Benessere animale, nessuna proroga per le scrofe da allevamento

Lo ha sottolineato il commissario europeo alla Salute John Dalli

Questo articolo è stato pubblicato oltre 7 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

maiali 2.jpg

Il commissario europeo alla Salute John Dalli, in visita al Salone dell'agricoltura di Parigi, ha affermato che non verrà accettato nessun rinvio in materia di benessere delle scrofe da allevamento. 

"Tutti gli Stati membri dovranno essere a norma entro il 1 febbraio 2013. Non vi sarà alcun rinvio di scadenza", ha insistito Dalli.

 

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 206.640 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner