Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

A fine inverno i conti tornano

Dormienza e inverni miti: grazie a Siberio e Siberion di Green Has Italia, vengono integrate le sommatorie termiche necessarie alla corretta ripresa vegetativa

Info aziende
greenhas-siberio-confezioni.png

I formulati di Green Has Italia per i fruttiferi

La dormienza è un processo endogeno tipico delle specie a foglia caduca che determina il rallentamento o l'interruzione delle attività metaboliche della pianta. Tale fenomeno perdura fino a quando la coltura non ha accumulato un certo numero di ore di freddo.

Siberio è una specialità appositamente studiata da Green Has Italia secondo la metodologia HPP, per aumentare qualitativamente e quantitativamente la produzione delle colture in aree geografiche dove, a causa di inverni miti, non vengono raggiunte le necessarie sommatorie termiche per un ottimale risveglio vegetativo.

Siberio, miscelato con il suo attivatore Siberion, interrompe la dormienza delle gemme, anticipa ed uniforma il risveglio vegetativo, omogenea la fioritura e l'allegagione. Grazie alla sua particolare ed unica formulazione infatti, SIBERIO penetra all'interno delle gemme dormienti nutrendole, attivando così i processi enzimatici e metabolici indispensabili per il risveglio vegetativo. Il prodotto è particolarmente indicato per interrompere la dormienza della vite, dell'actinidia e del ciliegio.

Il momento di applicazione di Siberio si individua fra 60 e 45 giorni prima del germogliamento per l'uva da tavola, fra 50 e 45 giorni per l'actinidia e 45-40 giorni per il ciliegio. Questi periodi vanno regolati in base alle condizioni climatiche ed agronomiche delle colture.

I dosaggi consigliati sono i seguenti:
 
Tempi e dosi di impiego di Siberio di Green Has Italia
(Clicca sull'immagine per ingrandire)
Tempi e dosi di impiego di Siberio di Green Has Italia

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 22 febbraio a 136.610 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy