Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Eima, Continental lancia due nuovi pneumatici

Ad Eima 2018 Continental conferma la sua volontà di investire nel settore Agri dopo una assenza durata oltre dieci anni

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Info aziende
combinemaster-continental.jpg

Pneumatico CombineMaster presentato ad Eima da Continental
Fonte foto: Agronotizie

Nel 1928 Continental ha lanciato sul mercato europeo il suo primo pneumatico dedicato all'agricoltura. Il gruppo tedesco è rimasto in questo settore, continuando ad innovare i suoi prodotti, fino al 2004, quando ha ceduto l'intera divisione agricola a CGS/Mitas. Decisione presa con l'obiettivo di concentrare le risorse del Gruppo sullo sviluppo del resto del business.

In ragione di questa cessione, la licenza per la produzione e la commercializzazione di pneumatici per il settore agricolo col brand Continental è passata alla multinazionale ceca, almeno fino al 2016. Anno in cui Continental ha riacquistato i diritti sul suo marchio ed è ritornata - come già annunciato in occasione di Agritechnica - nel mercato dei pneumatici per mezzi agricoli con le gomme Tractor 70 e Tractor 85.

Ad Eima 2018 Continental ha voluto celebrare i suoi primi novanta anni di storia nel settore dei pneumatici ad uso agricolo lanciando due nuovi modelli TractorMaster e CombineMaster (dotati di tecnologie N. flex e D.fine) e annunciando che continuerà ad ampliare il portafoglio prodotti fino ad arrivare ad un totale di 100 misure nel 2019. Pneumatici che sono e saranno prodotti presso l'innovativo stabilimento di Lousado, in Portogallo.

Grazie alla nuova tecnologia di realizzazione della carcassa N.flex e al nuovo design dei ramponi D.fine, Continental si conferma come uno dei leader di mercato nella fornitura di pneumatici premium agli agricoltori. La prima permette di realizzare una carcassa flessibile e resistente, che mette il pneumatico nelle condizioni di affrontare ogni tipo di fondo (dall'asfalto alle pietre) assorbendo efficacemente gli urti senza deformarsi.
La carcassa viene realizzata con fili di nylon attorcigliati migliaia di volte. Il risultato finale è che, al contrario delle carcasse tradizionali che sono propense a subire danni e forature, questi nuovi pneumatici radiali sono significativamente più robusti e resistenti.
 
Pneumatico Continental TractorMaster. Eima 2018
Pneumatico TractorMaster 

La tecnologia D.fine invece ridisegna la geometria dei ramponi che con una superficie di contatto maggiore del 5% rispetto ai pneumatici standard assicurano un alto grip e dunque un elevato chilometraggio.

"La presenza di Continental ad Eima rappresenta l'occasione per fare un primo bilancio delle nostre attività, ad un anno dal ritorno di Continental nel segmento degli pneumatici per macchine agricole", sottolinea Massimiliano Povellato, sales manager commercial specialty tires di Continental Italia.

"Il settore delle macchine agricole è in grande sviluppo e le macrotendenze che stanno guidando lo sviluppo della mobilità del futuro (automazione della guida, riduzione dell'impatto ambientale, crescita della connettività e aumento dei dispositivi tecnologici di sicurezza) sono valide anche in questo mercato e forniscono l'ispirazione per la realizzazione di nuovi prodotti e servizi dedicati a chi è attivo nel settore agricolo".
 

Continental amplia la gamma ad Eima 2018 

Il nuovo pneumatico TractorMaster vanta una nuova concezione del tallone il cui nucleo è realizzato da un unico cavo metallico. Questa costruzione garantisce ottime qualità di deflessione del fianco, agevolando pertanto il montaggio sul cerchio e garantendo un basso compattamento del terreno.
 
Pneumatico Continental Combine Master. Eima 2018
Pneumatico CombineMaster 

CombineMaster, pensato per mietitrebbie, vede una sovrapposizione dei ramponi al centro del battistrada che favorisce un consumo uniforme della mescola. Inoltre la geometria dei tasselli con base ottimizzata conferisce un'elevata resistenza agli sforzi.

CombineMaster è dotato di tecnologia HexaBead, che garantisce talloni completamente nuovi, sviluppati in particolare per la ruote frontali delle macchine. In virtù della particolare forza e compattezza dei talloni, la tecnologia HexaBead assicura la massima trazione.

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Agronotizie

Autore:

Tag: eima innovazione trattori pneumatici

Temi caldi: Eima International 2018

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner