Macfrut, obiettivo: innovazione

Oltre alla consegna dei premi per l'innovazione nel settore, in programma per oggi, sono stati assegnati ieri quelli di Unicredit per l'impegno nell'internazionalizzazione. Presentato anche il Mac Fruit Attraction, frutto del lavoro fra la Fiera di Cesena e quella di Madrid

Lorenzo Pelliconi di Lorenzo Pelliconi

Questo articolo è stato pubblicato oltre 4 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

macfrut-2015-via-emilia-by-agronotizie.jpg

Macfrut 2015 si conclude oggi, 25 settembre
Fonte foto: © Agronotizie

L'innovazione è la vera protagonista al Macfrut. Oggi saranno consegnati i Macfrut Innovation Award, relativi al primo concorso nazionale per valorizzare l'innovazione nella produzione e nelle tecnologie della filiera ortofrutticola. Nella giornata di ieri intanto è stato consegnato l'Unicredit Award for internazionalization, un riconoscimento speciale alle aziende che hanno lavorato nella direzione dell'internazionalizzazione.

Tra le aziende presenti, sono state premiate la Unitec di Lugo di Romagna, produttrice di macchine innovative, impianti e linee per la lavorazione della frutta, e Zespri, colosso neozelandese del kiwi.

Fra gli appuntamenti più importanti della giornata di ieri al Macfrut c'è stata la presentazione del Mac Fruit Attraction, frutto del nuovo accordo strategico italo-spagnolo fra Cesena Fiera e la Fiera di Madrid. La prima edizione della fiera di Mac Fruit Attraction è in programma dal 4 al 7 maggio 2016 al Cairo, grazie a Food Africa e all'accordo raggiunto con Ifp Group, il più grande operatore fieristico nel Vicino Oriente, interessante sia nel Medio Oriente che in Nord Africa.

La nuova fiera internazionale si aggiunge a quelle due già esistenti, allo scopo di presidiare un bacino, composto da Nord Africa e Medio Oriente, in continuo sviluppo. Fruit Attraction e Macfrut hanno realizzato una nuova piattaforma che favorirà il posizionamento e la rete professionale e internazionale di aziende ortofrutticole con accesso diretto a nuovi mercati strategici. L'obiettivo è rendere Mac Fruit Attraction un marchio mondiale, con un ottimo grado di attrazione a livello mondiale.

Con questo accordo nasce il più grande network globale per l'internazionalizzazione del settore ortofrutticolo – spiega Renzo Piraccini, presidente di Cesena Fiera – Macfrut e Fruit Attraction sono due piattaforme che viaggiano con una visione globale del servizio della filiera ortofrutticola. La creazione di questo nuovo progetto, Mac Fruit Attraction, nato dalla sinergia tra i due leader mondiali nelle tecnologie di produzione e di confezionamento e imballaggio, porterà le aziende del settore verso nuovi mercati emergenti”.

Macfrut è il miglior partner possibile – ha sottolineato Raul Calleja, direttore di Fruit Attraction – abbiamo vagliato diverse proposte in ambito internazionale e la scelta è andata sulla kermesse italiana per la sua storia e soprattutto per il progetto di rilancio internazionale. Siamo sicuri che Mac Fruit Attraction sarà un grande successo”.

Fra i convegni, oltre a quelli molto partecipati di Apofruit e Zespri, c'è stato quello di Lamboseed, azienda del bolognese di sementi e bulbi, riguardante l'anguria Minirossa, caratterizzato da un mercato in forte espansione sia in Italia che sui mercati esteri.

In Italia si producono circa 600mila tonnellate di angurie, solo il 35% di queste sono mini angurie – ha spiegato Luciano Trentini, vicepresidente del gruppo esperti “Qualità e Promozione” della Commissione europea – la Spagna, nostro maggiore concorrente ha una produzione simile per quantità ma totalmente di mini angurie o formato medio e quindi nell'export è molto più forte di noi perché i mercati del Nord Europa richiedono solo angurie medie o baby”.

Anche l'assicurazione dei crediti nell'agrofood protagonista al Macfrut con il convegno di Coface, big francese dell'assicurazione. “L'assicurazione dei crediti per lo sviluppo del fatturato nell'agrofood – ha spiegato Antonella Vona, direttore marketing e comunicazione di Coface l'export è un'ottima strategia per le imprese di successo, soprattutto se il mercato interno è stagnante. Per rendere l'export un investimento sicuro, assicuriamo solidità sul mercato estero, grazie alle nostre competenze linguistiche, alla conoscenza dei mercati esteri e a una lunga esperienza nel campo che ci permette di assicurare i crediti e valutare al meglio i clienti e il rischio dei Paesi”.
 

QdC® - Quaderno di Campagna è un servizio realizzato da Image Line®
Fonte: ©AgroNotizie

Infine un workshop relativo a un Qr-code, presentato da Image Line, per avvicinare il consumatore a ciò che acquista. “Dal campo al tablet potrebbe essere uno slogan azzeccato per rendere bene l'idea di questa opportunità – ha spiegato Ivano Valmori la compilazione del quaderno di campagna viene svolta direttamente su pc o smartphone e questo genera un Qr-code da applicare direttamente sulla confezione. Nel punto vendita il consumatore legge col proprio telefonino tutte le caratteristiche di quello che sta per comprare. Non a caso sopra al Qr-code c'è in bella vista la dicitura 'cosa mangi'. E a quel punto l'acquirente leggendo scopre tutto: luogo di produzione, caratteristiche, registro trattamenti e gestione operazioni culturali”.

Con il quaderno di campagna si può fare agricoltura sostenibile, rintracciare e raccontare la storia dei prodotti agricoli, gestire l'azienda agricola in maniera semplice e in versione multiaziendale e stampare vari documenti, dal registro dei trattamenti a quelli delle misure agroambientali, dai registri dell'agricoltura biologica fino, come già anticipato, al Qr Code.

Lo staff di AgroNotizie sarà presente nello stand di Image Line (padiglione B4 - 16-18) durante tutte le giornate di Macfrut.

Fra le iniziative di Image Line:
• Talk show dedicato alla fragola (23 settembre, ore 15:00-16:30), con il patrocinio del Crea e della Soi - pre-registrati e vedi info qui
• Workshop dedicato alla rintracciabilità e sostenibilità (24 settembre, ore 11.45-12:30) - pre-registrati e vedi info qui
 

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Agronotizie

Autore:

Tag: ortofrutta innovazione mercati tracciabilita macfrut quaderno di campagna

Temi caldi: Macfrut 2015

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 239.043 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner