AZ-UR GROW L, QUANDO BASTA POCO CONCIME

Agritech Company propone un fertilizzante innovativo che, oltre alla efficacia, garantisce il pieno rispetto delle nuove direttive eco-ambientali

Si tratta di un concime speciale a lento rilascio biologico utile per apportare tutto l’azoto necessario alle colture e per integrare le concimazioni tradizionali

Questo articolo è stato pubblicato oltre 16 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

AZURpic.jpg

Un fertilizzante liquido ottenuto per condensazione di molecole di urea. Questo è Az-Ur Grow L, il nuovo prodotto realizzato da Agritech Company, in grado di garantire un rilascio graduale dell’azoto grazie alle catene polimeriche di lunghezza predeterminata. Ma le caratteristiche di questo fertilizzante non si esauriscono qui.
Eccone allora altre:

  • biodisponibilità naturale dell’azoto da metilene-urea tramite l’attività microbiologica nel terreno (a partire da 5°C);
  • massima concentrazione in azoto a lento rilascio in forma liquida;
  • mirato bilanciamento tra azoto a più pronto effetto (N-urea) e a graduale rilascio;
  • reazione sub-alcalina in soluzione acquosa;
  • massima purezza nelle componenti e nel processo produttivo grazie alla assenza di sostanze o elementi tossici;
  • miscibilità con fitofarmaci, diserbanti, concimi (a parte quelli a spiccata reazione acida); non miscibile invece con prodotti rameici, zolfo e olio;
  • forte potere adesivante e veicolante.

Az-Ur Grow L assicura una ottima nutrizione azotata con uno sviluppo equilibrato e completo delle piante, predisponendo le colture all’ottenimento di raccolti superiori.
La biodisponibilità dell’azoto, in sincronia con l’attività radicale rappresenta una coincidenza di fattori che favoriscono il graduale rilascio dell’azoto e l’attività/assorbimento radicale.
Con Az-Ur Grow L è inoltre possibile ridurre le distribuzioni di concime eliminando o limitando quelle tradizionali azotate in copertura, concentrando la distribuzione in pre-semina o pre-trapianto e comunque nelle fasi iniziali di crescita.

Il prodotto rispetta totalmente le nuove direttive eco-ambientali sulla limitazione dell’uso dei concimi e del controllo dei nitrati nelle acque, senza però limitare le potenziali rese delle colture.
Non solo. Anche gli spazi destinati allo stoccaggio, con Az-Ur Grow L vengono ridotti di circa il 20% rispetto ai tradizionali concimi granulari.

 

Per informazioni: Agritech Company – Funo (BO) – tel. 051/6649111 – fax 051/6649241- www.biocomcat.it

Fonte: Agronotizie

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 187.533 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner