Vivai F.lli Zanzi, open day ciliegio: le varietà tardive

Si è tenuto lo scorso 1° luglio il secondo incontro tecnico dell'azienda dedicato al ciliegio. Sotto la lente le varietà tardive: scarsamente sensibili al cracking, molto succose e con calibri decisamente superiori alla media

Contenuto promosso da Vivai F.lli Zanzi di Carlo Zanzi & C.
fertard-fonte-vivai-zanzi.jpg

Fertard: gusto eccellente, equilibrato, e calibro medio di 34 millimetri
Fonte foto: Vivai F.lli Zanzi

Avere varietà di ciliegio estremamente valide in epoca Regina, fino anche a 22 giorni dopo è possibile e l'open day che si è tenuto lo scorso 1° luglio ai Vivai F.lli Zanzi ne è stato la dimostrazione.

Scarsamente sensibili al cracking, molto succose e con calibri decisamente superiori alla media. Si presentano così le varietà che sono state illustrate e commentate in occasione dell'evento.
 

Alcune varietà protagoniste dell'open day

R10B64 e R13B187
Si tratta di due selezioni siglate dal breeder tedesco Graab, molto rustiche, caratterizzate da un notevole calibro e da un gusto eccellente.

Royal Helen
Varietà tardiva di Ips, autofertile, gusto equilibrato e calibro eccellente, la maturazione avviene qualche giorno dopo Regina. Il frutto è rotondo, molto consistente. Le caratteristiche organolettiche sono ottime (grado Brix medio di 19-20° con acidità molto bassa).

 
Royal Helen
Royal Helen
(Fonte foto: Vivai F.lli Zanzi)

Fertard
Di Cep Innovation, impollinatore consigliato è Regina, epoca di fioritura tardiva. Si caratterizza per un gusto eccellente, equilibrato, e calibro medio di 34 millimetri. Grande tenuta in pianta. Frutti di forma cuoriforme, buccia rosso scuro, polpa molto consistente, croccante, dolce; peduncolo lungo.

 
Fertard, varietà di ciliegie
Fertard
(Fonte foto: Vivai F.lli Zanzi)

 
Ferdiva
Di Cep Innovation, maturazione a 20 giorni dopo Regina, autosterile, come impollinatore è consigliato Regina. Si tratta di una varietà rustica, produttiva, autosterile, che produce un frutto cuoriforme di sapore eccellente, dalla polpa polpa, croccante e succosa, la buccia è rosso scuro.
 
Ferdiva
Ferdiva
(Fonte foto: Vivai F.lli Zanzi)

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 262.536 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner