Mtv, al Vinitaly da assoluto protagonista

Il Movimento turismo del vino sarà presente a Verona con oltre 400 cantine e un nuovo stand collettivo da 100 metri quadrati. Senza dimenticare le 91 etichette nei menù dei ristoranti della manifestazione

Lorenzo Pelliconi di Lorenzo Pelliconi

Questo articolo è stato pubblicato oltre 4 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, leggi le ultime novità di Cifo :: Cifo Professionale.

vino-bianco-fermo-bicchieri-by-brent-hofacker-fotolia-750.jpeg

Il Movimento turismo del vino si presenta al prossimo Vinitaly con un denso programma di iniziative
Fonte foto: © Brent Hofacker - Fotolia

Grande ruolo del Movimento turismo del vino al prossimo Vinitaly, in programma dal 10 al 13 aprile a Veronafiere, grazie allo stand collettivo di oltre 100 metri quadrati, ovvero un punto d’incontro davvero importante con area degustazioni e postazioni dedicate ad associazioni regionali, cantine associate e sponsor. A questo si aggiunge l’esclusività dei vini prodotti da cantine socie Mtv relativamente alla carta dei vini dei ristoranti ufficiali.

Ci presentiamo quest’anno al Vinitaly – sottolinea Carlo Pietrasanta, presidente del Movimento turismo del vino – con un piglio diverso e con un denso programma di iniziative che vedrà protagoniste le associazioni regionali sia nel nuovo spazio espositivo, dove per la prima volta si potranno degustare le nostre etichette in fiera, sia nel fuori salone a Piazza dei Signori. Un cambio di passo per ribadire il nostro impegno sul fronte della promozione dell’enoturismo in Italia che, con i suoi 2,5 miliardi di euro di fatturato e 13 milioni di arrivi in cantina, rappresenta un comparto chiave per l’economia italiana”.

Analizzando i numeri, sono 400 le cantine socie di Mtv presenti al Vinitaly; a queste si aggiungono 21 tra incontri e presentazioni nello stand collettivo, 34 aziende protagoniste al tasting di OperaWine, 91 etichette nelle carte dei vini nei ristoranti ufficiali di Vinitaly e più di 40 quelle in degustazione nel fuori salone Vinitaly and the City.

In tale ambito, saranno quattro le serate di degustazioni dedicate ai wine lover, arricchite dal tasting guidato “Mtv: un vino, un volto, un territorio”, con i vini di Valle d’Aosta, Veneto, Sardegna, Calabria, Campania, Puglia e Lazio. Infine, tra gli appuntamenti in programma in fiera, la presentazione dell’edizione 2016 di Calici di Stelle.
 
Partner tecnici nazionali: Cifo, Image Line, Rastal, Rilegno, Emozione3.
Partner per Cantine Aperte e Vinitaly: Casa Modena, Morato Pane, Consulenza Agricola.
Main partner: AIRC, Intesa Sanpaolo, Mercato Metropolitano.
Partner tecnici per Vinitaly 2016: Pultex, Nardi, Caso
 

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Movimento turismo del vino

Autore:

Tag: vino vinitaly agriturismo made in italy vitivinicoltura

Temi caldi: Vinitaly 2016