Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Produttività sostenibili

A base di estratti vegetali naturali e di microelementi, YieldOn di Valagro è il biostimolante che aumenta la produttività delle colture e consente agli agricoltori di avere un reddito maggiore

Info aziende
valagro-yeldon-apertura.jpg

YeldOn, il nuovo biostimolante di Valagro

Porta il nome di YieldON la risposta di Valagro all'esigenza di aumentare le produttività agricole in modo sostenibile. A fronte di una domanda in crescita di alimenti e di prodotti industriali di derivazione agricola, serve infatti aumentare le rese, ma tenendo sempre più in considerazione gli aspetti di tipo etico, sociale e ambientale che le pratiche agricole comportano.
Serve cioè produrre sempre di più, sempre meglio e in modo sempre più ecocompatibile e sostenibile.

Il mercato delle colture industriali si fonda infatti su sistemi intensivi di coltivazione finalizzati ad ottenere rendimenti sempre più elevati per far fronte alla crescente domanda di cibo della popolazione mondiale. Riso, grano, mais e soia sono le colture dalle quali dipende maggiormente il soddisfacimento della domanda alimentare mondiale in crescente aumento e occupano la maggior parte della superficie mondiale destinata all'agricoltura.
Tuttavia, la produttività di queste colture è minacciata dalla diminuzione della superficie di terreno coltivabile, unitamente all'impoverimento dei suoli dovuto all'intensificazione delle coltivazioni e non ultimo dall'impatto negativo dei cambiamenti climatici.

Proprio in tal senso Valagro ha investito per mettere a disposizione soluzioni in grado di andare oltre il semplice ruolo nutrizionale, guardando con crescente attenzione alla fisiologia delle colture e alle specifiche vie per innalzarne l'efficienza.

Specificatamente vocato alle colture industriali come mais, soia, grano, riso, colza, girasole e cotone, YieldOn è infatti un biostimolante in grado di massimizzare il trasporto di zuccheri e altri nutrienti nelle piante, come pure di incentivarne la divisione cellulare. Ciò implica una maggior potenzialità di accrescimento vegetativo prima e produttivo poi, come avviene per esempio nella soia, ove si osserva un marcato incremento della sintesi e del trasporto dei lipidi che andranno a costituirne l'olio.

Queste benefiche funzioni di YieldON traggono origine e forza dal suo mix inedito di estratti vegetali provenienti da alghe della famiglia delle Fucaceae, ma anche da altri componenti vegetali come Chenopodiaceae e Poaceae. Il tutto arricchito dall'aggiunta di preziosi microelementi come manganese, zinco e molibdeno, fondamentali in diversi processi fisiologici delle colture.
 
Composizione di YeldOn di Valagro: estratti vegetali di origine naturale aggiunti di microelementi
Composizione di YieldON di Valagro: estratti vegetali di origine naturale aggiunti di microelementi

Ciò è stato reso possibile dall'esclusiva piattaforma tecnologica GeaPower di Valagro, fondata sulla combinazione di metodologie di indagine all'avanguardia. In particolare nell'ambito della genomica, e soprattutto in relazione allo studio di colture come soia e mais, si è fatto ricorso alla tecnica Next Generation Sequencing, sviluppata da Valagro in collaborazione con l'istituto di ricerca olandese NSure.
Questa tecnica, unitamente alla fenomica e a un rigoroso percorso di prove in pieno campo condotte a livello internazionale con alcuni dei migliori centri sperimentali del mondo, testimoniano l'innovazione e l'efficacia di YieldON. Alcune prove sperimentali condotte in Brasile testimoniano infatti un aumento medio di produttività del 13-15% rispetto allo standard.
 
YieldON di Valagro: risultati di campo in Brasile e in Italia
Risultati di campo in Brasile e in Italia. Forti gli incrementi produttivi finali in tonnellate raccolte
  
Valagro YeldOn: dinamica di sviluppo delle piante di soia, le quali si mostrano più compatte, verdi e voluminose
Dinamica di sviluppo delle piante di soia, le quali si mostrano più compatte, verdi e voluminose
  

Modalità d'impiego

YeldON può essere utilizzato con profitto su tutte le maggiori colture di importanza globali, come quelle cerealicole e quelle oleico/proteiche. In sostanza, su tutte quelle colture che generano la maggior parte delle calorie utilizzate a livello globale per il sostentamento della popolazione.
 

YieldON di Valagro: dosi di impiego sulle differenti colture
Modalità di impiego sulle diverse colture in etichetta

Scarica il leaflet di YeldOn di Valagro
 

Percorsi di successo

L'esordio commerciale di YieldON è avvenuto nel 2017, tramite una sequenza di eventi aperti da quello ucraino, seguito poi dalla presenza di Valagro alle due fiere brasiliane Brasile Exposoja e AgroBrasilia svoltesi in primavera ed estate. A seguire la Turchia, in occasione della partecipazione in agosto a Dlg Fuarcilik Exhibition.

Valagro ha inoltre dato vita a numerosi field days, alcuni dei quali in collaborazione con i principali distributori del Marchio di Atessa, come quello organizzato in Brasile in collaborazione con Coopercitrus, in concomitanza con i due appuntamenti fieristici sopra menzionati. Infine, parte integrante del lancio di YieldOn saranno i meeting di Valagro Academy, rivolti ai sales team e ai clienti Valagro, che contribuiranno a far conoscere e apprezzare al meglio le potenzialità di YieldOn.

Guarda il promo di YieldOn di Valagro:
 
 

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 17 maggio a 139.528 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy