Fomet, proposte di nutrizione organica fogliare con apporti di micronutrienti

La proposta dell'azienda è molto diversificata e spesso orientata all'utilizzo di prodotti organici ricchi in amminoacidi di natura vegetale o animale

Contenuto promosso da Fomet
erba-coltura-fertilizzanti-fonte-fomet.png

La proposta di Fomet è frutto della ricerca e sviluppo operati dai nuovi centri sperimentali Fomet L@b e Cfpn

Terminate le concimazioni al terreno, indispensabili per avere una solida base nutrizionale per la coltura in atto, è necessario intervenire a livello fogliare per migliorare sia la produttività che l'aspetto qualitativo del prodotto finale oltre che per garantire alla pianta elementi per sopperire alle microcarenze.

La proposta di Fomet, frutto della ricerca e sviluppo operati dai nuovi centri sperimentali Fomet L@b e Cfpn (Center for plant nutrition), è molto diversificata e spesso orientata all'utilizzo di prodotti organici ricchi in amminoacidi di natura vegetale o animale per andare incontro alle necessità dell'agricoltore più esigente.

Orostim® è un biostimolante di origine vegetale con il 7% di azoto organico ottenuto per idrolisi enzimaticadi fabacee che con la sua azione ormono-simile ed il suo contenuto ricco in aminoacidi essenziali levogiriaiuta la pianta a ristabilire l'equilibrio fisiologico e migliorarne la funzionalità nelle fasi più critiche (crescita vegetativa, fioritura, ingrossamento frutto, maturazione, stress abiotici).
 
Orostim

La gamma Vigoramin® consiste in tre prodotti ad uso fogliare accumunati da una matrice derivata da un raffinato processo di idrolisi che scinde le proteine dell'epitelo animale in amminoacidi liberi e peptidia catena di diversa lunghezza in un bilanciato rapporto che garantisce la migliore efficienza per la fisiologia della pianta. Questa matrice di partenza viene integrata con ferro e/o boro per dare vita a Vigoramin® N8 (1% Fe, 0,2% Bo), Vigoramin® Boro (2% Bo) e Vigoramin® Ferro (3% Fe).
 
Linea Vigoramin

Florset® è un formulato liquido per uso fogliare a base di microelementi con il 7% di boro ed il 4% di molibdeno contenente alghe Ascophillum nodosum estratte a freddo le quali migliorano la traslocazione degli elementi all'interno dell'apparato stomatico della foglia. Il prodotto utilizzabile in agricoltura biologica è pensato per migliorare l'allegagione di frutticole e orticole oltre che per leguminose (es. soia, pisello, fagiolino ecc…).
 
Florset

Kaim MN® è una formulazione molto specifica per le carenze di manganese. Ha una concentrazione del 5% di questo elemento, tutto chelato Edta e veicolato in modo più veloce ed efficiente grazie alla consistente presenza di alga Ascophillum nodosum.
 
Kaim

I prodotti sopracitati sono tutti utilizzabili in agricoltura biologica. Per quanto riguarda invece l'agricoltura convenzionale, Fomet ha altre due proposte.

Vertyplus® in polvere idrosolubile che apporta magnesio al 6% e microelementi essenziali. L'alta qualità e purezza delle materie prime, unita alla presenza di acidi umici al 10% (su s.s.), garantisce un'altissima efficienza di assimilazione ed un effetto stimolante agevolando l'accumulo di antiossidanti e l'attività degli enzimi di difesa dallo stress ossidativo causato da radicali liberi che si generano a seguito di stress ambientali. Contiene ferro (4%) chelato Dtpa, manganese (3%) e zinco (1,5%) chelati Edta i quali rendono gli elementi estremamente solubili all'interno delle cellule e facilmente traslocabili all'interno dei vasi xilematici della pianta. Al formulato si aggiungono boro (0,5%)e molibdeno (0,1%). L'interazione con la parte organica di acidi umici favorisce ulteriormente la solubilità e la stabilizzazione del composto. La presenza di magnesio migliora la biosintesi di clorofilla, suo principale elemento, e la sintesi di Dna e Rna. Vertyplus® è consigliato prevalentemente per uso fogliare ma è utilizzabile per integrare le soluzioni madre nelle colture idroponiche fuori suolo e in miscela all'interno delle vasche per la fertirrigazione delle colture orticole.
 
Vertyplus

Kappabrix® un formulato esclusivo che apporta potassio in forma di carbonato (20% K2O) estremamente assorbibile e una parte organica di alghe (5%) e acidi umici (10%)che provocano un effetto biostimolante sulla pianta. La sua funzione è quella di uniformare la maturazione, aumentare il colore della drupa e aumentare il grado zuccherino del frutto.

 
Kappabrix

Per maggori informazioni contattate il servizio tecnico all'indirizzo info@fomet.it oppure visita il sito web www.fomet.it