Trelleborg ed European innovation council guardano al futuro

Il produttore di pneumatici ha partecipato all'Eic corporate day, nato per dar vita a nuove idee e sinergie con startup innovative. Il presidente Paolo Pompei: "L'innovazione è fondamentale per la nostra strategia"

trelleborg-eic-corporateday-2021.jpg

Le innovazioni di quattordici startup in primo piano all'Eic corporate day
Fonte foto: Trelleborg

Trelleborg Wheel Systems crede nella collaborazione. Lo ha dimostrato ancora una volta partecipando all'Eic corporate day che - promosso dall'European innovation council (Eic) - mette in contatto startup innovative ed importanti aziende europee - attive in diversi ambiti - per generare nuove idee e valutare potenziali sinergie.

Durante l'evento tenutosi a fine maggio 2021, quattordici startup di vari Paesi (Italia, Regno Unito, Spagna, Francia, Portogallo, Paesi Bassi, Bulgaria, Romania, Svezia e Israele) hanno presentato le loro innovazioni in quattro categorie: pneumatici e veicoli connessi per applicazioni specialty tire, materiali verdi e rinnovabili per la produzione, soluzioni digitali di marketing per i settori B2B, fabbriche intelligenti e digitalizzazione di processi produttivi.

Trelleborg collabora con Eic e, in più, offre servizi di accelerazione del business per portare le migliori idee delle startup sul mercato. "L'innovazione e la sostenibilità - spiega il presidente Paolo Pompei - sono i pilastri della strategia del Gruppo, che basa la propria tabella di marcia sul suo know how, nonché sull'esperienza di aziende promettenti, e cerca nuovi materiali, processi e metodi di generazione di energia per raggiungere l'obiettivo prefissato di riduzione delle emissioni di CO2 (-50%) entro il 2025. Siamo lieti di spianare la strada dell'innovazione con l'Eic".

"L'innovazione è fondamentale - aggiunge il direttore dell'Eic Jean-David Malo - per generare nuovi posti di lavoro e una crescita sostenibile in Europa. Abbiamo bisogno di nuove idee per affrontare le principali sfide di oggi. Dunque urge colmare il divario tra startup e grandi imprese e trasformare le idee in realtà. Conviene a tutti: le startup creano nuove opportunità di business, mentre le aziende individuano tecnologie emergenti e realtà interessanti. L'Eic e Trelleborg ritengono che le soluzioni innovative siano la chiave per il futuro".

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 262.583 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner