Cavalli, mostre: Haflinger, CaiTpr, Maremmano e Murgese

Il 6 e 7 maggio a Rustega di Camposampiero (Pd)

Questo articolo è stato pubblicato oltre 2 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

mostra-equini-cavalli-rustega-di-camposampiero-fonte-arav.jpg

Camposampiero (Pd), 6-7 maggio 2017

Il 6 e 7 maggio a Rustega di Camposampiero (Pd) saranno protagonisti i cavalli Haflinger, CaiTpr, Maremmano e Murgese. Si terrà infatti la 25° edizione delle Mostre e rassegne interprovinciali di LG per le razze Haflinger, CaiTpr, Maremmana e Murgese.

Il risultato della rassegna regionale di Rustega di Camposampiero, nel padovano, è frutto della chiara capacità degli attori in campo: allevatori, volontari dell’associazione Asper e amministrazione locale, di far squadra per il raggiungimento di un comune obiettivo: la valorizzazione del territorio attraverso la crescita delle aziende allevatoriali”.

Così il presidente dell’Associazione regionale allevatori del Veneto, Floriano De Franceschi, introduce con orgoglio l’imminente 41° edizione della Fiera della zootecnia di Rustega, che avrà luogo il prossimo weekend, il 6 e 7 maggio. Una manifestazione di portata straordinaria, che vedrà protagonisti alla 25° edizione della Mostra equina interregionale oltre cento cavalli provenienti anche da regioni limitrofe, Lombardia, Emilia, Friuli Venezia Giulia, Trento e Bolzano.

Quattro le razze in mostra: Ana CaiTpr, Haflinger, Maremmana, Murgese ed a vetrina Noriker ed asini Romagnoli ed Amiatini. Inoltre, ci saranno cavalli e pony di diverse razze anche estere impegnati nelle diverse prove e negli spettacoli. Alla due giorni, però, Arav sarà presente anche con Italialleva e i visitatori potranno ammirare degli interessanti esemplari di bovini delle razze Frisona, Rendena e Pezzata Rossa Italiana dell’azienda Le Roste di Mascarello Gianni & Ivan di Gazzo Padovano, nonché esemplari di razza Bruna della società agricola Sambugaro, sempre di Gazzo Padovano.

Per una serie di ragioni il settore degli equidi è in forte crisisottolinea De Franceschi – ma soltanto grazie alla buona volontà ed alla lungimiranza di allevatori, volontari e amministratori locali avveduti, manifestazioni come questa vengono ancora effettuate. E al di là dell’evento, occorre comprendere l’importanza di queste occasioni di confronto per gli allevatori, che possono così crescere e ridare fiato alle proprie aziende, non abbandondo i territori. Un ruolo, questo delle aziende agricole, fondamentale per la salvaguardia stessa del territorio, che si fa sentire soprattutto nelle aree collinari e montane, dove le aziende rimaste sono sempre meno”.

Arav lancia anche un forte appello agli amministratori locali, ad essere attenti a queste esigenze, che prima di rispondere a logiche imprenditoriali mirano a salvaguardare e presidiare il territorio. “Protagonisti della Fiera saranno i cavalli – conclude il presidente De Franceschi – che saranno al centro di prove addestrative e dimostrative che cattureranno l’interesse di curiosi, appassionati ed esperti. Si alterneranno momenti tecnici, che prevedono prove attitudinali e di addestramento oltre all’elezione del campione dei campioni delle razze equine in mostra, a momenti per tutti, tra cui lo spettacolo dei cavalli con caroselli ed esibizioni equestri, il battesimo del cavallo per i bambini, l’esposizione delle razze italiane delle specie equina, bovina, ovicaprina”.

Sabato 6 maggio sarà possibile godersi la passeggiata in carrozza con aperitivo in centro con le autorità. Tra gli appuntamenti si ricorda la 3° edizione della tappa del Nord Italia del circuito nazionale di morfologia per il cavallo Maremmano, la rassegna ufficiale del cavallo Murgese e sabato pomeriggio e domenica mattina la prima edizione di Horse Handling Show, una prova di conduzione e tecnica.

Inoltre sono in programma le prove di attacchi con le carrozze e la prova ufficiale di monta western Haflinger. Per i più piccoli pony e asini a disposizione. Sabato sera e domenica pomeriggio appassionanti con lo spettacolo equestre che negli ultimi anni ha riscosso grande successo di pubblico.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 201.615 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner