21° Congresso nazionale sull'uva da tavola

L'evento, organizzato dal ricercatore Mario Colapietra, si terrà il prossimo 2 febbraio al Centro congressi di Una Hotel Regina a Noicattaro (Ba)

20180202-21-congresso-uva-da-tavola-colapietra1.jpg

Noicattaro (Ba), 2 febbraio 2018

Torna l'appuntamento con il Congresso nazionale sull'uva da tavola: la 21° edizione (17° edizione internazionale) si terrà il 2 febbraio prossimo a Noicattaro (Ba) al Centro congressi di Una Hotel Regina.

Obiettivo dell'incontro è quello di aggiornare i presenti sulle tecniche di coltivazione dell'uva da tavola in Italia, in Spagna e America Latina, sulla creazione di nuove varietà di uva da tavola resistenti alla peronospora e all'oidio, sulla commercializzazione e il controllo qualità.

La Società Sun World International, con sede a Bakersfield, California (Stati Uniti), riceverà il premio nazionale "Targa Bacca d'Oro" edizione 2018, mentre i vincitori del premio nazionale "Targa Bacca d'Oro Giovani" sono Nunzio Pavone e Antonello Lepore.

In ocasione del convegno saranno inoltre  consegnati 61 attestati di frequenza e di merito della Scuola gratuita di specializzazione in viticoltura.

La partecipazione è gratuita per tutti gli operatori del settore dell'uva da tavola.
 

Programma 


Dalle ore 14,00 alle 20,00
Sala riservata alle società: AlzChem, Eiffel, Aniplast, Berardi, Murciano, Grena, Daymsa, Vivai Cooperativi Rauscedo, Sun World International, per l'esposizione e presentazione di prodotti, poster e per incontri coni produttori di uva da tavola, ricercatori e addetti alla commercializzazione. 

Ore 16,30
Saluti e presentazione: Mario Colapietra - presidente del Congresso 
Conduce: Antonio Guario - fitopatologo 

Aggiornamenti sulle tecniche di coltivazione dell'uva da tavola e risultati sperimentali - relatore: Mario Colapietra 

Le società informano
• Moderna viticoltura in Spagna ed esperienze per migliorare le dimensioni e il colore delle uve da tavola. Relatore: Enrique litigo Varrei - Daymsa, Zaragoza (Spain)

• Tecnologie innovative e materiali adottati dalle Società Eiffel e Aniplast per la fornitura di teli per la protezione dei vigneti e altri fruttiferi. Relatori: Aldo Maggi (Eiffel, Fontanellato, Parma) e Nico Difino (Aniplast, Noicattaro, Bari)

• Intervento della Società AlzChem: Kelpak, il suo uso in tutto il mondo per le uve da tavola e le altre fruttifere. Relatore: Pedro Larrain - responsabile marketing e tecnico dei paesi dell'America Latina
 
Relazioni tecniche
• Nuove varietà di uva da tavola resistenti alla peronospora e oidio. Relatori: Asia Khafizova, Eugenio Sartori - Vivai Cooperativi Rauscedo (Pn)

• Programmi di ricerche e verifiche per ottenere nuove varietà di uva da tavola senza semi. Relatore: Maurizio Ventura - Società Sun World International con sede a Bakersfield, California (Stati Uniti)

• Dove e come conviene coltivare l'uva da tavola. Relatore: Mario Colapietra - ricercatore in viticoltura

Qualità e commercializzazione
Intervento di Giacomo Suglia - presidente di Apeo, Associazione produttori esportatori ortofrutticoli
• Controllo della qualità nella filiera ortofrutticola e innovazioni tecnologiche. Relatore: Nunzio Pavone - responsabile controllo qualità della Società Giuliano Srl Turi (Ba)

• L'uva da tavola e le esigenze della Gdo, Grande distribuione organizzata. Relatore: Antonello Lepore - responsabile assicurazione qualità e prodotto controllato della Società Orchidea Frutta Srl Rutigliano (Ba)

• Considerazioni sulla difesa dai parassiti della vite nel 2017. Relatore: Giuseppe Laccone - fitopatologo

Scarica il programma del 21° Congresso nazionale dell'Uva da tavola in formato .Pdf

Fonte: Mario Colapietra, ricercatore

Tag: viticoltura convegni ricerca difesa giovani premi

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 206.614 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner