Dekalb: tonnellate di mais di qualità

Adattabile, produttivo, qualitativamente superiore, DKC6092 è l'ibrido in primo piano per l'annata 2020

Contenuto promosso da Monsanto Agricoltura Italia :: Monsanto Agricoltura Italia - Dekalb
dekalb-dkc6092.png

DKC6092: il mais per le nuove sfide del 2020

Aumentare la redditività della coltura del mais è sempre più strategico per sostenere la maiscoltura a livello nazionale. DKC6092 è l'ibrido novità di Dekalb pronto a soddisfare molteplici necessità in molteplici condizioni di campo.

DKC6092 è infatti un ibrido produttivo, altamente adattabile e con caratteristiche molitorie idonee alle filiere alimentari. Mostra cioè requisiti fondamentali per meglio affrontare gli andamenti climatici alquanto altalenanti degli ultimi anni. DKC6092 dimostra cioè un'elevata adattabilità in tutti gli ambienti produttivi. Inoltre, grazie ai dati raccolti nei DTC, Centri tecnologici di Dekalb, si è dimostrato come negli ambienti produttivi più fertili l'incremento della densità di semina abbia massimizzato le potenzialità produttive di DKC6092.

Per esempio, negli ambienti ad alta fertilità seminare DKC6092 a 10 semi/m2 rispetto a una semina a 8 semi/m2 permette di aumentare le rese di 8,7 quintali all'ettaro. Nonostante il maggior esborso di seme, il vantaggio è infatti di circa di 85 euro/ha.

Fonte: Dekalb

Tag: sementi clima

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 232.057 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner