Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Il ritorno al vino parte da Faenza

La terza edizione di Back to the wine si terrà il 18 e il 19 novembre 2018 alla Fiera di Faenza

back-to-the-wine-2018-sito.jpg

Faenza (Ra), 18-19 novembre 2018

Faenza sarà la capitale del vino il 18 e il 19 novembre prossimi. Alla Fiera di Faenza torna infatti Back to the wine, l'evento dedicato ai vignaioli artigiani, con incontri e laboratori guidati, curato da Andrea Marchetti, ideatore della comunità di Vinessum, e organizzato da Blu Nautilus

Come spiega Andrea Marchetti: “I consumatori oggi sono cambiati, sono sempre più consapevoli ed esigenti. Pretendono prodotti sani, vogliono conoscerne la provenienza e i metodi di produzione. Nel settore vino il fenomeno sta esplodendo: il vino artigianale è sempre più richiesto. I consumatori più esigenti, inoltre, quelli più dotati di maggiore possibilità d'acquisto, vogliono anche distinguersi, cercano prodotti di nicchia autentici”. 

Ed è per rispondere a queste richieste che la due giorni è un appuntamento con un'identità precisa, un omaggio agli artigiani del vino, quelli con una produzione enoica di qualità a tiratura limitata (in media tra le 10mila e 20mila bottiglie), e con un particolare occhio di riguardo all’ecosostenibilità, al minimo interventismo in cantina.

"Una proposta unica nel ricco e variegato panorama nazionale degli eventi del vino" secondo Fausto Bianchini di Blu Nautilus che descrive la manifestazione come "uno spazio rivolto ai piccoli produttori per farsi conoscere e condividere un progetto insieme".

Scopri i dettagli di Back to the wine 2018

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner