Ilsa per il bio, entrano in squadra Fertill 10 e la gamma Ilsalife Plus

Le novità dell'azienda sono ideali per aumentare la fertilità microbiologica dei terreni nelle pratiche agronomiche autunnali

Contenuto promosso da ILSA
agricoltura-biologica-coltivazioni-biologiche-campo-by-asferico-fotolia-750.jpeg

Ilsa risponde con nuovi prodotti dalle alte performance agronomiche, ammessi in bio ma utilizzabili anche in convenzionale (Foto di archivio)
Fonte foto: © asferico - Fotolia

Cresce il bio e diventano sempre più articolate le esigenze degli agricoltori che vi si dedicano.
Ilsa, dal 1956 votata allo sviluppo di una agricoltura sostenibile, risponde con nuovi prodotti dalle alte performance agronomiche, ammessi in bio ma utilizzabili anche in convenzionale. In particolare, in questo momento in cui si sta approssimando la semina dei cereali autunno-vernini, il trapianto degli ortaggi invernali in campo e degli ortaggi in serra e gli interventi invernali negli impianti di fruttiferi, i nuovi ritrovati lanciati da Ilsa consentono un’efficace concimazione organica per preparare al meglio il terreno. Ne aumentano la fertilità microbiologica e la disponibilità di azoto e di altri macro e meso elementi.

Da oggi, a catalogo, tra i fertilizzanti solidi biologici per l’applicazione al suolo c’è il nuovo Fertil 10. Questo prodotto contiene il 70% di Agrogel®gelatina idrolizzata per uso agricolo di produzione esclusiva Ilsa. Agrogel® permette una cessione graduale ed equilibrata dell’azoto e ne evita le perdite per lisciviazione e volatilizzazione. Oltre all’alto contenuto di azoto (10%), completamente organico e biodisponibile, Fertil 10 contiene anche calcio (8% di CaO) e magnesio (3% di MgO) che, insieme all’elevato contenuto in carbonio organico da Agrogel® (40% di carbonio, pari al 70% di sostanza organica di qualità apportata al suolo), permettono di aumentare la fertilità di base del terreno, rendendo Fertil 10 adatto sia per applicazioni ad inizio ciclo vegetativo sia in post-raccolta.
 
Fertil 10


Per quali colture e quando va applicato?

Fertil 10 può essere applicato su un ampio spettro di colture, grazie al pH neutro ed alla bassissima salinità. Ed in questo periodo, in cui ci si appresta alle operazioni di pre-semina del frumento, di pre-trapianto delle orticole in serra o invernali di pieno campo e di concimazione post-raccolta delle colture arboree, questo fertilizzante rappresenta la soluzione ideale, per qualsiasi tipo di terreno.


La sua formulazione

Fertil 10 è caratterizzato da una pratica formulazione in pellet che ha una umidità residua molto bassa (inferiore al 7%) ma una capacità di ritenzione idrica altissima (150%). Queste caratteristiche consentono sia di poter conservare il prodotto, senza rischi di alterazioni, sia una rapida disgregazione dei pellet nel terreno, grazie anche ad una leggera pioggia o irrigazione.


L’offerta bio si completa con nuovi concimi organici della linea Ilsalife

Ilsalife Plus StartIlsalife Plus Ferro e Ilsalife Plus Zolfo sono concimi organici a base di azoto e mesoelementi che nutrono le piante e, contemporaneamente, aumentano la fertilità del suolo e ne migliorano la struttura, il pH e la disponibilità di nutrienti.

Ilsalife Start - Plus Ferro - Plus Zolfo

Ilsalife Plus Start è un concime organo-minerale NP 4-8 a base di azoto organico e fosforo. Il suo alto contenuto in calcio (20%) e magnesio (5%), lo rende ideale per l’applicazione in pre-semina/ trapianto di tutte le colture orticole (in particolare quelle calciofile) e in occasione della ripresa vegetativa di colture arboree da frutto o per la fertilizzazione di fondo di nuovi impianti.
 
Ilsalife Plus Ferro si caratterizza per l’elevato contenuto in azoto organico (4%), anidride solforica (11%) e ferro (7,5%), tra i più alti in commercio, per cui risulta ottimale per limitare i fenomeni di clorosi su colture particolarmente sensibili e in terreni con pH sub-alcalino. Consigliato per applicazioni invernali su tutte le colture arboree o alla preparazione del terreno di colture orticole, Ilsalife Plus Ferro si distingue per l’elevatissima efficienza, dovuta alla componente organica che favorisce una liberazione graduale degli elementi aumentandone la disponibilità durante tutta la fase vegetativa, quando l’efficienza fotosintetica deve essere massima.
 
Ilsalife Plus Zolfo è un concime a base di azoto organico (5%) e con un alto contenuto di zolfo (30% di anidride solforica), per cui la sua applicazione è consigliata in presenza di terreni alcalini o caratterizzati da elevata salinità. La sua applicazione è consigliata in inverno per colture arboree particolarmente sensibili a suoli con pH elevati e per la preparazione del suolo di tutte le colture orticole, in particolare di quelle che si avvantaggiano molto della presenza di zolfo per gli aspetti finali di qualità.
Le materie prime naturali ed il processo a basso impatto ambientale con cui vengono ottenuti, consentono l’utilizzo di Fertil 10, Ilsalife Plus Start, Ilsalife Plus Ferro e Ilsalife Plus Zolfo in agricoltura biologica ma, come avviene per quasi tutti i fertilizzanti di Ilsa ammessi in bio, questi si possono applicare anche in convenzionale.
 
Chi sceglie i prodotti Ilsa, può contare anzitutto sulla grandissima efficienza di rilascio dell’azoto data dalla gelatina idrolizzata Agrogel® e degli altri elementi, che consente di raggiungere i risultati del convenzionale, in termini sia produttivi che qualitativi, con prestazioni superiori anche a quelle ottenute con concimi minerali di sintesi.