GranoItalia e la filiera dei cereali

Bologna, 27/28 settembre 2007

Questo articolo è stato pubblicato oltre 12 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

Grano Italia.jpg
Il 27 e 28 settembre sono in programma le Giornate di studio di GranoItalia, mentre il 29 ci sarà la Giornata tecnica dell’Antim. L’obiettivo è quello di richiamare l’attenzione sulle problematiche che stringono nella morsa la filiera. Gli argomenti toccano i nervi scoperti del comparto: dal ruolo delle Borse Merci alle prospettive del mercato mondiale, dal rapporto qualità-prezzo dei grani all’evoluzione dell’interprofessione, dalle variazioni climatiche alla genetica vegetale. Il mercato dei cereali: punti critici e scenari futuri. questo è il tema della prima sessione di lavori, coordinati dal professor Luigi Vannini del Dipartimento di Economia e ingegneria agrarie dell’ateneo di Bologna. Ad aprire le Giornate di studio, giovedì 27 settembre, sarà il presidente di Assincer, Valerio Marchioni. Seguirà il saluto dell’assessore regionale all’Agricoltura, Tiberio Rabboni. Poi le relazioni. La Giornata tecnica Antim, che si aprirà con la relazione del presidente Maurizio Monti, sarà dedicata alla memoria di Francesco Dal Moro. L’appuntamento è per sabato 29 settembre, ore 9. Manuela Valtorta e Paola D’Avella dell’Antim parleranno della “Qualità tecnologica del frumento italiano”.

Fonte: Avenue Media

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 234.560 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner