L'inquinamento ambientale provocato dall'uso eccessivo di prodotti chimici, nonché dallo sfruttamento intensivo del suolo, è un'emergenza sempre più attuale e globale. Un'agricoltura sempre più intensiva e la crescente urbanizzazione hanno contribuito a ridurre sensibilmente la biodiversità nelle aree rurali.

 

MaterMacc ha da sempre a cuore le tematiche ambientali sviluppando prodotti che soddisfino aspetti legati sia alla praticità d'utilizzo, sia alla salvaguardia dell'ambiente. Esempi sono il kit api, equipaggiabile alle seminatrici di precisione per la tutela degli insetti impollinatori, e il kit con falcione, disponibile sulle sarchiatrici per l'interramento dei fertilizzanti.

 

Salvaguardia delle api, attrici fondamentali per le produzioni agricole

Secondo i dati Fao 2019, "insetti e altri impollinatori influenzano il 35% della produzione vegetale mondiale, agevolando la produzione di 87 delle principali colture alimentari".

Le api - i più importanti e diffusi insetti impollinatori - rappresentano dunque una parte fondamentale per la produzione alimentare e, come tali, occorre tutelarle.

A questo scopo, tutte le seminatrici di precisione MaterMacc possono essere accessoriate di un kit api. Il sistema, formato da convogliatori applicati sulla ventola della macchina, direziona il flusso delle polveri da concia verso il terreno e non in atmosfera. Questo accorgimento riduce così il rischio di arrecare un danno agli insetti impollinatori durante le operazioni di semina.

 

Il kit api permette di ridurre la volatilità delle polveri da concia durante la semina

Il kit api permette di ridurre la volatilità delle polveri da concia durante la semina

(Fonte foto: MaterMacc)

 

Interramento dei fertilizzanti con le sarchiatrici per ridurre lo spreco

Un altro aspetto a cui l'Azienda pone molta attenzione è la distribuzione dei fertilizzanti, che se non ben gestiti presentano numerose criticità, prima tra tutte l'effetto potenzialmente inquinante su ambiente e fauna.

 

Una distribuzione ottimale deve essere ben localizzata per poter risultare efficace ed efficiente. Questo è possibile grazie all'interramento mirato dei concimi che limita la dispersione e lo spreco, con conseguente vantaggio economico per l'agricoltore.

Le sarchiatrici MaterMacc sono dotate di un kit con falcione per l'interramento che permette di distribuire il fertilizzante esattamente dove si vuole e a ridosso della pianta, risparmiando prodotto e diminuendo le perdite.

 

Sistema con falcione per l'interramento dei fertilizzanti disponibile per le sarchiatrici

Sistema con falcione per l'interramento dei fertilizzanti disponibile per le sarchiatrici

(Fonte foto: MaterMacc)

 

Un sistema simile è disponibile anche per le seminatrici di precisione, dove il concime è interrato tramite uno speciale assolcatore a disco. Questo crea un solco - dalla profondità regolabile - nel terreno dove viene poi depositato il fertilizzante.

seminatricems8230matermacckit-api.jpg
Seminatrice di precisione Matermacc MS 8230 equipaggiata con il kit api Fonte foto: MaterMacc