Trouw Nutrition presenta la nuova linea di latte energetico

Il nuovo latte in polvere offre una composizione correttamente bilanciata per soddisfare in modo ottimale i fabbisogni nutrizionali dei vitelli, sostenere lo stato fisico dei giovani animali e ottimizzare il potenziale di longevità della mandria

Allevatori Top di Allevatori Top

Info aziende
vitello-ott-2018-allevatori-top.jpg

I ricercatori di Trouw Nutrition si sono basati sui risultati degli studi effettuati all'interno del programma LifeStart

Basato su uno studio longitudinale che dimostra come la programmazione metabolica delle vacche da latte sia attivata dalla nutrizione delle vitelle nelle prime fasi di vita, Trouw Nutrition ha lanciato sul mercato un latte alternativo che mette insieme i benefici nutrizionali del latte intero con la sicurezza dei tradizionali sostituti del latte; questa soluzione prende il nome di linea energetica.
Il latte così formulato è il più vicino al latte intero rispetto a qualsiasi altro prodotto sostitutivo attualmente presente sul mercato. Il nuovo latte energetico offre una composizione correttamente bilanciata per soddisfare in modo ottimale i fabbisogni nutrizionali dei vitelli, sostenere lo stato fisico dei giovani animali e ottimizzare il potenziale di longevità della mandria.

Scarica la rivista Allevatori Top
 

Massimizzare il potenziale genetico

Pionieri del nuovo latte energetico, i ricercatori di Trouw Nutrition si sono basati sui risultati degli studi effettuati all'interno del programma LifeStart. Tale progetto mostra come l'alimentazione dei vitelli nei primi 60 giorni di vita può avere effetti a lungo termine sugli animali stessi condizionando il loro sviluppo corporeo, lo stato fisico e le performance future della mandria.

"La fase di pre-svezzamento offre un'opportunità unica e preziosa per impostare la carriera futura degli animali", ha dichiarato Harmen van Laar, ricercatore di Trouw Nutrition.
"Lo sviluppo della ghiandola mammaria della vitella è in correlazione con l'assunzione di nutrienti durante la fase di pre-svezzamento. Questo rapporto è valido in particolare per il tessuto del parenchima mammario, il quale nel tempo evolve in cellule secretorie". I ricercatori di Trouw Nutrition hanno usato come riferimento comparativo il latte intero di buona qualità per soddisfare le esigenze nutrizionali dei giovani vitelli. Al contempo è stato considerato quanto l'alimentazione nelle prime fasi di vita degli animali influenzi le performance future della mandria durante tutta la carriera produttiva.

I benefici nutrizionali del latte energizzato, somministrato durante le prime otto settimane di vita del vitello, includono:
  • 20% di osmolalità in meno rispetto a un latte in polvere tradizionale, supportando così l'integrità gastrointestinale e la consistenza fecale;
  • 10% di energia metabolizzabile in più, al fine di sostenere la crescita e la funzione corporea dell'animale;
  • migliore biodisponibilità di vitamine e minerali grazie ad un efficiente passaggio e assorbimento nel sistema digestivo.
     

Esperienze di campo

Questi benefici sono supportati da studi pratici di campo che dimostrano l'importanza della nutrizione durante le prime fasi di vita degli animali nel garantire le prestazioni future della mandria in lattazione (Figura 1).

Grafico: Risultati degli studi di campo condotti in quindici allevamenti
(Clicca sull'immagine per ingrandirla)

"Sostenere opportunamente i fabbisogni nutrizionali dei giovani animali è fondamentale poiché gli studi ci dicono che i vitelli, se alimentati a tenori più bassi durante la fase di pre-svezzamento, nel tempo non riusciranno mai a compensare il deficit di accrescimento e sviluppo degli organi", ha affermato van Laar. "Sappiamo che le esigenze nutrizionali dei vitelli variano a seconda dei loro tassi di crescita, pertanto la somministrazione del latte energetico contribuisce ad apportare la corretta fornitura di nutrienti e importanti fonti energetiche al momento giusto".

Scarica la rivista Allevatori Top
 
a cura di Trouw Nutrition

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Trouw Nutrition

Autore:

Tag: latte ricerca alimentazione animale bovini zootecnia

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 202.191 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner