Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Seme certificato per una filiera veramente tracciata

Evento organizzato da Assosementi e Consorzio Convase. Il prossimo 25 gennaio a Tolentino (Mc), Castello della Rancia, ore 14.30

agricoltura-campo-campi-rsooll-fotolia-750x447.jpeg

Tolentino (Mc), 25 gennaio 2018
Fonte foto: © rsoll - Fotolia

Assosementi, l’associazione che riunisce le aziende sementiere italiane, in collaborazione con Consorzio Convase, organizza il convegno “Seme certificato per una filiera veramente tracciata” in programma a Tolentino (Mc) il prossimo giovedì 25 gennaio, alle 14.30 nel Castello della Rancia. All'evento, che  sarà aperto dal presidente di Assosementi Giuseppe Carli con un intervento sul mercato agroaliemntare e la necessità sempre maggiore di sem di qualità, parteciperanno istituzioni, organizzazioni di categoria, operatori pubblici e privati; al centro dell'incontro criticità e aspettative del settore sementiero italiano.
 
Due tavole rotonde saranno l’occasione per approfondire il tema della tracciabilità del settore agroalimentare a partire dal primo fondamentale anello della filiera: il seme. La prima, con gli operatori della filiera, è intitolata "Tracciabilità e seme certificato: valore aggiunto per i produttori, garanzia per i consumatori", la seconda, con i rappresentanti delle istituzioni, avrà come tema "Dagli accordi interprofessionali alla lotta alla contraffazione: modelli di collaborazione a livello nazionale e locale tra settore sementiero e istituzioni".
L'incontro sarà chiuso dal sottosegretario del Mipaaf Giuseppe Castiglione, il moderatore sarà Massimo AgostiniIl Sole 24 Ore Radiocor Plus.
 

Scopri il programma dettagliato e iscriviti qui

 

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 19 aprile a 138.495 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy