John Deere sempre più open

Il marchio statunitense ha deciso di aprire la sua piattaforma Operations Center ai software gestionali esterni: maggiore integrazione, più semplicità per gli agricoltori

Info aziende
john-deerestrumenti-digitali03.jpg

L'Operations Center di John Deere si apre ai software gestionali esterni
Fonte foto: John Deere

Oggi gli agricoltori hanno a disposizione un gran numero di strumenti digitali per fare meglio il proprio lavoro. Uno degli scogli che si trovano ad affrontare tuttavia è il fatto che questi strumenti spesso non si parlano.

La connessione tra macchine e dati sta diventando cruciale nel contesto di una agricoltura moderna. Per questo motivo John Deere ha attivato una nuova funzione chiamata More Tools ("Più strumenti") nell'Operations Center MyJohnDeere.com.

Si tratta di uno strumento che permette di elaborare i dati provenienti da software diversi e di importare tutte queste informazioni (come mappe di prescrizione, analisi dei campi, dati meteorologici, ecc) nell'Operations Center. In questo modo l'agricoltore o il contoterzista potrà avere tutte le informazioni importanti per il suo lavoro in un'unica piattaforma, già oggi ricca di strumenti come Mappe, Gestore terreni, Analizzatore di campo, Gestione team, e così via. Attraverso l'Operations Center si potranno dunque pianificare le operazioni con maggiore semplicità e inviare i dati alle macchine.

I dati, la vera ricchezza dell'agricoltura del futuro, saranno a piena disposizione dell'operatore che potrà decidere se condividere in maniera manuale le informazioni tra le varie piattaforme oppure installare un sistema per la sincronizzazione automatica dei dati. L'Operations Center lascia sempre all'operatore la decisione su come gestire i propri dati.

In un'ottica di Open Innovation John Deere ha ospitato la prima conferenza Develop with Deere, nel novembre del 2018, alla quale hanno partecipato circa quaranta aziende da tutto il mondo che offrono software, mappatura dei campi, consulenze e altri servizi. L'obiettivo della conferenza (che si ripeterà ogni anno) è stato quello di offrire ancora più strumenti software gestionali ai clienti John Deere.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 182.989 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner