agricoltura.

Sfoglia gli articoli di Giulia Romualdi

Contatta l'autore

Deficit idrico, sempre lui

Se al Nord le nevicate non compensano la mancanza di pioggia dei mesi scorsi, al Sud sono dimezzate le riserve idriche presenti negli invasi. L'analisi dell'Anbi
canale-acqua-irrigazione-by-naj-fotolia-750

Anche se le nevicate e le piogge dei giorni scorsi hanno ristorato territori caratterizzati da una siccità che si trascinava dall'estate scorsa, non si è però risolto lo squilibrio idrico generato da uno dei periodi più caldi ed arsi della storia d'Italia. Queste le parole dell'Associazione nazionale dei consorzi per la gestione e la tutela del territorio e delle acque irrigue (Anbi) sulla base dei dati rilevati nei bacini di interesse degli enti di bonifica e d'irrigazione.   Sud Italia A dodici mesi di distanza, non sono però le regioni del Nord a destare le maggiori preoccupazioni, bensì il Meridione, dove sono praticamente dimezzate le riserve idriche presenti negli invasi, per altro a riempimento pluriennale. Il fenomeno è particolarmente evidente in Basilicata (disponibilità idrica a fine dicembre 2017: ca. 143 milioni di metri cubi; 2016: ca. 329 milioni di metri cubi; 2010: ca. 649 milioni di ...

Coltiviamo agricoltura sociale: i vincitori

Indetto da Confagricoltura e Onlus Senior - L'Età della saggezza, il concorso ha premiato l'innovazione e lo spirito d'iniziativa, volto all'inclusione sociale di persone disagiate, di aziende e cooperative
concorso-coltiviamo-agricoltura-sociale-gen-2018-fonte-confagricoltura

La Cooperativa sociale Giuseppe Garibaldi di Roma, l'azienda agricola Vivaio Villanova di Foggia e l'azienda agricola Sociale Capone di Macerata sono le vincitrici della seconda edizione del concorso Coltiviamo agricoltura sociale indetto da Confagricoltura e Onlus Senior - ...

Biologico, Federbio fotografa i giovani agricoltori

Giovani, laureati, attenti all'alimentazione e all'ambiente: questo il profilo delle nuove generazioni di produttori e consumatori che scelgono l'agricoltura bio
biologico-ortofrutta-verdura-ortaggi-by-cherries-fotolia-750

Complice la crisi economica e la crescita del settore food tech e media, sono sempre di più gli italiani under 40 che sentono il "richiamo della terra" e scelgono di rientrare nell'azienda di famiglia o di avviare un'azienda ex novo. Grazie alle loro esperienze accademiche ...

Alberi monumentali d'Italia: è arrivato l'elenco

Approvato dal Mipaaf, è diviso per regioni e si compone di 2.407 alberi contraddistinti per valore e importanza
albero-alberi-by-jag-cz-fotolia-750

"Questo primo elenco rappresenta uno strumento utile per diffondere la conoscenza di un patrimonio naturale e culturale collettivo di inestimabile valore. Gli alberi monumentali hanno un forte valore identitario per molte comunità e per questo vogliamo promuovere e valorizzare la loro ...

Food innovation, al via l'accordo tra Seeds&Chips e Italian exhibition group

L'Italia del cibo fa sistema in vista del Sigep e BeerAttraction, con uno sguardo verso il futuro
accordo-agroalimentare-by-pressmaster-adobe-stock-750

Seeds&Chips, The global food innovation summit e Italian exhibition group (Ieg), società nata dall'integrazione tra le Fiere di Rimini e Vicenza, hanno firmato un accordo di collaborazione in vista di due appuntamenti centrali nel panorama fieristico italiano e mondiale: Sigep, il ...

Benvenuta Cia Romagna

L'unione fa la forza: è stato firmato l'atto costitutivo che convalida la fusione fra le Cia delle province di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini
cia-romagna-firma-atto-costitutivo-dic-2017-fonte-cia-romagna

E' ufficiale: Cia Romagna c'è. Lo scorso giovedì 14 dicembre è stato infatti firmato l'atto costitutivo che suggella la fusione fra le Cia delle province di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini. Danilo Misirocchi, già presidente della Cia Ravenna ...

Vino, sostenibilità e certificazione

Cos'è e di cosa si occupa lo standard Equalitas: le risposte nel workshop al Polo di Tebano
vite-vigneto-vitigno-vigna-by-alexandro900-fotolia-750

Cos'è Equalitas e di cosa si occupa? A spiegarlo è stato il presidente Riccardo Ricci Cubastro nel corso del convegno "Federdoc e lo standard Equalitas, il modello italiano per una qualità sostenibile a livello mondiale" che si è svolto lo scorso 4 ...

Pomodoro biologico, avanti tutta

In due anni nel Nord Italia la produzione è quasi raddoppiata e l'Oi propone una Carta dell'affidabilità che racconti i controlli aggiuntivi effettuati. Ma al Tomato World si è parlato anche di soluzioni per contrastare la siccità
conserva-conserve-bottiglie-pomodoro-trasformato-by-comugnero-silvana-fotolia-750

Dai 1.316 ettari del 2015 ai 2.310,22 del 2017. Sono quasi raddoppiate le superfici coltivate a pomodoro biologico da industria nel Nord Italia. Un trend che conferma una crescente domanda di prodotti bio e di cui si è parlato nel convegno organizzato dall'Oi Pomodoro da industria del ...

Vite e vino, tecnici ed enologi a confronto

Calo di produzione ma ottima annata per i vini bianchi Chardonnay e Pinot grigio: il report nel corso della giornata tecnica promossa dalla Fondazione Edmund Mach
vite-vigneto-collina-by-stefanocarocci-fotolia-750

Sono stati circa 150 i viticoltori, gli enologi ed i tecnici del settore che hanno preso parte all'incontro del 5 dicembre 2017 a San Michele all'Adige, promosso dalla Fondazione Edmund Mach, dove si è fatto il punto su qualità dei vini, andamento climatico alla vendemmia, ...

Pataticoltura bolognese, 200 anni e non sentirli

Introdotta nel territorio all'inizio dell'Ottocento, è diventata una risorsa per l'economia rurale della provincia: il punto nel convegno organizzato da Patfrut in collaborazione con Naturitalia
tavolo-convegno-200-anni-pataticoltura-bolognese-fonte-patfrut

"Di fronte ai profondi mutamenti climatici che stanno interessando anche il nostro paese, è assolutamente indispensabile accelerare le opere di manutenzione e ristrutturazione del territorio, per troppo tempo trascurate". E' quanto ha affermato il ministro dell'Ambiente ...

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 11 gennaio a 134.820 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner