New Holland, nuova succursale in Sudafrica

La casa costruttrice punta a implementare la propria presenza in Africa meridionale

Contenuto promosso da CNH Industrial Italia, CNH Industrial Italia :: New Holland
Questo articolo è stato pubblicato oltre 3 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

carlolambrobrandpresidentnewhollandalcentrodellasquadradeiconcessionarisudafricaniimage.jpg

Al centro, Carlo Lambro - brand president New Holland - con la squadra dei concessionari sudafricani
Fonte foto: New Holland - Cnh Italia

New Holland Agriculture aggiunge alla rete di 17 concessionari sudafricani una nuova filiale per la distribuzione diretta a Centurion, in Sudafrica.
La succursale, che subentra al precedente importatore, consentirà a New Holland di distribuire e supportare direttamente e in forma esclusiva l’intera gamma di prodotti e servizi nei paesi dell’Africa meridionale, inclusi Botswana, Lesotho, Namibia, Sudafrica e Swaziland.

"Il nostro ruolo guida nel costruire il futuro dell’agricoltura è alla base dell’impegno per forgiare un nuova via nell’area sudafricana, attraverso innovazione, tecnologie d’avanguardia, adeguata meccanizzazione, supporto e distribuzione professionale e competenza nelle pratiche agronomiche" ha dichiarato Carlo Lambro, brand president di New Holland Agriculture e membro del Group Executive Council di CNH Industrial, in occasione dell’inaugurazione della nuova succursale. 

Con la costituzione di questa sede, il marchio punta a espandere ulteriormente il coinvolgimento commerciale diretto nell’area, offrendo ai clienti il miglior supporto e la capacità di focalizzarsi sui prodotti più adatti per le singole e specifiche esigenze.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 242.970 persone iscritte!