Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Ilsa H+, vigore all'azione diserbante

Colture cerealicole efficacemente protette contro le infestanti con il nuovo formulato Ilsa che acidifica l'acqua per un diserbo potenziato

Info aziende
ilsa-h-acidificante-acqua-diserbo-potenziato-fonte-ilsa.png

Ilsa H+ ha anche un'azione nutritiva: apporta azoto e fosforo, essenziali per supportare la pianta nelle fasi post-trattamento

Gennaio e febbraio, tempo di diserbi per le colture cerealicole. Meglio sono fatti, rispettando le colture, maggiore è la possibilità di avere a primavera piantine forti e produttive. Ma per farli bene, bisogna prima di tutto analizzare il ph dell'acqua usata per miscelare i diserbanti e i prodotti fitosanitari.

In presenza infatti di acque particolarmente alcaline, con un pH maggiore di 7,5, le molecole del principio attivo vengono scisse e disattivate, perdendo di efficacia contro il patogeno che devono controllare, insetto, fungo o infestante che sia.

Ilsa viene in aiuto con Ilsa H+, una specialità appositamente studiata per migliorare l'efficacia dei trattamenti e acidificare l'acqua fino a valori di pH ottimali, attorno a 5,5. Si utilizza durante la preparazione delle soluzioni, sia fitosanitarie (diserbi, fungicidi) che fertilizzanti. Il dosaggio da utilizzare durante la preparazione della soluzione è di 200 - 250 ml/hl.


I vantaggi di Ilsa H+ 

Tra i prodotti in commercio, nessuno presenta la gamma di benefici del prodotto Ilsa: oltre all'azione acidificante, ha un indicatore di viraggio con la soluzione che prende un colore rosso-arancio al raggiungimento del ph ottimale.

Presenta azioni emulsionanti, con i formulati che si solubilizzano rapidamente in modo completo, e bagnanti, grazie ai tensioattivi che incrementano l'adesività della soluzione e la formazione di un uniforme velo liquido sulle foglie.

Infine, Ilsa H+ ha anche un'azione nutritiva: apporta azoto e fosforo, essenziali per supportare la pianta nelle fasi post-trattamento.

Fonte: Ilsa

Tag: acqua nutrizione

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 17 maggio a 139.528 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy