Piante officinali: verso un approccio di filiera

L'incontro è in programma ad Ancona il 17 novembre nell'Aula Magna del Dipartimento di Scienze agrarie, alimentari e ambientali dell'Università delle Marche

Questo articolo è stato pubblicato oltre 6 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

lavanda-fonte-universita-marche.jpg

Ancona, 17 novembre, ore 15.00

Ad Ancona il prossimo 17 novembre è in programma l'incontro divulgativo "Piante officinali: verso un approccio di filiera" organizzato dall'Università Politecnica delle Marche, Regione Marche, Assam e dall'Associazione dei produttori di piante officinali; 
appuntamento alle 15.00 nell'Aula Magna del Dipartimento di Scienze agrarie, alimentari e ambientali dell'Università delle Marche.

Le specie officinali rappresentano colture di nicchia verso le quali negli ultimi anni è stato registrato un crescente interesse, grazie ai molteplici usi nei quali possono essere coinvolte. La ricerca nel campo si è intensificata, anche a seguito della creazione della Società italiana per la ricerca sugli oli essenziali (Siroe), composta da esperti in campo agrario, veterinario e medico. Nell’occasione verranno portati i risultati del II Convegno nazionale Siroe, che si terrà a Terni dal 14 al 16 novembre, quindi si farà il punto su alcune esperienze nella produzione, trasformazione, ricerca, didattica e divulgazione attive a livello regionale.

L’incontro è volto a Istituzioni, studenti, tecnici, produttori, ricercatori ed altri attori della filiera, e potrà essere un momento di confronto e dibattito sulle potenzialità legate alla coltivazione e all’uso delle specie officinali a livello regionale e nazionale.

Scarica il programma in formato .Pdf

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 260.174 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner