Claas Connect, novità per una gestione delle macchine easy

Nuove funzioni e un'inedita app per la piattaforma digitale dell'azienda tedesca che facilita il lavoro degli operatori. Previsti ulteriori upgrade nel corso del 2021

claas-connect-app-2021.jpg

App per accedere a Claas Connect in qualsiasi momento e luogo
Fonte foto: Claas Italia

Lo sviluppo della digital farming è una priorità per Claas, che migliora la piattaforma digitale Claas Connect con il lancio di nuove funzionalità e di un'inedita app, disponibile per iOS e Android. Le ultime novità semplificano ulteriormente la gestione del parco macchine del brand per agricoltori e contoterzisti.
 

Claas Connect si rinnova

L'aggiornamento ha permesso l'accorpamento delle funzioni principali e delle applicazioni aggiuntive in una singola piattaforma intelligente, concepita per consentire di risparmiare tempo ed agevolare la ricerca delle informazioni chiave. Claas Connect è accessibile previa registrazione SSO (Single Sign-On), che richiede l'uso del proprio Claas ID, o social login tramite il proprio account Apple, Google o Facebook.

Una volta registrato, l'utente può aggiungere le macchine e le attrezzature in uso nell'azienda inserendo il numero di matricola, scaricare il manuale d'uso ed accedere rapidamente alle informazioni volute. Inoltre, può caricare foto delle trattrici e mietitrebbie del marchio, ma anche creare note personalizzate raccontando la sua esperienza. Presto la piattaforma permetterà anche di selezionare il concessionario di riferimento.
 
Flotta sempre sotto controllo con Claas Connect
Flotta sempre sotto controllo con Claas Connect
 

Nuova app, porta di accesso al mondo Claas

Da metà febbraio 2021 è disponibile anche un'applicazione che consente di accedere a Claas Connect da dispositivi mobili, in qualsiasi momento e luogo, ed offre le stesse funzioni e gli stessi servizi della versione desktop.

Mediante l'app, l'operatore ha la possibilità di inserire ed analizzare i codici errore del mezzo evitando il controllo del manuale d'uso ed avviando il processo per la messa in funzione in tempi rapidi. Altre funzioni utili sono la visualizzazione dei dati Remote Service relativi al macchinario, la consultazione del catalogo ricambi completo e il servizio Lubricant Advisor, che fornisce una panoramica sui lubrificanti adatti ai modelli Claas.

Le sorprese non finiscono qui. Claas Connect - già utilizzabile in Italia, Austria, Repubblica Ceca, Danimarca, Germania, Francia, Lussemburgo, Olanda, Norvegia, Polonia, Slovacchia, Svezia e Sati Uniti - arriverà su nuovi mercati entro fine 2021 e, durante quest'anno, verrà rivista nuovamente per permettere l'integrazione dei dati di Claas Telematics e l'utilizzo, tramite l'app, dei dati inviati dai sistemi di telemetria delle macchine.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 263.911 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner