EVENTO ONLINE - Agroalimentare, limiti e opportunità della filiera dopo la pandemia

Il prossimo 7 luglio, ore 11.00, primo appuntamento con Cibo per la mente talks: un confronto sul futuro del settore nel post emergenza sanitaria

20200707-cibo-per-la-mente-talks1.png

Martedì 7 luglio 2020

Qual è lo stato di salute della filiera agroalimentare? Come ha retto all'emergenza Covid-19? Come possiamo approfittare di quello che abbiamo imparato in questi mesi per rendere ancora più solida la nostra sicurezza di approvvigionamento?

Se ne parlerà martedì 7 luglio alle 11.00 intitolato "Filiera agroalimentare italiana e pandemia: limiti e opportunità", il primo appuntamento online di Cibo per la mente talks insieme a Matteo Lasagna, vicepresidente di Confagricoltura, Fabio Manara, presidente Compag, Lea Pallaroni, segretario generale di Assalzoo, e Deborah Piovan, portavoce di Cibo per la mente. Il dibattito sarà condotto da Maurizio Tropeano, giornalista de La Stampa.

Il webinar, in programma il prossimo martedì, aprirà un ciclo di sei incontri con la filiera agroalimentare italiana promossi da Cibo per la mente, il Manifesto per l'innovazione in agricoltura sottoscritto da 15 associazioni (Aisa, Agrofarma, Api, Assalzoo, Assica, Assitol, Assobiotec, Assofertilizzanti, Assosementi, Compag, Cia, Confagricoltura, UnaItalia, Uniceb, Unionzucchero).

L'incontro si svolgerà sulla piattaforma Zoom ed è aperto a tutti.
E' possibile iscrivesi a questa pagina

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 234.627 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner