Colture floating system: un convegno sulle innovazioni

Udine, 13 dicembre 2010. L'evento è organizzato dalla Soi e patrocinato dalla Facoltà di Agraria dell'Università di Udine

Questo articolo è stato pubblicato oltre 9 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

universita-udine-logo.jpg

L'Università di Udine ospiterà il convegno

'Innovazioni nelle colture floating system: una valutazione multidisciplinare' è il titolo del workshop organizzato dalla Società di ortoflorofrutticoltura italiana e patrocinato dalla Facoltà di Agraria dell'Università di Udine che si terrà, nell'ambito delle giornate scientifiche Soi, il 13 dicembre 2010 (a parte dalle ore 15,00) presso l'azienda agraria 'Servadei' dell'Università di Udine (via Pozzuolo 324).

Queste le relazioni:
• 'Il bilanciamento delle soluzioni nutritive. Introduzione alla problematica' - N. Tomasi, Dipartimento di scienze agrarie e ambientali, Università di Udine

• 'La disponibilità di ferro e solfato' - F. Iacuzzo

• 'L'integrazione con silicio' - S. Gottardi

• 'Il controllo dei parametri climatici nell'allevamento fuori suolo' - G. Cortella, O. Saro, A. De Angelis, Dipartimento di energetica e macchine, Università di Udine

• 'La difesa contro i marciumi radicali delle colture fuori suolo con agenti di biocontrollo' - M. Martini, S. Moruzzi, G. Firrao, Dipartimento di biologia e protezione delle piante, Università di Udine

• 'L'effetto di diversi itinerari produttivi sulle caratteristiche qualitative di valerianella di IV gamma' - L. Manzocco, M. Foschia, F. Frigo, M. Maifreni, Dipartimento di scienze degli alimenti, Università di Udine

• 'La convenienza economica e valutazione d'insieme della strategia innovativa' - M. Gregori, P. Ermano, Dipartimento di biologia ed economia agroalimentare, Università di Udine

Moderatori saranno Luisa Dalla Costa (Università degli studi di Udine) e Stefano Cesco (Libera Università di Bolzano).

 

 

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 234.747 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner