La redazione di AgroNotizie

Mimmo Pelagalli

Mimmo Pelagalli

Tutto penna e territorio (del Sud)

Mimmo Pelagalli è un giornalista agro-ambientale free lance. Nato e residente a Capua, nel cuore della Campania Felix, è giunto ad AgroNotizie per seguire il Mezzogiorno continentale ed insulare. Attualmente è il collaboratore dalla Campania di altre due riviste di settore: L'Informatore Agrario e L'Allevatore.Segue uffici stampa ed organizza convegni per organismi di settore e si sta dedicando alla stesura di un libro di racconti dedicato al fiume Volturno ed il suo vasto territorio. Dopo un duro apprendistato come cronista di cronaca nera e giudiziaria iniziò ad occuparsi con regolarità di agricoltura e settore agroindustriale, quasi per caso, nel 1999, inviando ad Agrisole ed al quotidiano Il Sole 24 ORE corrispondenze dalla Campania. Ne seguirono presto altre collaborazioni, in particolare con Terra e Vita e L'Informatore Zootecnico. In questo ruolo ha seguito le politiche di sviluppo rurale della Campania, ed ha prestato molta attenzione ai processi di valorizzazione dei prodotti tipici della regione. Per quattro anni è stato anche l'addetto stampa del Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop, dove ha gestito l'emergenza diossina del 2008.Molto attento al complesso patrimonio zootecnico della Campania, ha maturato una passione per la mozzarella di bufala, ed è al tempo stesso un cultore di formaggi pecorini e caprini. Frutto preferito: la mela, ovviamente di cultivar Annurca o derivate. Nel tempo libero ama dedicarsi al trekking sui monti del Matese ed alla pesca alla trota fario nel medio corso del fiume Volturno. Sempre che di tempo libero gliene rimanga: perché ultimamente si da molto da fare come papà del piccolo Manuel.

Sfoglia gli articoli di Mimmo Pelagalli

Contatta l'autore

Sicilia, Consorzi di bonifica: in arrivo la nuova riforma

Dopo quella del 2014, che non aveva risolto i problemi di gestione, ora ci prova il presidente Musumeci. Un solo ente per tutta l'Isola per razionalizzare la spesa, quattro aree omogenee di gestione della bonifica e dell'irrigazione, obiettivo: triplicare le superfici irrigate e pervenire alla gestione ordinaria in otto anni
acqua-corso-irrigazione-diga-by-igor-kolos-fotolia-750x559

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Triplicare le superfici irrigate in Sicilia e incrementare il reddito degli agricoltori siciliani di un miliardo di euro all'anno, azzerando i debiti pregressi e pervenendo entro i prossimi otto anni alla gestione ordinaria del Consorzio di bonifica unico della Regione Siciliana. Sono questi gli obiettivi della riforma dei Consorzi di bonifica e irrigazione della Regione Siciliana targata Lello Musumeci, il presidente dell'ente che qualche giorno fa ha presentato il disegno di legge che a breve a Palermo sarà all'attenzione dei deputati dell'Assemblea regionale Siciliana di Palazzo dei Normanni. Attualmente i Consorzi sono rimasti in due, Sicilia orientale e Sicilia occidentale, dopo l'avvio della riforma del centro-sinistra nel 2014, che ora si intende superare.   Le dichiarazioni del presidente Musumeci "Con questa riforma consegniamo i consorzi agli agricoltori, continuiamo a garantire il consorzio con 60 milioni di euro e paghiamo anche i ...

Puglia, gelate 2018: la declaratoria è in Gazzetta ufficiale

Il decreto di declaratoria firmato dal ministro Centinaio è sul numero del 24 giugno 2019. Sarà possibile presentare domanda per gli indennizzi ai comuni individuati dal provvedimento fino all'8 agosto 2019
danni-gelo-su-olivi08mar2018coldiretti-puglia

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Pubblicato sulla Gazzetta ufficiale del 24 giugno 2019 il decreto del ministro alle Politiche agricole Gian Marco Centinaio del 12 giugno 2019 per la "dichiarazione dell'esistenza del carattere di eccezionalità degli eventi calamitosi verificatisi nella regione Puglia", ...

Decreto crescita, presto la nuova società per l'acqua irrigua del Sud

L'approvazione della Camera dei deputati è del 21 giugno, ora l'esame passa al Senato: Stato, Basilicata, Campania e Puglia non potranno vendere le quote a soggetti privati, porte aperte alla Regione Calabria connessa alle reti idriche per entrare nella nuova società. Tutelata la titolarità pubblica delle concessioni demaniali
diga-del-pertusillo02mag2019repertorio-eilpi

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Ci sono novità sulla futura gestione dell'acqua irrigua nelle campagne del Mezzogiorno continentale nel Decreto legge "Crescita" n 34/2019, appena approvato dalla Camera dei deputati e sul quale il Governo ha posto la questione di fiducia. Le contiene l'articolo 24 e riguarda proprio la vasta area ...

Anicav rilancia il pomodoro italiano sul mercato Usa

Iniziata in questi giorni una missione di promozione dell'oro rosso, prodotto simbolo del made in Italy sul mercato a stelle e strisce: che è la prima destinazione (6%) delle esportazioni delle aziende conserviere e che nel 2018 è cresciuto del 5,4%
pomodoropelato24giu2019anicav

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

L'Anicav sta sviluppando a partire da questi giorni un'intensa attività di promozione del pomodoro italiano negli Stati Uniti, da New York a Chicago e fino ad Orlando, in Florida. Un mercato dove nel 2018 l'export italiano di oro rosso è cresciuto del 5,4% e che si ...

Psr Puglia, presto in sicurezza gran parte delle risorse

Venerdì scorso di Gioia taglia corto sul risultato del Comitato di sorveglianza: "Obiettivi saranno raggiunti". Approvata all'unanimità la Relazione annuale sul 2018. Ma Coldiretti Puglia lancia l'allarme disimpegno automatico
banconote-soldi-euro-by-wolfilser-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Il 21 giugno 2019 a Villa Romanazzi Carducci di Bari si è tenuto il Comitato di sorveglianza del Programma di sviluppo rurale Puglia 2014-2020, che ha approvato all'unanimità la Relazione annuale di attuazione 2018 "Dalla quale si evince – ha spiegato ...

Psr Campania, Copagri chiede a De Luca un passo indietro

Nell'imminenza della fase conclusiva della Conferenza agricola regionale, l'organizzazione agricola chiede la fine dell'interim del presidente e la nomina di un assessore all'Agricoltura, per affrontare i problemi del programma attuale, ma soprattutto per programmare il futuro
soldi-investimenti-agricoltura-pianta-by-kanachaifoto-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Nell'imminenza della fase conclusiva della Conferenza agricola regionale c'è maretta in Campania sul Programma di sviluppo rurale 2014-2020. Anche se il programma campano di incentivo agli investimenti in agricoltura è già in una posizione prossima alla sicurezza ...

21 giu Zootecnia

Mozzarella di bufala Dop, un impero da 1.218 milioni

E' la cifra della capacità di trasferire ricchezza sui sistemi locali d'impresa stimato da Svimez sulla base del fatturato 2017 dei 94 caseifici iscritti al Consorzio di tutela, 577 milioni di euro. Il tutto grazie al latte dei 270mila capi certificati per la denominazione di origine protetta allevati nel territorio di produzione
exportmozzarelladop2019xprovince20giu2019svimez

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Presentato ieri a Milano, nel palazzo della Borsa valori, il primo studio sistematico sull'impatto economico della filiera produttiva legata alla Mozzarella di bufala campana Dop sul territorio e sui sistemi locali d'impresa dell'indotto, frutto del lavoro dell'Associazione per lo ...

Agea, Domanda unica Pac 2019: missione compiuta

Raccolti 550mila fascicoli aziendali e 498mila domande uniche in formato grafico entro la scadenza del 17 giugno. Inoltre, delle 159mila domande per lo sviluppo rurale in formato grafico, la corrispondenza alla superficie di riferimento è stata del 94%, superando l'obiettivo posto dalla Commissione Ue del 75%
soldi-banconote-arrotolate-euro-by-jeanluc-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

L'Agea, Agenzia per le erogazioni in agricoltura, ha comunicato è stato raggiunto l'obiettivo della presentazione delle domande relative alla Politica agricola comune nella modalità grafica entro la data di scadenza, fissata al 17 giugno 2019. "Si tratta di una ...

Grano duro, nuova mietitura a prezzi contrastanti

Per il prodotto fino i prezzi si presentano elevati all'origine su Matera e Napoli e invece bassi a Foggia sul mercato all'ingrosso. A Bari Canadese e Francese stabili su livelli elevati e non ancora quotato il pastificabile nazionale
agricoltura-campo-grano-raccolto-trattori-macchine-agricole-tyler-olson-fotolia-4681x3183

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Arrivano le prime rilevazioni sui prezzi all’origine e le prime quotazioni all’ingrosso del grano duro fino mietitura 2019, che rivela prezzi più alti in campagna – sul solo prodotto nazionale – che all’ingrosso, dove il prodotto italiano soffre la ...

Xylella, in arrivo i 30 milioni di euro per il Salento

Oggi stesso un provvedimento dell'esecutivo dovrebbe trasferire nella disponibilità della misura 5.2 del Psr Puglia la cifra già prevista dalla delibera del Cipe n. 69/2018
tavolo-mipaaft-olio19giu2019italiaolivicola

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Oggi il governo dovrebbe finalmente dotare il Programma di sviluppo rurale 2014-2020 della Regione Puglia dei primi 30 milioni previsti dal Piano Centinaio per soccorrere le imprese olivicole della zona infetta da Xylella fastidiosa del Salento e non soggetta alle norme ostative ai reimpianti ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner